martedì 17 gennaio 2017

Recensione: Rebel - Il tradimento

Buongiorno miei carissimi lettori ^^ questa mattina finalmente vi farò leggere la mia recensione del bellissimo, emozionante, entusiasmante e tanti altre aggettivi belli, Rebel - Il tradimento di Alwyn Hamilton (benedetta donna I love you!), edito Giunti.
Questo secondo volume, seguito di Rebel - Il deserto in fiamme (qui la mia recensione), è un libro assolutamente bello, da leggere e da amare! Se avete letto il primo, non potete non leggere questo, quindi forza, su, andate a comprarlo.

REBEL - IL TRADIMENTO
Giunti | 368 pp. | €16,00

Amani, ormai consapevole dei poteri sovrannaturali ereditati dal padre, si è unita alle forze della resistenza in lotta contro il Sultano. Gli scontri stanno sfuggendo al controllo del principe Ahmed per evolvere verso una guerra che i ribelli non sono ancora pronti a vincere: quando in una remota città del deserto la filosofia della ribellione viene usata per giustificare un massacro, anche tra i seguaci di Ahmed scoppiano i primi profondi contrasti. Segreti e antichi rancori familiari, agguati, tradimenti, un susseguirsi di colpi di scena in un mondo in cui nulla è ciò che sembra: Amani arriverà a chiedersi se davvero il Sultano è un tiranno, come lo dipingono i ribelli, e non invece un sovrano che cerca disperatamente di difendere il paese che ama dall'invasione di un nemico straniero. Un mondo di passioni intense dove i padri sono pronti a uccidere i propri figli, ma anche dove l'amore è ardente come il deserto.



Scrivere questa recensione mi è difficile, perché mettere nero su bianco le emozioni e le sensazioni che ho provato leggendo questo libro non è per niente semplice, ma ci ho comunque provato. 
Dopo aver letto e amato il primo volume della nuova serie Rebel di Alwyn Hamilton, leggere il secondo libro è d’obbligo.
Con Il tradimento ci immergiamo nuovamente nel deserto per ritrovare Amani, la giovane demdji viva per miracolo, dopo essere stata colpita da un proiettile. La storia si ripresenta come la precedente: avventurosa, esotica ed emozionante. 
L’autrice all'inizio ci racconta in breve tutto ciò che è avvenuto nel tempo trascorso tra la vicenda del primo libro e di questo secondo. Inoltre, fa una breve sintesi di ciò che è stato raccontato nel primo volume, riportando alla memoria i fatti accaduti e che permettono di tenere un filo conduttore con questa storia.
In Rebel – Il tradimento incontreremo, oltre i soliti nomi già conosciuti, nuovi personaggi secondari di grande importanza. Personaggi che sapranno farsi amare dai lettori, e altri che avranno un ruolo definitivo per la riuscita dell’impresa. Alcuni di essi, che odieremo, in realtà si riscatteranno con atti di puro coraggio. Non mancheranno quindi i sentimenti ed emozioni in gioco. 
In questa seconda avventura ci sposteremo dal deserto fin dentro le mura del Castello del Sultano. Qui Amani dovrà lottare d'astuzia e stringere patti per poter rimanere viva dentro l'harem, dove le numerose mogli del Sultim scompaiono misteriosamente e dove anche una semplice parola può farti perdere la vita.
Per l’intero libro la storia è permeata da una tensione, palpabile, che tiene il lettore con il fiato sospeso, con la paura che qualcosa possa sempre accadere da un momento all’altro. Stare dentro quel castello è pericoloso, e Amani non può fuggire, bloccata dal metallo e dagli ordini del Sultano. In questo modo conosceremo ancora meglio i poteri della protagonista, che sebbene adesso sia consapevole della sua vera natura, dovrà cavarsela con la sola forza delle braccia e della mente.
Nuove avventure e nuovi personaggi ci aspettano in Rebel-Il tradimento. Un libro più bello e adrenalinico, se possibile, del primo, che già aveva conquistato i cuori di molti lettori.
Alwyn Hamilton tesse una storia magica che sa trasportare la mente del lettore fin dentro quelle mura, per farti sentire parte attiva della trama. Una storia che riesce ad incuriosire e che si fa amare dalla prima all'ultima pagina.
Resistere a questo libro è impossibile, come impossibile è la capacità di staccarsi dalle pagine, per poter arrivare presto alla fine e sperare in un finale da favola.


VOTO:



2 commenti:

  1. L'ho terminato proprio l'altro giorno e concordo con te su tutto!!! Un libro semplicemente meraviglioso. E il finale? Cioè oh-mamma *.* Non vedo l'ora di leggere il terzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì!! Come faremo ad aspettare? T.T

      Elimina



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...