mercoledì 3 ottobre 2012

Anteprima: Più dolce delle lacrime

Buongiorno lettori! Come potete notare la grafica del blog si è rivoluzionata. Posso annunciare con orgoglio, di aver creato io l'intera grafica. Spero che vi piaccia, so che non è il massimo, ma spero di migliorare per il futuro. Intanto, mi accontento della prima grafica di Halloween, uscita dalle mie mani!!

Passo a parlarvi di un'uscita che avverrà domani, 4 Ottobre. Tutti conoscerete l'autrice, diventata famosa per il libro "La bambina ribelle", bene! Torna in libreria un libro di Nafisa Haji.

PIU' DOLCE DELLE LACRIME

AUTORE: Nafisa Haji
EDITORE: Garzanti
PAGINE: 400
PREZZO: 17,60

TRAMA:
Esiste un modo per non credere a quello che ci dicono i nostri occhi? Quelli di Josephine e del suo fratello gemello Chris sono due grandi pozze scure, due occhi color nocciola, come l'autunno. Due occhi che per i loro primi diciotto anni di vita non hanno mai avuto dubbi. La loro è una famiglia legata dall'amore, dalla fiducia, da precetti di fede che insegnano l'onestà e la trasparenza. Precetti che non ammettono il dubbio. Fino al giorno in cui a scuola insegnano la legge sulla genetica di Mendel. E Josephine capisce che due genitori dagli occhi azzurri come i suoi non potranno mai e poi mai generare occhi scuri. In un primo momento la ragazza si limita a ignorare i sussurri del sospetto, fingendo di non vedere quello che ogni mattina si riflette nello specchio. Ma non ci si può nascondere per sempre di fronte a noi stessi. I dubbi la consumano per mesi e si fanno lentamente strada fra le sue parole finché Josephine non ne parla a sua madre. E la verità che i suoi occhi le hanno preannunciato la porta fino a Chicago, di fronte alla casa di uno sconosciuto. Il suo nome è Sadiq Mubarak e in quel volto dagli occhi scuri e dalla pelle ambrata Josephine deve cercare la strada che la porterà in un viaggio nel passato di sua madre, ma anche alla scoperta di un mondo nuovo ed esotico, il Pakistan. Un mondo che le insegna che la vera fede è costellata di dubbi e che niente è davvero come sembra...

«Un intreccio avvincente che unisce in maniera armonica religione, cultura e tradizione.»
«Publishers Weekly»

«Un libro che farà parlare di sé.»
«Library Journal»
«Una nuova emozionante storia firmata Nafisa Haji.»
«Booklist»

«Un romanzo che rimane addosso anche a lettura finita.»
«Express Tribune»


L'AUTRICE:

Nafisa Haji
, americana di famiglia indopachistana, è cresciuta a Los Angeles. Vive attualmente nel nord della California con il marito e il figlio. La bambina ribelle, il suo primo romanzo, è stato uno dei titoli più contesi dagli editori di tutto il mondo già prima della pubblicazione.


Nessun commento:

Posta un commento



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...