lunedì 17 febbraio 2014

Blog tour: Radioactive Storm di Chiara Cilli

Finalmente è arrivato il momento di presentarvi questo fantastico blog tour. Il libro al centro di questo blog tour è: Radioactive Storm, della scrittrice italiana Chiara Cilli (cliccando sul nome, potete vedere alcune delle sue opere).


Io per la mia tappa ho avuto la possibilità di intervistare Chiara, che ringrazio infinitamente per avermi reso partecipe. Buona lettura!



Cara Chiara, grazie ancora una volta per aver pensato al mio blog e per dedicarmi un po' di tempo a rispondere alle mie domande. Parlaci un po' di te!
Un saluto allo staff e a tutti gli utenti del blog! Dunque, cosa dire di me? Be', ben poco! Ho ventitré anni e vivo a Pescara. Sono una scrittrice a tempo pieno, e quando non lavoro sono comunque immersa nella lettura di romanzi che spaziano dall'urban fantasy all'erotico e al thriller.

Quando è iniziata la tua carriera da scrittrice?
Ho iniziato scrivendo fanfiction sugli anime giapponesi, avevo circa sedici anni. Poi ho letto il mio primo libro fantasy – Eragon di Christopher Paolini – e da lì ho deciso che la scrittura sarebbe diventata la mia vita. Così, ho creato il mondo della Regina degli Inferi, e quando ho finito di scrivere l'intera saga, l'ho proposta a un editore pescarese, che ha creduto in me e nella mia opera e ci ha fatte esordire nel mondo dell'editoria.

Come è nata l'idea di scrivere Radioactive Storm?
Sono sempre stata affascinata dal mondo del burlesque e delle arti sceniche, e con la MSA Trilogy ho voluto creare il mio mondo personale di spettacoli ed esibizioni. Solitamente, l'idea per un romanzo mi viene quando una particolare persona riesce a far colpo su di me in modo molto specifico; in questo caso, l'idea per la MSA Trilogy è scaturita anche grazie alla costruzione a Pescara delle due torri gemelle, che poi ho immaginato come base per l'agenzia.

Parlaci del tuo libro, cosa lo caratterizza? Che genere è? E perché secondo te i lettori dovrebbero leggerlo?
Penso che il crescendo emotivo sia l'elemento che caratterizza Radioactive Storm. In questo secondo capitolo il lato suspense aumenta a dismisura, ed entra in gioco anche quello violento non solo dell'antagonista, ma anche dei personaggi stessi. Non credo che dovrebbero leggerlo, per carità, io non costringo mai nessuno! Ma se hanno voglia di affrontare un turbine di passione, amore, dolore e veemenza, forse Radioactive Storm può fare al caso loro.

Chi sono i protagonisti del libro? Cosa dobbiamo aspettarci da loro?
Come nel capitolo precedente, i protagonisti principali sono sempre Cristina Cabrisi, Matt Staton e Stefano Diamanti, e da loro dovete aspettarvi tante sorprese, scene romantiche, passionali e molto spinte. Oh, e tanta competizione per aggiudicarsi il cuore della bella predatrice!

Segui qualche modello letterario per scrivere le tue opere?
Penso che ognuno abbia il proprio stile, e le mie autrici preferite sono Pepper Winters, Lisa Renee Jones, Keri Arthur e Beth Kery.

Quali altri libri hai pubblicato?
Per la saga fantasy La Regina degli Inferi ho già pubblicato: Il risveglio del Fuoco, Assaporare il Fuoco (racconto erotico spinoff) e Prigionia Mortale – il terzo romanzo, L'Ultimo Respiro, esce proprio oggi, lunedì 10 febbraio. Inoltre ho pubblicato La Promessa del Leone, un urban fantasy autoconclusivo. E per finire, i primi due libri della MSA Trilogy: Sudden Storm e Radioactive Storm – l'uscita di Colliding Storms è prevista entro estate.

Un'ultima domanda, cosa ti piace leggere?
Prediligo romanzi erotici in cui la storia d'amore tra i protagonisti sia davvero molto forte e passionale. Solitamente, quando divento la fan di un autore, leggo tutti i romanzi che pubblica, a prescindere! Oltre all'erotico, il mio genere preferito è l'urban fantasy adult – e seguo anche le opere di alcuni autori di romanzi thriller. Ultimamente, però, ho effettuato una drastica virata sul genere dark erotica, che rispecchia completamente il mio tipo di romanzo ideale, con violenza pura ed erotismo che creano un mix perfetto.

Grazie ancora Chiara, vuoi aggiungere qualcosa per i tuoi fans?
Solo un immenso GRAZIE! È solo grazie a voi se oggi mi trovo qui. Il vostro sostegno è fondamentale, e il vostro entusiasmo mi riempie di gioia! Spero di continuare a farvi sognare. Un abbraccio grandissimo!

Ringrazio ancora Chiara ^^ che ne pensate?

Ecco qui tutte le tappe del blog tour: 




2 commenti:



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...