ANTOLOGIA "Narrami o Musa"

Visualizzazione post con etichetta Desy Giuffrè. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Desy Giuffrè. Mostra tutti i post

domenica 9 giugno 2013

Lady Morgana + Never - Yvonne dei lupi... di Desy Giuffrè

Cari followers voglio parlarvi di due romanzi che mi ispirano tantissimo, di un'autrice italiana che mi sta molto a cuore ^^ e che sta avendo un grande successo. Vi avevo parlato un po' di tempo fa del suo primo libro: Io sono Heathcliff
A Maggio (io arrivo con un po' di ritardo, causa scuola!) ha pubblicato un romanzo a puntate davvero interessante, e totalmente gratuito. Potete trovare le varie puntate sul suo sito QUI

NEVER - YVONNE DEI LUPI

Già la copertina merita!! *_*








Nell’aria si espandevano i profumi dei nostri corpi mescolati al forte odore delle pellicce dei lupi, e sorde grida squarciavano il cielo, gli alberi, le rocce, la terra. Grida simili allo stridore di artigli sul metallo. Poi, tutto tacque. Un improvviso, terrificante silenzio avvolse ogni respiro. D’un tratto, folate di vento alzarono la polvere che la pelle di noi vampiri crea, quando viene frantumata. A mezz’aria, galleggiava come sabbia. Insieme ad essa, il fogliame appassito che faceva da tappeto alla terra umida e le ultime scie di odori familiari che fuggivano da quell’inferno. Erano tutti andati via. I superstiti avevano deciso di battere in ritirata, e il resto del branco sopravvissuto non li aveva fermati. Io ero rimasta sola. Con i lupi. Con la mia nuova famiglia.


Il secondo romanzo è stato pubblicato in ebook dalla Lain Fazi. Si tratta del primo volume di una trilogia, è incentrato sulla leggendaria storia d'amore tra Merlino e Morgana.

LADY MORGANA

AUTORE: Lady Morgana
EDITORE: Fazi /Lain
PAGINE: 200

Lady MorganaL’alba che vide il loro ritorno fu una notte mite e silenziosa, i cui cieli accolsero i vagiti emersi dalle profondità della terra, viaggiatori nel respiro del mondo.Lo sposalizio di stelle fu compiuto: di candida luce la prima, di buia tenebra l’altra, si sovrapposero annullando l’equilibrio della conoscenza.La terra dell’uomo si era nuovamente inchinata ai leggendari nomi di Morgana e Merlino, partoriti da un prezioso incontro di stelle e pianeti.Era giunto il momento… ogni cosa sarebbe cambiata. E, nell’aria, si poteva già respirare il fuoco di una nuova magia.


Douglas, isola di Man. Quando Morgana Dawson, ragazza introversa e solitaria, decide di unirsi alla sua classe per partecipare ad una gita scolastica diretta in Cornovaglia, luogo di antiche leggende intriso di una bellezza suggestiva fuori dal comune, non immagina certo che le mura del castello di Tintagel nascondano un terribile segreto capace di segnare per sempre il suo destino e quello dei due ragazzi per cui nutre sentimenti contrastanti e indomabili: suo fratello Adam - con il quale condivide un rapporto viscerale- e il nuovo studente, Ian Morrison, conosciuto in circostanze bizzarre a causa di una vecchia zingara e della maledizione da questa inspiegabilmente lanciata verso Morgana durante una festa di beneficenza. A Tintagel, tra le mura del Castello che un dì vide la nascita di Artù, accade oggi qualcosa di straordinario. Qualcosa di cui Ian e Morgana divengono subito consapevoli, ma che entrambi cercano di nascondere per evitare di rendere pubblici i terribili cambiamenti dei quali si sentono vittime. I ragazzi si ritroveranno così a visitare alcuni dei luoghi antichi e suggestivi nei quali hanno vissuto i memorabili personaggi che hanno dato vita a una delle leggende più popolari di tutti i tempi, quella di Re Artù, dei suoi Cavalieri e delle affascinanti e terribili figure di Merlino e Morgana. L’incredibile avventura dei tre giovani protagonisti avrà inizio quando, sebbene involontariamente, Adam avrà modo di risvegliare l’innata magia di cui sua sorella e Ian sono dotati. 
È infatti a causa di un antichissimo sortilegio lanciato da una delle sorelle di Morgana, Anna-Morgause, che i poteri dei due straordinari personaggi tornano a scorrere nelle loro vene, alimentando non solo i loro poteri magici, ma anche l’intera gamma di sentimenti contrastanti – rivalità, amore, odio, vendetta, ossessione, desiderio – che avevano irrimediabilmente condizionato le loro precedenti vite. Morgana dovrà affrontare il dolore della diversità, l’amarezza del tradimento e l’accettazione di ciò che in realtà la sua esistenza rappresenta per il mondo intero; ed è così che tra incantesimi mancati, oscure presenze che agiscono alle loro spalle e reciproche ostilità, Ian e Morgana sentiranno infatti crescere l’attrazione l’uno per l’altra. La storia si ripete, ostacolata però dal sentimento, improvviso e morboso, che sembra scaturire tra la stessa Morgana e suo fratello Adam…l’antico Artù che risveglia in lei reconditi desideri e impulsi che non avrebbe mai creduto di poter provare…


Che ne pensate di queste pubblicazioni? *__* A me sembrano fantastiche!!!


mercoledì 17 ottobre 2012

Never - Yvonne dei Lupi la prossima uscita di Desy Giuffrè

Cari lettori! Oggi vi voglio parlare di un libro di prossima uscita.
Molti di voi conosceranno già la scrittrice, Desy Giuffrè. Famosa per il suo primo libro "Io sono Heathcliff". (QUI).



NEVER - YVONNE DEI LUPI

AUTORE: Desy Giuffrè
PAGINE: 300 circa
DATA USCITA: Prossimamente
TRAMA:
La notte in cui Yvonne perde tragicamente i suoi genitori durante una sanguinosa battaglia svoltasi tra diversi clan di vampiri e licantropi, la sua vita entra in possesso dei lupi che l’adottano nonostante la diversità della sua natura.
Quando Yvonne si reca a Venezia, accompagnata dal vecchio John -un membro del branco di cui fa parte-, incontrera per la prima volta i Veneziani, un clan di dodici vampiri eccentrici e assetati di sangue, con i quali viene stipulato un importante patto di tregua.
Tra i dodici però, uno solo è in grado di cambiare la sua esistenza: Alain. Vampiro con il quale non solo nasce subito una forte attrazione, ma attraverso cui si aprirà il sipario della sua memoria. Il solo contatto con lui, infatti, risveglia nella mente di Yvonne scene del tutto soffocate dal tempo e dal dolore. Ma i due devono separarsi. Com’è giusto che sia.
Trascorrono sette anni. La faida contro il clan dei vampiri di Stephen Dan sembra essere finita. E una nuova minaccia si presenta all’orizzonte: una vittima, un umano, viene trovato morto da Peter Callaghan -elemento del branco alquanto avvolto dal mistero-, il quale denuncia l’accaduto come omicidio effettuato proprio dai Veneziani presenti adesso in California, all’interno del loro territorio. Il patto è stato così infranto: i Veneziani hanno varcato i confini ma, soprattutto, hanno bevuto il sangue di un umano all’interno del territorio protetto.
È adesso assolutamente lecito e dovuto dichiarare loro guerra.
Diversa la versione che Alain mostra a Yvonne, il quale afferma di aver scoperto l’esistenza di un’oscura alleanza tra vampiri e licantropi, a discapito del genere umano. Dalle sue parole, la protagonista intuisce che un terrificante piano rende tutti loro in serio pericolo.
Da qui, la domanda che la povera Yvonne è costretta a porsi: qual è il suo vero nemico? Il branco che le ha strappato senza pietà gli amati genitori per poi accoglierla inspiegabilmente nel proprio seno, o i vampiri? Coloro che hanno con lei molti più aspetti in comune di quanto prima credesse?
L’affetto per Marchal, Albert e Ricky -l’innocente famiglia del branco in cui vive-, si scontrerà con l’amore sconfinato che la legherà oltre ogni misura ad Alain.
I misteri che avvolgono le origini della bella e desiderata Yvonne, daranno vita ad una serie di eventi misteriosi che faranno da cornice alla sua storia sofferta e contrastata.
Never, “Mai”, è la possibilità che possa avvenire l’unione tra un vampiro, -un freddo- ed una mezzosangue: una ragazza dal cuore caldo, dentro il quale scorre un veleno ignoto e mortale.
Una vasta rappresentazione che mostra agli occhi degli umani la diversità tra la vita di un branco variegato di lupi -le cui diverse personalità e le cui storie s’intrecciano a vicenda- e la vita dei vampiri, personaggi risorti da un mondo di leggende non così lontane dalla realtà, terrificanti ma irresistibilmente attraenti.


Nell’aria si espandevano i profumi dei nostri corpi mescolati al forte odore delle pellicce dei lupi, e sorde grida squarciavano il cielo, gli alberi, le rocce, la terra. Grida simili allo stridore di artigli sul metallo.
Poi, tutto tacque. Un improvviso, terrificante silenzio avvolse ogni respiro. D’un tratto, folate di vento alzarono la polvere che la pelle di noi vampiri crea, quando viene frantumata. A mezz’aria, galleggiava come sabbia. Insieme ad essa, il fogliame appassito che faceva da tappeto alla terra umida e le ultime scie di odori familiari che fuggivano da quell’inferno. Erano tutti andati via. I superstiti avevano deciso di battere in ritirata, e il resto del branco sopravvissuto non li aveva fermati.
Io ero rimasta sola. Con i lupi. Con la mia nuova famiglia.



Non è un vampiro. Non è un lupo. Ma è sangue quello che scorre misto al veleno nelle sue vene. E vive con i lupi.
Vive come i lupi.
Divisa tra l'amore per la sua famiglia e la passione per il vampiro Alain, Yvonne dovrà compiere una scelta che cambierà la sua intera esistenza, richiamando alla memoria un passato doloroso e sepolto dal tempo.
Tra una serie di misteriosi omicidi e il fascino dei numerosi personaggi che animeranno questa storia, è una la domanda che tutti sono costretti a porsi: chi è Yvonne?

Dall'autrice di "Io sono Heathcliff" un nuovo romanzo che farà palpitare i cuori dei lettori.

La sete di un vampiro.
La ferocia di un lupo.
Il cuore di una donna.


Never - Yvonne dei Lupi

PER LEGGERE LE PRIME PAGINE DEL LIBRO, CLICCATE SUL BANNER:



POTETE LEGGERE L'INTERVISTA FATTA DA ME, L'ANNO SCORSO A DESY GIUFFRE': QUI

lunedì 12 marzo 2012

Aspettando... Io sono Heathcliff di Desy Giuffrè

Cari lettori, si avvicina sempre di più il 30 Marzo, giorno tanto atteso da molti di voi per l'uscita del sequel di Cime Tempestose, grande successo di Emily Bronte. Sto parlando del romanzo di Desy Giuffrè...

IO SONO HEATHCLIFF

AUTORE: Desy Giuffrè
EDITORE: Fazi editore
COLLANA: Lain
PAGINE: 300
PREZZO: 18,00

TRAMA:
Elena Ray è una ragazza viziata e apparentemente superficiale, in balia dei tipici contrasti adolescenziali con i suoi genitori. Damian Ludeschi è un affascinante ladro di strada, amante del pericolo e romantico sognatore, incapace di accettare l’abbandono del padre e di assecondare i voleri di uno zio avido di potere. Le loro vite sembrano non avere nulla in comune, se non fosse per un’antica maledizione che lega i due ragazzi alla vecchia tenuta conosciuta con il nome di Wuthering Heights, e ai loro storici proprietari: Catherine Earnshaw e il suo amato, terribile Heathcliff. Antichi rancori, inganni, passioni incontrollabili e un personale desiderio di riscatto, metteranno a dura prova l’invisibile lotta tra gli spiriti di Cathy e Heathcliff, e i due ragazzi appartenenti al mondo presente. 

Nel periodo natalizio se ricordate abbiamo fatto anche un'intervista all'autrice, potete trovarla qui: http://unbuonlibrononfinisce-mai.blogspot.com/2011/12/aspettando-nataleinedito-intervista.html




venerdì 9 dicembre 2011

Aspettando Natale...INEDITO: Intervista a Desy Giuffrè

Un  nuovo appuntamento con la rubrica Aspettando Natale... è con piacere che vi presentiamo l'autrice del libro tanto atteso Io sono Heathcliff  la cui uscita è prevista per Marzo 2012.




IO SONO HEATHCLIFF

Autrice: Desy Giuffrè
Editore: Fazi
Collana: Lain
Pagine: 300 ca.
Prezzo: 18,00


TRAMA:
Elena Ray è una ragazza ricca e viziata, la sua apparente superficialità nasconde però le tipiche sofferenze adolescenziali. Damian Ludeschi è un affascinante ladro di strada, amante del pericolo e romantico sognatore, incapace di accettare l’abbandono del padre e di assecondare i voleri di uno zio violento e avido di potere. Le loro vite sembrano non avere nulla in comune, se non fosse per un’antica maledizione che lega entrambi alla vecchia tenuta conosciuta con il nome di Wuthering Heights, e ai loro storici proprietari: Catherine Earnshaw e il suo amato Heathcliff. Abbiamo imparato a conoscerli e ad amarli nel classico senza tempo Cime tempestose, che ha fatto palpitare tanti cuori, e ora li ritroviamo come spiriti disposti a tutto, anche ad appropriarsi delle vite dei due giovani protagonisti pur di avere una seconda possibilità di vivere il loro sfortunato e triste amore. Non sarà il destino a decidere per loro, ma il segreto custodito nell’epitaffio di una tomba, che dà vita al sequel fantasy di una delle storie più amate della letteratura inglese: «Le rocce ne saranno custodi. La brughiera prigione. Finché una Figlia di Sangue non giungerà per ridare il sale alle loro ossa. E la terra non griderà più i loro nomi».


Ora andiamo all'intervista, abbiamo avuto l'onore di essere l'unico blog a cui l'autrice momentaneamente ha risposto alle domande. Quindi un grazie particolare a Desy Giuffrè.


Ciao Desy, grazie per aver accettato di rispondere alle nostre domande. Parlaci un po’ di te!
Ciao, Cristina! E un caro saluto a tutti i tuoi lettori. Sono molto felice di poter essere qui con voi, e ti ringrazio per avermi dato questa possibilità. Dunque…che dirti di me? Testarda sognatrice che ama intraprendere i propri progetti con determinazione. Preferisco ascoltare, piuttosto che parlare. E cerco sempre di ritagliarmi degli spazi di tempo in cui la scrittura e la lettura possano essere le mie uniche compagne di pensiero. Ah, dimenticavo: adoro fare shopping, colleziono cappellini e amo fare lunghe passeggiate nei boschi.

Quando uscirà finalmente il tuo libro?
È già programmato per i primi mesi del 2012, e a breve uscirà la data ufficiale. So che si è dovuto attendere più del dovuto, ma le dinamiche editoriali hanno dei meccanismi imprevedibili. Si è lavorato sodo e tengo molto a ringraziare tutti coloro che mi hanno aiutata a sostenuta in questo percorso.
Come mai hai deciso di scrivere Io sono Heatcliff?
Devo ringraziare mia madre per avermi donato, molti anni fa, Cime Tempestose, e per avere alimentato in me la passione per la storia che esso racchiude. Da molto tempo l’idea di trarne un sequel mi allettava, ma non ho iniziato la stesura fino al momento in cui non mi sono sentita pronta ad affrontare un progetto tanto impegnativo come quello di dare seguito alla storia di Cathy e Heathcliff, protagonisti di una delle storie più amate di tutti i tempi.

Perché dovremmo acquistarlo e leggerlo? Parlaci del tuo libro.
Ho cercato di creare dei personaggi che richiamassero alla memoria molte delle particolarità caratteriali degli antichi Cathy e Heathcliff, pur tentando di dare vita a dei volti, a dei protagonisti nuovi e accattivanti capaci di emozionare attraverso le loro sensazioni, la loro storia; seppure legata, quest’ultima, agli indiscussi protagonisti di Cime Tempestose. Il fascino della memoria e il mistero dell’ignoto uniti ad una carica di romanticismo e azione: questi gli ingredienti principali di Io Sono Heathcliff. Non voglio certo essere io a dire perché si debba leggere il mio romanzo, ma credo che tutti coloro che hanno amato Cime Tempestose avranno un motivo per cui volersi accostare ad esso.

Prima di Io sono Heatcliff, hai scritto altri romanzi o racconti?
Le mie sono sempre state esigenze da romanziera, non mi è facile riuscire a riassumere una storia in poche pagine, e soltanto negli ultimi tempi ho deciso di affacciarmi al mondo dei racconti. Precedentemente ho lavorato sul romance storico e sul fantasy. Ma Io sono Heathcliff è il mio primo vero esordio.

A cosa o a chi ti sei ispirata per scrivere il tuo libro?
Non nascondo il fatto che alcuni personaggi siano stati ispirati a persone da me realmente conosciute, ma la trama nasce dal desiderio di dare un’altra possibilità ai protagonisti di Emily Bronte, Cathy e Heathcliff, sconfitti dal loro stesso amore da molti considerato insano, da altri immortale.
Il tuo libro avrà un seguito?
Chi può dirlo? Di per sé Io sono Heathcliff è un romanzo autoconclusivo, non credo necessiti di un seguito, ma sono dell’idea che ogni libro custodisca una chiave segreta in grado di aprire nuovi accessi ad ipotetici seguiti.
Che progetti hai per il futuro?
Nell’attesa dell’uscita di Io sono Heathcliff mi sono cimentata in nuovi ed entusiasmanti progetti. Due trilogie e tanta voglia di scrivere. Desidero con tutto il cuore che questo possa essere soltanto l’inizio del lungo cammino che ho sempre sognato d’intraprendere.
Che genere letterario preferisci?
Amo spaziare e avventurarmi in diversi generi di lettura. Paranormal, fantasy, distopico, thriller e romance sono in cima alla lista. Ma sono aperta a qualsiasi nuova proposta mi capiti tra le mani.
Abbiamo finito con le domande. Vuoi aggiungere qualcosa?
Vorrei solo ringraziare il caloroso staff della Fazi Editore per avermi accompagnata e guidata in questa splendida avventura. E lanciare un messaggio a tutti coloro che coltivano un sogno nel cassetto, ma non hanno il coraggio o la grinta giunta per decidere di portarlo alla luce: vale sempre la pena di tentare. Credere nelle proprie potenzialità è il primo passo verso la realizzazione di un progetto.

Mi sembra un bellissimo messaggio e consiglio per tutti!! Auguriamo a Desy un in bocca al lupo da parte degli amministratori del blog e da tutti i lettori!