mercoledì 30 dicembre 2015

Migliore lettura dell'anno 2015 - Christy

Cari lettori oggi si è concluso l'evento natalizio, abbiamo premiato tantissime persone e spero vi siate divertiti tutti!! Grazie ancora per la partecipazione ^^
Oggi comunque volevo pubblicare questo post, un paio di giorni fa Ezio aveva pubblicato le proprie letture del 2015 e quindi volevo anche io farvi sapere cosa ho letto. E in più proclamare le mie migliori letture dell'anno.

Quest'anno ho letto solamente 34 libri purtroppo con l'università è stata dura trovare del tempo per leggere, e quando ero libera spesso non avevo voglia di farlo. Vi lascio di seguito la lista delle letture, di alcune trovate le recensioni nell'apposita sezione del blog.

I predatori oscuri – Julia Sienna
E se poi mi innamoro, pazienza – Erika Favaro
L'incanto di Fantasia – Caterina Armentano
Apostasia – Marie Albes
Hydra – Barbara Riboni
La ragazza della porta accanto – Jack Ketchum
Gli eredi di Atlas – Veronika Santiago
Gala Cox e il segreto dei viaggi nel tempo – Raffaella Fenoglio
Spire di fuoco – Marta Palazzesi
Novecento – Alessandro Baricco
Come petali sulla neve – Antonella Iuliano
La verità celata – Seb Kirby
Infinity – Mistery and love – Alessandra Cigalino
Le tredici – Susie Moloney
Lo voglio! – Kristan Higgins
Missing. New York – Don Winslow
Ladra di cioccolato – Laura Florand
Half Bad – Sally Green
La ragazza del treno – Paula Hawkins
So che ci sei – Elisa Gioia
La casa dei cani fantasma – Allan Stratton
Eva e l'assoluto – Michela Belli
Notre Dame de Paris – Victor Hugo
Scritto nel sangue – Andrea Alfonso
Cercando Alaska – John Green
E tu quando lo fai un figlio? – Tiziana Cazziero
Il sonnambulo – Sebastian Fitzek
La pioggia prima che cada – Jonathan Coe
L'ombra dell'inganno – Seb Kirby
L'amore bugiardo – Gillian Flynn
Il prezzo della giustizia – Alan Brenham
Limbo – Melania G. Mazzucco
Fire Sign – Alessia Coppola
Scacco alla regina – Mario Mazzanti

Quest'anno sono poche le letture che non mi sono piaciute, fortunatamente. Ho letto tantissimi thriller, già tra gli ultimi otto, ben 5 sono thriller. 
Inoltre le ultime letture ammetto che sono tra le migliori, ho finito proprio in bellezza questo 2015 con Scacco alla regina, sicuramente un bellissimo thriller che si merita il massimo dei voti (ormai pubblicherò la recensione a Gennaio). 
Ma andiamo alle migliori letture del 2015, ovviamente è un parere personale, l'ordine è quello di lettura:

GALA COX - IL MISTERO DEI VIAGGI NEL TEMPO
di Raffaella Fenoglio | Recensione | Voto: 5 su 5

Gala Cox Gloucestershire ha quindici anni e frequenta il liceo artistico. Ha un carattere indeciso, un’intelligenza fuori dal comune e la passione per le materie tecniche. E non sta affrontando un bel momento: ha appena perso la sua migliore amica, Nadia, in un terribile incidente dai risvolti misteriosi e il suo amatissimo papà se n’è andato di casa senza una ragione apparente.
Ora Gala vive con la mamma Orietta, medium scostante e autoritaria, e alcuni spiriti vaganti tra i quali l’indiano Matunaaga e la monaca benedettina Ildegarda di Bingen.
Gala crede di sapere tutto sull’aldilà, fino a quando non inizia a frugare nello studio del padre alla ricerca di una traccia che le permetta di ritrovarlo. Qui, una scoperta casuale le aprirà le porte di un mondo prima sconosciuto, catapultandola in una realtà parallela e pericolosa.
In un graduale e inesorabile susseguirsi di avvenimenti e scoperte, Gala vedrà crollare le proprie certezze una ad una. L’amore per le persone a lei care la spingerà a intraprendere una lotta che la renderà una ragazza più forte, molto più di quanto abbia mai potuto immaginare.
La storia di un’adolescente quasi normale, che tra appassionanti viaggi nel tempo e dialoghi con gli spiriti, diventa una riflessione sulla vita e su cosa ci attende nel nostro futuro.


IL SONNAMBULO
di Sebastian Fitzek | Recensione | Voto: 5 su 5

Leon vive in un elegante appartamento con la giovane moglie Natalie, in un condominio progettato da un famoso architetto. Nonostante tutto sembri procedere per il meglio, l'uomo comincia a notare qualche dettaglio sospetto e un giorno la moglie scompare nel nulla. Leon è tormentato dall'idea di aver commesso qualcosa di irrimediabile e che siano tornati a manifestarsi i sintomi della grave forma di sonnambulismo che aveva funestato la sua adolescenza. Già allora, infatti, in quel durissimo periodo, innescato dalla morte di entrambi i genitori, aveva avuto episodi violenti che lo avevano costretto per anni a seguire una cura psichiatrica. Terrorizzato da se stesso, decide di piazzare una telecamera nella stanza da letto e monitorare i propri comportamenti. E cosi scopre la vita notturna della quale era totalmente inconsapevole...


L'AMORE BUGIARDO
di Gillian Flynn | Recensione | Voto: 4 su 5

Amy e Nick si incontrano a una festa in una gelida sera ,dl gennaio. È subito amore. Lui la conquista con il sorriso sornione e l'accento ondulato del Missouri. Lei è la ragazza perfetta, bella e spigliata. Sono felici, pieni di futuro. Qualche anno dopo però tutto è cambiato. Da Brooklyn a North Carthage, Missouri. Da giovani in carriera a coppia alla deriva. Amy e Nick hanno perso il lavoro e sono costretti a reinventarsi: lui proprietario di un bar accanto alla sorella Margo, lei casalinga in una città di provincia. Fino a che, la mattina del loro quinto anniversario, Amy scompare. È in quel momento, con le tracce di sangue e i segni di colluttazione a sfregiare la simmetria del salotto, che la vera storia del matrimonio di Amy e Nick ha inizio. Che fine ha fatto Amy? Quale segreto nasconde il diario che teneva con cura? Chi è davvero Nick Dunne? Un marito devoto schiacciato dall'angoscia, o un cinico mentitore e violento, forse addirittura un assassino? Raccontato dalle voci alternate di Nick e Amy, "L'amore bugiardo" è una vertiginosa incursione nel lato oscuro del matrimonio. Un romanzo, costruito su rovesciamenti e colpi di scena, che vi costringerà a domandarvi se conoscete davvero la persona che vi dorme accanto.

IL PREZZO DELLA GIUSTIZIA
di Alan Brenham | Recensione | Voto: 4 su 5

L’obiettivo di Jason Scarsdale è risolvere gli omicidi, fino a che non accade l’impensabile...Rimasto vedovo di recente, il detective Jason Scarsdale del dipartimento di polizia di Austin indaga per risolvere gli omicidi di due pedofili. Nel frattempo, cerca anche di mettere ordine nella sua vita privata dedicandosi a crescere da solo la figlia di cinque anni. Durante le sue indagini, il detective finisce nel mirino di due comandanti del dipartimento che vorrebbero allontanarlo dal caso. Attratto da Dani Mueller, analista criminale della polizia di Austin che in passato ha sofferto per una terribile tragedia personale, Scarsdale lotta contro l’interesse che prova per lei e il sospetto che qualcosa non vada...
Dani Muller cela un segreto che potrebbe non solo costarle il suo lavoro, ma addirittura farle perdere la vita...Dani nasconde un tragico passato. Dopo che sua figlia è stata brutalmente uccisa, si è vendicata sull’assassino poi ha cambiato nome e si è trasferita ad Austin. Ma se il suo segreto dovesse mai venire scoperto, sa bene che non ci sarebbe alcun posto nel quale rifugiarsi per sfuggire alla ritorsione della perversa famiglia dell’assassino.
Coinvolti in una rete di inganni e rancori, Scarsdale e Dani scoprono il prezzo di avere infranto le regole. E proprio quando sono convinti di avere ormai toccato il fondo, verranno trascinati ancora più giù...

LIMBO
di Melania G. Mazzucco | Recensione | Voto: 4 su 5

Manuela ha i capelli a spazzola e un sorriso da bambina, il corpo di un'atleta e le stampelle. Ha comandato un plotone di trenta uomini nel deserto dell'Afghanistan, e adesso cammina da sola lungo la spiaggia di Ladispoli. Le hanno dato un compito, dopo l'attentato a cui è sopravvissuta: ricordare. Gli occhi dei suoi soldati chiusi dentro il Lince, in quel labirinto di polvere e di pietre. Il coraggio, i dubbi e la paura. L'ostilità di un popolo paziente, che ha nel tempo la sua arma piú forte.
C'è un uomo che guarda Manuela fumare, ogni sera, dal balcone. Proprio come lei, aspetta di capire da dove si ricomincia a vivere.





SCACCO ALLA REGINA
di Mario Mazzanti | Voto: 5 su 5

"Il serial killer uccide per sentirsi potente". Tre omicidi efferati. Tre vite spezzate. Tre donne colpite. Un nuovo mostro in città. Una giornalista senza scrupoli. A cui piace giocare con il fuoco. La caccia a uno spietato assassino porterà lo psichiatra Claps e la giornalista Greta a confrontarsi con una realtà oscura e inquietante, dalla quale si può riemergere solo come eroi o come vittime. Una disperata partita a scacchi nella quale ogni mossa comporta la perdita di una vita umana. La soluzione del caso sembra essere sempre a portata di mano, ma mai raggiungibile, e ogni gradino superato conduce soltanto più in profondità nell'antro dell'assassino. Fino all'ultima mossa. Contro tutto e tutti, Claps potrà avvalersi soltanto dell'aiuto di un hacker, ma forse questo non basta. Forse per fermare l'assassino, dovrà dare in cambio la sua vita: sacrificare un alfiere per salvare la regina. Un thriller che lascia senza fiato, in cui niente è come sembra e la verità affonda le radici nelle più cupe ambizioni umane.


Voi avete letto questi libri?
Quali sono le vostre migliori letture del 2015?




10 commenti:

  1. Ti sto invidiando come non mai per Il sonnambulo. Lo sto cercando da non so quanto tempo!!!! T.T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo, se conosci l'autore o comunque ami il genere devi leggerlo per forza! Spero per te che lo trovi!

      Elimina
  2. Il sonnambulo e Scacco alla Regina si prospettano intriganti :) Aggiunti alla WL!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono entrambi bellissimi *-* fammi sapere se li leggerai!

      Elimina
  3. L'amore bugiardo è tra i libri che voglio assolutamente leggere, ho visto il film... la storia è geniale! ^^ Ah...se ti va di partecipare sul mio blog è in corso un piccolo giveaway qui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vedrò il film prossimamente, spero sia all'altezza del libro.

      Elimina
  4. Tra questi ho letto solo l'amore bugiardo e mi è piaciuto molto. Gala Cox è in attesa, lo ha letto mia sorella e me ne ha parlato molto bene.

    RispondiElimina
  5. Ti capiamo benissimo per l'università... Oltretutto anche la stessa ci da libri da leggere e tradurre, quindi perdiamo molto tempo la sera :(
    Anyway, quanti bei libri! Abbiamo sentito parlare molto bene dei romanzi di Gillian Flynn, ma ancora non ne abbiamo letto nessuno... Per iniziare secondo te "L'amore bugiardo" potrebbe andare bene? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto solo quello dell'autore e mi è piaciuto molto, quindi direi che va benissimo!! ;)

      Elimina



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...