ANTOLOGIA "Narrami o Musa"

venerdì 31 agosto 2012

Anteprima: L'origine del peccato di Liliana Marchesi

Settembre sta per arrivare e già le uscite previste sono tantissime. Tutti ricominciano a lavorare e così ricominciano a sfornare nuovi libri!

Ecco che vi presento un libro, il primo di una trilogia. Romanzo di Liliana Marchesi, un'autrice italiana di cui vi ho già parlato poco tempo fa per un altro suo libro, precedentemente uscito.
Questo nuovo libro esce il 17 Settembre, dopo questa data potete trovarlo subito in formato Ebook, ma per la versione cartacea dovrete aspettare fino alla fine del mese.

L'ORIGINE DEL PECCATO

TRAMA:
Angeline, 17 anni e capelli di uno strano colore tendente all'arancio, è sopravvissuta al terribile incendio in cui i genitori hanno perso la vita, e che l'ha privata della memoria del suo passato.
Dopo essere stata per mesi all'ospedale, al suo risveglio troverà Adam ad attenderla, il fratello maggiore. 
Insieme si trasferiranno nelle Highlands, per cercare di ricominciare una nuova vita riprendendo gli studi e creando delle nuove amicizie. Ben presto, però, il suo passato tornerà a tormentarla, insinuando nella sua mente dubbi, paure e sensi di colpa.
A minacciare ulteriormente la tranquillità di Angeline sarà l'arrivo di Mael, l'affascinante leader di un gruppo di circensi, che attraverso delle visioni indotte le svelerà dei segreti inimmaginabili sul suo passato, costringendo Angeline a riconsiderare la propria esistenza. 
Un guardino paradisiaco abitato da esseri immortali, un albero magnifico tenuto in vita da una linfa misteriosa, e frutto... che scatenerà il caos!


IL SITO DELL'AUTRICE: QUI



Autore della settimana: Luca Bianchini

Torniamo con una vecchia rubrica, tempo fa l'abbiamo messa da parte per vari impegni. Ma ora vogliamo riportarla in vita.

Autore della settimana, è una piccola rubrica che posteremo il Giovedì in cui parleremo di un autore o autrice da voi suggeritaci nella pagina Facebook.

Questa settimana ci avete suggerito un autore italiano, Luca Bianchini.

LUCA BIANCHINI

LA VITA:
Vive a Torino; laureato in lettere moderne, ha vissuto per circa trent'anni a Nichelino e ha trascorso un periodo a Londra per migliorare la lingua straniera. Ha svolto le professioni di intervistatore telefonico e redattore filatelico alla BolaffiCopywriter free-lance, ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie: con la BGS D'Arcy ha curato le campagne pubblicitarie di FiatTIMPiaggioFerrero e Pagine Gialle; dal 2000, con la In Adv, ha lavorato per BreilSuzukiTele2 e Banca Unicredit.

Bianchini ha deciso di cimentarsi nella scrittura dopo la lettura di dieci pagine della sceneggiatura di Santa Maradona.
Il suo romanzo d'esordio è Instant Love, scritto in un anno e mezzo fra Torino e Trequanda, in provincia di Siena, e pubblicato da Mondadori nel 2003.
Instant Love è stato tradotto in tedesco nel 2004 dall'editore Ullstein, e in spagnolo nel 2006 da Random House Mondadori. Un film, tratto dal romanzo, con Franco Angeli alla regia, è in preparazione dal 2004; la sceneggiatura è stata scritta da Bianchini stesso, in collaborazione con Marco Ponti.

OPERE:
  • Kissing Paul Newman, 2001 - Cortometraggio, sceneggiatura con Marco Ponti.
  • Instant Love, Mondadori, Milano 2003.
  • Ti seguo ogni notte, Mondadori, Milano 2004.
  • Eros - Lo giuro, Mondadori, Milano, 2005 - Biografia ufficiale di Eros Ramazzotti.
  • Se domani farà bel tempo, Mondadori, Milano, 2007.
  • Siamo solo amici, Mondadori, Milano, 2011.


E VOI AVETE LETTO QUALCUNO DEI SUOI LIBRI? COSA NE PENSATE?

Suggeriteci qualche autore/autrice per la settimana prossima!!






Recensione: Candidato al consiglio d'istituto di Massimo Cortese

Buon pomeriggio cari followers, arrivo con due nuove recensioni! Una la posto adesso, l'altra domani.
Il libro di cui vi parlo oggi mi è stato mandato dall'autore Massimo Cortese, che ringrazio per la fiducia datami.

CANDIDATO AL CONSIGLIO D'ISTITUTO


Un racconto breve, una sorta di monologo interiore in presa diretta sostenuto dalle riflessioni del protagonista: un padre che ha a cuore l'educazione della figlia. Cronaca vivida di una vicenda grottesca che si spinge quasi oltre il limite sopportabile della normalità, e che sconfina a ruota libera nella realtà che si è costretti a vivere ogni giorno.


Candidato al consiglio d'istituto è il primo libro di Massimo Cortese, primo anche di una trilogia. 

L'autore racconta in prima persona, la propria candidatura al consiglio d'istituto, come si può ben capire dal titolo, nella scuola della figlia. Raccontando le varie giornate che precedono le elezioni ed elencando tutte le tecniche usate dagli avversari per poter vincere, i quali cercano qualsiasi mezzo per farsi votare: volantinaggio, slogan di propaganda,... A differenza della lista dell'autore che non ha nessun mezzo per pubblicizzarsi. Ma senza nessuna aspettativa, i risultati non sono quelli previsti. 
Si vedrà un dibattito diciamo politico tra la lista del protagonista, di cui fanno parte molti genitori e la lista avversaria.

Nel racconto il tema principale è quello dell'educazione dei figli. La società di certo non aiuta, il ruolo delle istituzioni spesso non funziona a dovere. 
Il breve racconto di Massimo Cortese vuole far riflettere tutti: genitori, insegnanti, ma anche le persone che lavorano nel campo della comunicazione, come la televisione. Che spesso trasmette programmi poco adatti ai nostri figli, in questo caso l'autore riporta degli esempi, vissuti in prima persona. 
Infine, si parla anche di bullismo, anche qui vengono riportati degli esempi, che mostrano che non si parla del “bullo” solo come ragazzo, ma molte volte purtroppo sono gli adulti a manifestare atti di bullismo o di abuso di potere, nei confronti dei più piccoli. 
La lettura di questo racconto è molto leggera e profonda, tocca tematiche importanti e penso che ciò arrivi al lettore. Spesso però l'autore si è soffermato su dettagli, che secondo me si potevano evitare affinché non si perda l'attenzione dalla storia principale. Invece, ho apprezzato l'inserimento di esempi, che ci fanno capire che tutto ciò succede intorno a noi, anche se non ce ne rendiamo conto.
Lo consiglio ad un pubblico adulto, perché questa lettura, secondo me, è un pò pesante per i ragazzi.


VOTO: 


mercoledì 29 agosto 2012

Anteprima: Via Chanel N°5

Nuova anteprima per la casa editrice Newton Compton. Esce domani, 30 Agosto il nuovo romanzo di Daniela Farnese.

VIA CHANEL N°5

AUTORE: Daniele Farnese
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 288
PREZZO: 9,90

Se l’amore avesse un profumo, sarebbe Chanel N°5
TRAMA:
È possibile assomigliare a una delle più grandi icone dello stile, indipendente, bella, desiderata ed elegante come Coco Chanel?
Rebecca ha trentatré anni, più di cento paia di scarpe, un armadio pieno di tubini neri, completi di tweed e una smisurata passione per la magnifica Coco. È romantica, sognatrice, e follemente innamorata di Niccolò, che sta per raggiungere a Milano, dopo un anno di relazione a distanza. Un nuovo lavoro come wedding planner, una vita vicino all’uomo che ama: la felicità sembra a portata di mano. Ma una brutta sorpresa è in agguato: appena giunta nella metropoli, Niccolò le confessa di essersi innamorato di un’altra. Rebecca si ritrova così in una città che non conosce e con il cuore a pezzi. Ma il suo mito, la grande Coco, come avrebbe reagito? Indossando degli enormi occhiali scuri, alzando la testa in segno di sfida, non avrebbe mai permesso a un uomo di schiacciare il suo spirito ribelle e anticonvenzionale! «Per essere insostituibili bisogna essere unici», e forse Niccolò, unico non lo era. Dopo intere giornate chiusa a casa, Rebecca è pronta a voltare pagina: si tuffa nell’intensa vita mondana milanese e, con lo stile della sua eroina, assapora la sensazione di sentirsi una donna cercata e desiderata. Resterà un’eterna mademoiselle, come l’intramontabile Coco? O forse il destino le riserverà sorprese inattese e capaci di rivoluzionare la sua vita? 

Una ragazza che credeva nell’amore.
Una stilista che ha rivoluzionato l’idea di femminilità.
Due donne che non hanno mai smesso di sognare.


Romantico, travolgente, divertente, unico. Proprio come te

L'eleganza racchiusa in un romanzo



Anteprima: La melodia del vento di Ellen Block

Ecco una nuova anteprima, firmata Corbaccio editore. In uscita il 30 Agosto un nuovo libro di Ellen Block.


LA MELODIA DEL VENTO

AUTORE: Ellen Block
EDITORE: Corbaccio
PAGINE: 300
PREZZO: 9,90

TRAMA:
Quando la lessicografa Abigail Harker si è trasferita a Chapel Isle, era alla ricerca di un posto dove vivere in solitudine dopo la tragica morte del marito e del figlio. Ma grazie alla pittoresca comunità locale, piano piano aveva incominciato a trovare un po' di serenità. Adesso è finalmente arrivata l'estate e l'isola si è riempita di turisti molesti, fra cui un gruppo di sub alla ricerca di un relitto che custodirebbe un tesoro e che infastidisce tutti gli isolani, anche Abigail che ormai si sente un po' parte di loro. E proprio a uno di questi, Nat, Abigail riuscirà forse ad aprire il suo cuore...

L'AUTRICE:
Ellen Block ha studiato Letteratura all’University of Michigan negli Stati Uniti, dove ha ottenuto due premi per la narrativa, l’Hopwood Prize e l’Haugh Prize. Ha seguito lo Iowa Writers’ Workshop e si è specializzata poi in Inghilterra presso l’University of East Anglia’s Fiction Writing Program. Ha debuttato con una raccolta di racconti inediti in Italia, Destination Known, con cui ha vinto il Drue Heinz Literary Prize, e ha al suo attivo altri due romanzi, The Grave of God’s Daughter e The Lightning Rule. Vive a Los Angeles.

WWW Wednesdays #1

Oggi vi presento una nuova rubrica.


WWW Wednesdays è una rubrica americana ideata dal blog "Should Be Reading". Questa rubrica ha cadenza settimanale, precisamente il Mercoledì, come si può capire dal nome stesso.

La rubrica prevede di rispondere a tre domande, è molto semplice. 

-What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
-What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
-What do you think you'Il read next? (Quale sarà il prossimo libro che leggerai?)

INIZIAMO SUBITO...

Cosa stai leggendo?
Sto leggendo due libri, ma ve ne presento uno...
Cherbourg, Francia, 10 aprile 1912. È stata una bugia, il biglietto che ha permesso a Tess di salire sulla nave più lussuosa del mondo, diretta in America: stanca di passare le giornate a cucire per pochi spiccioli e dotata di uno straordinario talento come ricamatrice, la ragazza ha trovato il coraggio di avvicinare Lady Lucile Duff Gordon e, mentendo sulla propria identità e sul proprio passato, ha convinto la celebre stilista ad assumerla come segretaria personale. Adesso, davanti a lei, si apre un mondo che sembra uscito da una fiaba: saloni maestosi, tavole imbandite, cabine sfarzose e, soprattutto, sontuosi abiti di velluto cangiante, pizzi raffinati, sete pregiate… Eppure, in quei pochi giorni di viaggio, non sono soltanto la magnificenza e la ricchezza a stupire Tess; ben più sconvolgenti, infatti, sono gli sguardi e le parole di Jim, l’umile mozzo che ha fatto breccia nel suo cuore. Proprio come, di lì a poco, un iceberg farà breccia nell’«inaffondabile» Titanic…
New York, 18 aprile 1912. Giunti negli Stati Uniti, i sopravvissuti al naufragio del Titanic vengono accolti come eroi. Ben presto, però, l’ombra del sospetto oscura proprio la stella di Lady Gordon, accusata da un giornale scandalistico di aver corrotto gli ufficiali di bordo pur di salire su una delle poche scialuppe di salvataggio. E, quando scoprirà che la fonte di quella notizia è Jim, Tess sarà costretta a una scelta drammatica: proteggere la sua benefattrice o combattere al fianco del suo grande amore…

Cosa hai appena finito di leggere?

POTETE TROVARE LA MIA RECENSIONE: QUI


Anno 500, pianeta di Emiós. Morga ha dodici anni, i capelli corti, nerissimi e spettinati, gli occhi blu e le lentiggini violetta. Vive in una casa nascosta nel bosco con la sacerdotessa Eremia, la Bramante Bianca, e con Wapi, il suo amato pirossio (una specie di struzzo con piume bianchissime). Morga sa usare le arti magiche, legge il cielo guardando le nuvole e le stelle, annusa il vento e sa dove andare. Mette in bocca terra e sassi per capire se le forze della natura stanno reagendo. Beve la pioggia per pulire i suoi pensieri e ascolta il silenzio per scoprire i segreti delle energie. Su Emiós lei è l'unica "imperfetta", perché porta in sè un DNA umano, proibito dall'Imperalegge dei sacerdoti Fhar.
Quando un'improvvisa epidemia coglie i Fhar, che si credevano immortali, e quando l'identità segreta di suo padre viene rivelata, Morga costituisce al tempo stesso la minaccia peggiore per l'Imperalegge e l'unica speranza per il popolo di Emiós, che da troppo tempo ha dimenticato l'amore, la libertà, e le proprie origini terrestri…

Quale sarà il prossimo libro che leggerai?
Il Destino, un insieme di eventi inevitabili e non solo. Nelle sue molteplici forme diviene umano possessore di corpi quasi assenti. Attorno ad esso, la vita di Rebecca, dolce e pensierosa, mossa da una inavvertita voglia di cambiamento. Tra i due un patto. Quest’ultima la parola chiave che lega immaginazione e calamità ad un breve arco di tempo: sette giorni alla protagonista per poter sconfiggere il fato. In lei, una domanda catartica, l’attrazione per le cosiddette coincidenze e un susseguirsi di prove che rendono instabile e lacunoso il suo cammino di trasformazione.
Tra le pagine, l’Amore, inteso come cuore pulsante che recita realtà e desideri, lontano da spiegabili eventi e vicino a tipiche suggestioni giovanili.
Eppure, il fulcro del romanzo resta la volontà. Ciò che muove il mondo è il non arrendersi anche quando scompare un ultimo spiraglio.

E voi cosa mi dite? Rispondete anche voi alle tre domande!



martedì 28 agosto 2012

Helleborya adesso anche in versione cartacea!!

Ecco una nuova segnalazione. Il romanzo Helleborya era già disponibile in ebook, ma da qualche giorno è disponibile anche la versione cartacea che potete comprare comodamente su Amazon.it.

HELLEBORYA

AUTORE: J. Thorn
GENERE: Fantasy/ Sci - fi
PAGINE: 348
PREZZO: 9,79 (2,99 ebook)

Helleborya, l'ultimo pianeta dell'intero Universo dove la Magia
non si è assopita. Un luogo protetto. Prezioso. E ora non esiste più.
Io sono J.Thorn... e questa è la storia del mio mondo.

TRAMA:
Helleborya sta cambiando. Lo puoi sentire nelle voci tremolanti delle persone che bisbigliano di incubi ormai persi nel tempo. Lo vedi nell'incedere preoccupato dei messaggeri che portano notizie dell’ennesimo gruppo di grandi eroi sparito nel nulla. Lo percepisci negli sguardi assenti di coloro affini alla magia, sempre con l’orecchio vigile, come a cercare di cogliere un sussurro lontano.
Sagome sfuggenti nel cielo notturno. Individui dalle insolite armature. Il momento è giunto. Diversi giovani destini s’incroceranno nel villaggio di Danthya. Il viaggiatore dagli strani marchingegni, la ragazza coperta dall’armatura di radici, la veggente senza poteri, il cavaliere tormentato dalla passione…
Il primo atto di una delle pagine più buie di Helleborya sta per essere scritta.

La fine ha inizio.

L'AUTORE:
J.Thorn è un avventuriero.
Dopo la laurea in “Scienze della Comunicazione Scritta ed Ipertestuale” all’Università di Lettere e Filosofia di Parma, lavora come Game Designer Freelance di videogiochi per PC, web e AppGames. Sceneggiatore di comics e short animati. Scrittore di racconti brevi e romanzi. Project Manager per progetti multimediali web/tv.
Tiene occasionalmente conferenze presso diverse università e ha collaborato con aziende importanti come Disney, Bonelli, Kinder/Ferrero, ...
Attualmente continua il lavoro di Game Designer e Sceneggiatore, dedicando sempre più tempo alla scrittura e alla narrazione del suo pianeta d’origine: Helleborya.
Nel tempo libero coltiva le sue passioni per la Fantascienza, il Fantasy, la musica, il giardinaggio, la cucina, il cinema….e molto altro.

Per conoscerlo meglio vi consigliamo una passeggiata per le strade di Helleborya.

                                        

E-BOOK                                   CARTACEO

Novità Agosto 2012

Il piacere degli uomini
TITOLO: Il piacere degli uomini
AUTORE: Kate Williams
EDITORE: Mondadori
USCITA: 28 Agosto 2012

L'età dei miracoli
TITOLO: L'età dei miracoli
AUTORE: Karen Thompson Walker
EDITORE: Mondadori
USCITA: 28 Agosto 2012

Con te fino alla fine del mondo
TITOLO: Con te fino alla fine del mondo
AUTORE: Nicolas Barreau
EDITORE: Feltrinelli
USCITA: 29 Agosto 2012

La felicità della menzogna
TITOLO: L'amore rubato
AUTORE: Dacia Maraini
EDITORE: Rizzoli
USCITA: 29 Agosto 2012

Finché le stelle saranno in cielo
TITOLO: Finché le stelle saranno in cielo
AUTORE: Kristin Harmel
EDITORE: Garzanti
USCITA: 30 Agosto 2012

La notte del vento e delle rose
TITOLO: La notte del vento e delle rose
AUTORE: Anna Bulgaris
EDITORE: Leggereditore
USCITA: 30 Agosto 2012

Il bacio immortale
TITOLO: Il bacio immortale
AUTORE: Lara Adrian
EDITORE: Leggereditore
USCITA: 30 Agosto 2012

Il giardino dei nuovi inizi
TITOLO: Il giardino dei nuovi inizi
AUTORE: Nora Roberts
EDITORE: Leggereditore
USCITA: 30 Agosto 2012

Via Chanel n°5
TITOLO: Via Chanel n°5
AUTORE: Daniele Farnese
EDITORE: Newton Compton
USCITA: 30 Agosto 2012

La melodia del vento
TITOLO: La melodia del vento
AUTORE: Ellen Block
EDITORE: Corbaccio
USCITA: 30 Agosto 2012










Teaser Tuesdays #11

Anche questa settimana, torna la rubrica a cadenza settimanale, precisamente il Martedi, quindi ecco una nuova puntata di Teaser Tuesdays.


Teaser Tuesdays, è una rubrica ideata dal blog Should Be Reading e che posteremo ogni Martedì.

Le regole per partecipare sono molto semplici: 

1. Prendi il libro che stai leggendo
2. Aprilo ad una pagina a caso
3. Trascrivine un breve pezzo, facendo attenzione ad evitare spoilers
4. Riposta titolo e autore del libro

La mia frase di questa settimana:

"Fu invece la peggiore delle tragedie, perchè mio padre probabilmente invitò il biondo a lasciarmi stare, o almeno io penso che lo abbia detto, ma sbagliò biondo, e disse quello che aveva in animo di dire ad un compagno con cui avevo mai avuto problemi. Io sapevo che non era giusto che le cose fossero andate così, ma non sapevo bene cosa fare."

Candidato al Consiglio d'istituto di Massimo Cortese.


LASCIATEMI QUALCHE FRASE DEL LIBRO CHE STATE LEGGENDO!!

lunedì 27 agosto 2012

Scambiamo due chiacchiere con Eveyln Storm (Illustratrice)

Oggi dovevo pubblicare tanti post, ma ho comprato un puzzle da 1000 pezzi che mi ha ipnotizzata e non ho più visto l'orologio. Conclusione: devo postare tutto all'ultimo momento.

Aggiorniamo la rubrica "Illustratori", ho fatto molte interviste quest'estate ma voglio pubblicarle a poco a poco, iniziamo con la prima. Lei è una scrittrice, ma è anche una brava illustratrice, le ho fatto delle domande ecco cosa mi ha detto:

EVELYN STORM



Ciao Evelyn, grazie per aver accettato di rispondere alle mie domande. Iniziamo subito, presentati ai nostri lettori!
Sono io che con piacere rispondo alle tue domande e sono sempre io a doverti dire grazie.
Ciao a tutti. Il mio nome d'arte è Evelyn e attualmente, oltre alla scrittura, mi sto dedicando a quest'altra mia passione: il disegno. Non nego che sono agli inizi, difatti ho solo fatto esperienza disegnando alcune copertine per i diari su Facebook e prima ancora partecipando a diversi mercatini. Infine, alcuni miei lavori (quadri, biglietti d'auguri) sono stati messi in esposizione in bar, art-bar, negozi di fiori, negozi di articoli da regalo e in cartolerie. Ma vorrei crescere come artista e mi sto mettendo “in marcia” in questo senso. La strada è ancora lunga, lo so, comunque sono pronta.

Quando e come è iniziata la tua passione per l'illustrazione?
Tutto è iniziato quando ero piccola. Disegnavo sempre, anche per via di una passione comune ereditata dalla mia famiglia. Il mio bisnonno era scultore, mio zio dipinge, uno dei miei cugini e anche un prozio hanno fatto lo stesso e in casa ho dei quadri dipinti da loro. Ce l'abbiamo nel sangue, credo.

Hai studiato in qualche scuola d'arte o sei un'autodidatta?
Fin da piccola ho disegnato per conto mio, ma poi, dopo il liceo classico, mi sono iscritta alla Scuola del Fumetto di Milano, prediligendo il ramo Illustrazione al fumetto. Avrei voluto frequentare anche il liceo artistico, a dir la verità, ma mia madre non era molto convinta e alla fine purtroppo non l'ho fatto. Inoltre, per un periodo di due mesi, ho preso parte ad un corso di pittura a olio organizzato dalla mia città.

Ti rifai a qualche modello nei tuoi disegni?
Veramente no. Mi piacciono molto le illustrazioni di Victoria Francés e di Paolo Barbieri, per dirne due, anche se me ne piacciono moltissime di autori vari, famosi e non famosi. Ma in linea di massima ho un mio stile, una mia ricerca dei soggetti da ritrarre e attingo molto alla mia fantasia e a tutto ciò che mi ispira.

Che tecniche preferisci usare per realizzare le tue illustrazioni?
Utilizzo sia tecniche singole che tecniche miste. Mi piacciono i pantoni, i pastelli, gli acquerelli, la tempera, l'acrilico, la china, la china colorata, il tratto pen, le matite acquarellabili e i gessetti. L'olio... un po' meno, per via dell'odore e del fatto che ci mette un po' ad asciugarsi, al contrario delle altre tecniche.

Da dove trai ispirazione per le tue opere?
Dalle riviste di moda, dalle cartoline particolari che accumulo quando vado all'estero e raffiguranti temi medievali o fantastici. Dai cataloghi, dai libri d'arte, da quello che vedo o che mi suggerisce la musica che ascolto nel frattempo. Ma anche dai fumetti, dai cartoni, dai libri di animali e dai paesaggi che vedo.

Che soggetti preferisci realizzare?
Vediamo... fate, soggetti fantastici o gotici. Animali, paesaggi, bambini, band rock, scene d'amore, coppie di persone oppure semplici ragazzi o ragazze alle prese con qualcosa.

Hai fatto dei disegni per qualche copertina di libri? Se sì, per quale?
Di recente ho contribuito alla realizzazione della copertina del libro di Fabio Emanuele, “My Dream”, che trovate in vendita su Amazon.

Che progetti hai per il tuo futuro?
Innanzitutto aggiungere un nuovo programma di disegno al mio computer. Ne ho già 3 con cui modifico i miei lavori, una volta fatti a mano e scannerizzati, ma non mi bastano. Dopo, sarà preparare dei lavori a tema da proporre a qualche casa editrice o rivista. Mi sono già mossa in tal senso, ma è presto per parlarne e quindi incrocio le dita e tengo la bocca chiusa per scaramanzia.

Questa era l'ultima domanda, grazie di tutto. Ti auguro buona fortuna!
Vuoi aggiungere qualcos'altro?
Grazie a te per l'intervista e a chi la leggerà. Di fortuna ne ho bisogno, quindi mi tengo stretta il tuo augurio. Vorrei solo dire alle riviste e alle case editrici che sono disponibile a collaborare. Mi piacerebbe anche inventare dei temi per biglietti d'auguri, zaini, diari. Se qualcuno è all'ascolto, si faccia avanti per favore. Grazie ancora.  

ECCO ALCUNI SUOI DISEGNI:








QUINDI SE AVETE BISOGNO DI UNA ILLUSTRATRICE, SAPETE CHI CERCARE!!! AUGURO UN FUTURO SPLENDIDO A EVELYN E LA RINGRAZIO ANCORA TANTO PER AVER RISPOSTO ALLE MIE DOMANDE.

Libri in vendita - Christy

Molto tempo fa per sbaglio mi arrivò un pacco da un sito di libri, con all'interno due libri che non avevo ordinato. Andai alla posta e pagai il bollettino, sono pur sempre libri, quindi li tenei con me! Non mi piacevano ma pensavo che un giorno li avrei letti, invece no! Ora ho deciso che dovrebbero trovare un padrone migliore, magari che li legga veramente.

Sono due libri, ancora imballati con la carta trasparente.

TRAMA: Venezia, fine del Cinquecento: una città tentacolare e spietata in cui anche i muri hanno gli occhi, il doge usa il pugno di ferro e il Sant'Uffizio sospetta di tutti e non ci pensa due volte a mandare a chiamare un poveraccio e a dargli due tratti di corda. La Serenissima osserva, ascolta e condanna. Anche ingiustamente. Ed è proprio per sfuggire a un'accusa infondata che Michele, giovane muratore, è costretto a imbarcarsi su una galera lasciando tutto e senza nemmeno il tempo per salutare la sua bella moglie Bianca, appena diciassettenne. Bandito da Venezia, rematore su una nave che vaga per il Mediterraneo carica di zecchini e di spezie e senza speranza di ritornare a breve, Michele vivrà straordinarie avventure tra le onde, sulle isole e nei porti del mare nostrum, fino ad approdare nelle terre del Sultano. Per sopravvivere, con il pensiero sempre rivolto a Bianca, da ragazzo ignaro e inesperto dovrà farsi uomo astuto, coraggioso e forte. Nel frattempo, Bianca rimane completamente sola in città, tra i palazzi dei signori e il ghetto. Il suo temperamento tenace e orgoglioso dovrà scontrarsi con prove se possibile più dure di quelle toccate a Michele, e incontri non meno terribili e importanti l'attendono nel dedalo di vicoli e calli, tra i profumi intensi delle botteghe di speziali, quello del pane cotto nel forno di quartiere, il torso dell'acqua gelida in cui lavare i panni e i pagliericci pidocchiosi che sono il solo giaciglio per la povera gente

TITOLO: Gli occhi di Venezia

AUTORE: Alessandro Barbero

PREZZO: 12,00

SCAMBIO: Da valutare






TRAMA: L'epica eroica, torbida, idealista e ribalda dell'Italia che nasce. Dal lato oscuro del Risorgimento, un racconto sul nostro presente. Il giovane aristocratico Lorenzo, catturato nel ’44 in Calabria in una battaglia contro le forze borboniche, ha salva la vita in cambio del tradimento, da quel momento suo compito sarà spiare Mazzini. Ma per essere fino in fondo un traditore, Lorenzo deve essere anche un eroe, almeno agli occhi dei rivoluzionari. Riparato a Londra, Lorenzo ritrova Striga, la misteriosa fanciulla muta dai capelli rossi che tutti credono pazza o posseduta dal demonio. Intanto, a Palermo, un mafioso in erba capisce che la sua convenienza è assecondare il movimento nazionalista, e diventa l’ombra del giovane barone di Villagrazia, che ha in mente ambiziosi traffici internazionali. Mentre le insurrezioni e le cospirazioni si susseguono, e la storia fa il suo corso, e nella ospitale Londra si decidono i destini dei patrioti profughi e delle belle inglesi, Mazzini sfugge ad ogni attentato, anche perché, forse, un cambiamento vero si sta producendo nell’animo di Lorenzo… Quando, infine, l’Italia sarà fatta, un nuovo, inesorabile, arrogante potere sospingerà ai margini tutto ciò che era stato autentica vita. E tutti, eroi, traditori, idealisti e voltagabbana, tutti dovranno fare le proprie scelte.
TITOLO: I traditori

AUTORE: Giancarlo De Cataldo

PREZZO: 10,00

SCAMBIO: Da valutare

SE SIETE INTERESSATI COMMENTATE IL POST O CONTATTATEMI TRAMITE E-MAIL A: cry.calva@hotmail.it

domenica 26 agosto 2012

Anteprima: L'inverno del mondo di Ken Follett

Penso che molti di voi siano amanti d Ken Follett e che non vede l'ora che esca questo libro, l'attesa sta finendo!

Arriva in libreria l' 11 Settembre il nuovo libro di Ken Follet, pubblicato dalla Mondadori. L'inverno del mondo è il secondo capitolo della trilogia "The Century", di cui il primo libro è "La caduta dei giganti". 
La parte meno allettante è il prezzo, ben 25,00 euro. Ma dall'uscita del libro fino al 10 Ottobre, la Mondadori applicherà lo sconto del 25% sul romanzo.

L'INVERNO DEL MONDO

AUTORE: Ken Follett
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 960
PREZZO: 25,00

TRAMA:
"L'inverno del mondo", secondo grande romanzo della trilogia "The Century", prende le mosse a Berlino nel 1933, quando inizia l'inesorabile ascesa di Adolf Hitler. Ritroviamo i personaggi del primo romanzo "La caduta dei giganti", così come i loro figli, che sono i veri protagonisti di questa seconda puntata. Seguendo il corso della storia, la narrazione si sposta poi in America, Inghilterra, Galles, Russia, Spagna e Francia e ripercorre le pagine più tragiche e sanguinose della Seconda guerra mondiale e della Grande Depressione, dal nazismo alla guerra civile di Spagna, alle bombe atomiche americane e sovietiche fino all'inizio della Guerra Fredda. Il romanzo si chiude nel 1949 e i protagonisti di quest'opera straordinaria vedono le loro vite indissolubilmente legate agli eventi drammatici che hanno segnato l'intero secolo. Come sempre Ken Follett eccelle, da grande maestro dell'intrattenimento, un'ambientazione storica impeccabile, una narrazione fluida e accattivante, ritmo veloce e personaggi indimenticabili.

LE TRE EDIZIONI STRANIERE:







IL CAPITOLO PRECEDENTE:


KEN FOLLETT

Ken Follett
è nato a Cardiff nel 1949 e vive a Londra. Laureatosi in filosofia all'University College di Londra, ha lavorato come giornalista. La sua straordinaria carriera di scrittore inizia nel 1978, con l'exploit di La cruna dell'Ago. Un successo mondiale hanno ottenuto anche i successivi romanzi (tutti editi da Mondadori): Triplo, Il codice Rebecca, L'uomo di Pietroburgo, Sulle ali delle aquile, Un letto di leoni, I pilastri della terra, Notte sull'acqua, Una fortuna pericolosa, Un luogo chiamato libertà, Il terzo gemello, Il martello dell'Eden, Codice a zero, Le gazze ladre, Il volo del calabrone, Nel bianco e Mondo senza fine. Nel 2010 La caduta dei giganti, primo romanzo della trilogia "The Century", è stato a lungo al primo posto nelle principali classifiche nel mondo. In Italia, tutti i suoi romanzi sono pubblicati da Mondadori. www.ken-follett.com


sabato 25 agosto 2012

Anteprima: Wolfsbane di Andrea Cremer

Per tutti gli amanti dei licantropi...

Il 27 Settembre arriva il secondo capitolo della saga Nightshade di Andrea Cremer. Dopo un anno dall'uscita del primo libro, la DeAgostini ha deciso di pubblicare il continuo, che si prospetta ricco di amore, lupi e tanta magia.

WOLFSBANE

AUTORE: Andrea Cremer
EDITORE: DeAgostini
PAGINE: 480
PREZZO: 16,90

TRAMA:
Quando Calla si risveglia nel quartier generale dei suoi acerrimi nemici, pensa di avere le ore contate. Contro ogni ipotesi, però, i Cercatori le fanno una proposta che, oltre a consentirle di rimanere in vita, le permetterebbe di portare in salvo il resto del suo branco. Il piano è rischioso e la battaglia potrebbe mietere più vittime del previsto, ma Calla sa che è l'unico modo per mettere fine a una guerra che va avanti da secoli. Chi sarà a pagare il prezzo del suo tradimento? L'impetuoso Shay, deciso a ogni costo a rimanere al fianco della ragazza che ama, o il fedele Ren, rimasto indietro a coprire la fuga dei due amanti?
 

1° libro della saga

E VOI AVETE LETTO IL PRIMO LIBRO? VI E' PIACIUTO?

Anteprima: Il piacere degli uomini

Oggi giornata piena di anteprime. Questa è solo la seconda, ma ce ne saranno almeno altre due!

Esce il 28 Agosto, il nuovo romanzo di Kate Williams, edito Mondadori.

L'autrice dice di aver preso l'ispirazione di questo libro, una notte d'estate a Parigi, mentre camminava da sola nelle stradine della città.

IL PIACERE DEGLI UOMINI

AUTORE: Kate Williams
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 300
PREZZO: 16,00

TRAMA:
Londra, 1840. Catherine Sorgeiul, una ragazza di 19 anni fragile e con un passato familiare misterioso, vive in totale isolamento con uno zio eccentrico nel quartiere di Spitalfields. Una serie di orribili delitti di giovani ragazze colpisce l’East End londinese a due passi da casa sua: le vittime vengono ritrovate tutte con il petto squarciato e la bocca piena di capelli. Catherine inizia a interessarsi in modo morboso a questa tragica vicenda, convinta di avere la chiave per risolvere il mistero. Mentre Londra precipita nel panico e quando l’assassino è ormai vicinissimo a lei, Catherine si rende conto di essere finita in una spirale di tradimenti, inganni e terrore che travolgeranno lei e chi le è vicino.

Intenso, intelligente ed estremamente coinvolgente... Con Il piacere degli uomini Kate Williams entra nella schiera delle regine della narrativa contemporanea
 
(The Guardian)

L'AUTRICE:
Kate Williams si è laureata ad Oxford e ha già all'attivo tre biografie di successo, England's Mistress,Becoming Queen, che è diventato anche uno special su BB2, e Young Elizabeth. Kate appare regolarmente in tv e collabora con numerosi giornali e riviste tra cui il Sunday Telegraph, il Daily Telegraph e l'Independent.



Anteprima: L'età dei miracoli, dal 28 agosto in libreria

Salve lettori,
ho appena aggiornato la mia wishlist (che trovate sulla pagina fb del blog) e i libri tanto desiderati sono aumentati. Solo uno di quelli precedenti sono riuscita ad acquistare. Quindi ora mi rimango una decina di libri da comprare, peccato che ultimamente ho fatto degli acquisti libreschi che non rientrano nella mia wishlist, e ora sono senza soldi per i libri T.T
Ho comprato quei libri solo perché erano in offerta e non potevo lasciarmeli sfuggire, spero di non pentirmene e che almeno mi piacciano.

Comunque, torniamo a noi. Oggi vi presento una nuova anteprima, edita Mondadori. Il libro in questione uscirà il 28 Agosto, quindi tra pochi giorni.

  Pensate di volerlo leggere?


L'ETA' DEI MIRACOLI

AUTORE: Karen Thompson Walker
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 276
PREZZO: 18, 50

TRAMA:
Il 6 ottobre, gli esperti comunicarono ufficialmente la notizia. Dissero che c’era stato un certo cambiamento, un rallentamento. Da quel momento lo abbiamo chiamato proprio così: il rallentamento.”

Cover originale
Julia ha dodici anni quando la terra inizia a rallentare la sua rotazione, prima di sei minuti, poi dodici, poi ventiquattro, fino a quando il giorno si allunga oltre le cinquanta ore, la gravità si indebolisce, gli uccelli smettono di volare, gli astronauti si allontanano dalla terra, compare una nuova malattia chiamata “sindrome da rallentamento”... La terra inizia a cambiare e Julia con lei. E mentre il mondo impaurito si divide tra coloro che continuano a seguire le ventiquattro ore e quelli che si regolano con la luce del sole, Julia cerca di trovare il proprio posto nonostante tutto: nonostante la migliore amica che decide di non vederla più, nonostante le crepe nel matrimonio dei suoi genitori e le paranoie del nonno stravagante, e poi ancora la solitudine, l’adolescenza con tutti i suoi turbamenti, quell’ “età dei miracoli” piena di paura ed eccitazione, e un ragazzo di cui innamorarsi davvero... Intanto il rallentamento, inesorabile, continua.



“L’età dei miracoli è pura meraviglia: toccante e superbamente raccontato. Karen Thompson-Walker ha scritto il romanzo definitivo sulla nostra epoca” 
 Nathan Englander


L'AUTRICE:


Karen Thompson Walker è nata e cresciuta a San Diego. Si è laureata alla Columbia University, lavora come editor da Simon&Schuster, e ha scritto questo suo primo romanzo la mattina prima di andare al lavoro. Senza immaginare cosa si sarebbe scatenato intorno a lei.








A me ispira molto la cover italiana, è molto particolare. Voi preferite quella italiana o quella originale?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...