martedì 22 luglio 2014

3° COMPLIBLOG - Intervista speciale a Davide Simon Mazzoli

Eccovi la sorpresa carissimi lettori  ^^ ho avuto il piacere di intervistare l'autore Davide Simon Mazzoli.
In realtà, lo avevo già intervistato tempo fa per il suo libro Lo specchio del male qui la mia recensione, qui la precedente intervista).
Ho voluto intervistare nuovamente Davide perché da poco è stato inaugurato il nuovo night show a Mirabilandia, basato proprio sul libro scritto dall'autore, libro primo di una lunga saga e che sta riscuotendo un grande successo e di cui vi avevo già parlato, ma ve ne riparlo per chi se l'era perso.


LE TERRE MAGICHE DI MIDENDHIL

AUTORE: Davide Simon Mazzoli
EDITORE: Sperling & Kupfer
PAGINE: 350
PREZZO: 14,90

Un paesino della Toscana, oggi. Il primo anno di liceo, si sa, può essere difficile. Ma per Leonardo è molto più che difficile. È un incubo. Il professore di scienze non perde occasione per tormentarlo e la ragazzina per cui ha preso una cotta colossale non lo degna nemmeno di uno sguardo. Povero Leo. Le cose non potrebbero andare peggio. O forse sì? In effetti, la situazione si complica. Leo comincia ad avere strane visioni. Visioni che lo tormentano giorno e notte e che lo trasportano in un mondo sconosciuto. Terrorizzato, Leo chiede aiuto alla sua famiglia e scopre così un segreto incredibile: al centro dell’Universo si nasconde una terra chiamata Midendhil, e Leonardo ne è l’ultimo custode. Ora Midendhil è in grande pericolo perché il Nero Sovrano ha tentato di rubare le otto sfere di Sidhit che regolano l’equilibrio dell’Universo. Spetta a Leonardo riportare le sfere a Midendhil e salvare così l’Universo intero. Una missione difficile, quasi impossibile. E Leonardo è solo un ragazzino. Riuscirà a sostenere il peso di un destino tanto straordinario?


IL SITO (fantastico): QUI



Caro Davide, grazie per averci concesso un'intervista, gentilissimo. Ti va di parlarci un po' di te e della tua carriera?
Ciao Christy, grazie a te per l’invito. La mia storia ha un non so che di strambo: solitamente mi dicono che sono un sessantenne nel corpo di un trentenne; io ci rido, ma in effetti l’osservazione ha un fondo di verità.
Nella mia vita ho fatto tanto, ho fatto di tutto; per alcuni troppo, ma per me non è mai abbastanza. Ho iniziato la mia carriera da giovanissimo come ragazzo tuttofare nell’azienda di mio padre (costruttrice di tutti i parchi di divertimento più famosi – Gardaland, Disneyland Paris, Puroland e tanti altri). Fortunato, lo so, ma non è tutto oro quel che luccica: essere figlio d’arte non ha solo vantaggi ma anche molti svantaggi. La prima sfida che ti viene gettata addosso è: “Sarà all’altezza di suo padre?”. E lo dico con sincerità: iniziare la carriera a vent’anni sentendosi paragonato a un celebrato professionista cinquantenne non è cosa semplice per nessuno.
Ma io mi scoraggio difficilmente e una delle mie doti che più apprezzo è la fame di imparare. Infatti, in azienda, prima di arrivare a dirigere, ho seguito il percorso che chiunque avrebbe dovuto fare. Sono diventato scenografo, capo scenografo, scultore, poi direttore lavori e solo infine direttore artistico. Una scalata che ha annientato la mia giovinezza e mi ha portato ha un sacco di sacrifici… ma lo rifarei altre mille volte.
A ventitré anni, soddisfatto del livello al quale stavo arrivando, mi sono buttato anche nel campo della Tv. Pure lì, ho dovuto fare gavetta e prendere schiaffoni in faccia da tutti, ma alla fine sono riuscito e sono diventato autore per Mediaset, Sky, MTV e Cinecittà Entertainment. Pensa che nel 2004 ho addirittura firmato una prima serata Mediaset.
Poi, spinto dall’amore per l’arte, sono stato anche art director per Fondazione Prada, e per loro ho dato vita ad alcune delle opere più importanti della collezione.
Il mio pallino è sempre stato però la scrittura e la regia cinematografica; ho scritto dozzine di racconti, romanzi e, dopo dieci anni di tentativi e sacrifici, sono riuscito finalmente a pubblicare il mio primo libro. Capito? Dieci anni ci ho messo e, anche in questo caso, le avventure che ho vissuto potrebbero riempire le pagine di un romanzo di Benni.
Nel frattempo mi sono spostato con Alice, la mia metà di sempre, ci siamo trasferiti a vivere in Florida ed è nato Leonardo, l’ispirazione di tutto il mio lavoro.

In questo periodo stai ottenendo un grandissimo successo, grazie al tuo ultimo lavoro Le terre magiche di Midendhil, quando e come è nata l'idea di scrivere questo libro?
Partiamo dal fatto che io sono un autore di thriller. Realizzo i sogni dei bambini nei parchi tematici, è vero, ma quando scrivo mi trasformo e riesco a divenire più nero del buio. Ma, come in ogni cosa, un opposto chiama l’altro e nel 2004, dopo uno strano sogno estivo, è nato Midendhil. Gli studi che ho fatto per questa saga sono durati ben nove anni: anni che mi sono serviti per costruire Midendhil con un processo ben diverso dai soliti fantasy. In Midendhil non c’è nulla di già visto: non ci sono gli elfi, i nani e gli orchi di Tolkien; no, nel mio mondo i popoli, le razze, le culture e le creature sono nuove, originali. Traggono radici da credenze antiche, ma sono tutte rivisitate attraverso a una logica filosofica del tutto personale, che sta anche alla base del mio credo individuale. 
La saga è infatti adatta a ogni target di lettura: racconta le gesta di eroi che ripercorrono i sogni dei bambini, ma risulta molto interessante anche per gli adulti, perché nulla di ciò che scrivo è a caso. Io amo definire Midendhil come una serie di romanzi educativi, ma non solo per i bambini.

Se dovessi consigliare il tuo libro ai lettori, come lo definiresti? Perché, secondo te, i lettori dovrebbero leggere il tuo libro?
Voglio rispondere a questa domanda con una delle mie più intime confidenze. Ognuno di noi nasce per portare a termine una missione. La mia si chiama Midendhil. Ci sono pensieri che sento il bisogno di dover condividere, e la strada più magica e efficace è quella di dirli sottoforma di favola per bambini.

In questi giorni, inoltre è stato inaugurato lo show del tuo libro, nel famoso parco divertimenti Mirabilandia, cosa devono aspettarsi gli spettatori dallo show?
È uno show magico, visionario e incredibile. Uno show che è costato 1 milione di euro.
Personalmente sono molto soddisfatto; ho visto gente commuoversi davanti allo spettacolo e l’emozione è stata indescrivibile. A garanzia dei miei lettori, posso dire che lo show è stato scritto e diretto da me, e che quindi la matrice è la stessa del romanzo. Solitamente nessun autore dirige i progetti legati ai propri romanzi, ma nel mio caso, grazie al mio passato professionale, ho potuto dare vita a uno show che rappresenta a pieno la magia di Midendhil. La storia, ovviamente, non ha nulla a che vedere con la trama dei romanzi: parliamo di 16 minuti di show che raccontano una spettacolare allegoria del mondo di Midendhil.

Hai già pensato al libro successivo della saga?A dire il vero, ho già la storia di tutti gli altri libri. È una saga molto complessa, piena di intrecci narrativi e un finale che ribalterà ogni regola scritta. Il prossimo romanzo è in scrittura e sarà pronto per l’anno prossimo, ma io già non vedo l’ora di condividere con voi l’ultimo capitolo della serie.

Per scrivere questa saga, stai seguendo qualche modello letterario? Se sì, a chi?È difficile identificare un modello. Sono una spugna e prendo ispirazione da tutto ciò che mi circonda: libri, film, fiction, pubblicità e, ovviamente, da mie esperienze dirette.

Che consiglio daresti ad un giovane scrittore che vorrebbe pubblicare una sua opera per la prima volta?
La vita è una giungla e sono sempre più i no che i sì, ma non devi smettere di credere in te stesso. Se hai talento, voglia e dedizione, riuscirai a raggiungere i tuoi traguardi. Preparati però a faticare tanto, perché nella vita nessuno ti regala nulla, anzi! Le persone sono sempre pronte a giudicarti malignamente, giusto per il gusto di annientarti e vederti soffrire. Il mestiere del creativo ti porta a mettere in campo la parte più intima di te stesso, rendendoti vulnerabile a tutti, è la regola del gioco, non puoi farne a meno. Troverai sempre persone che giudicheranno il tuo lavoro solo per il tuo nome, per i pregiudizi che si creeranno intorno a te, e bada bene, lo faranno senza aver letto nulla di ciò che hai scritto.
Ma non ti devi scoraggiare; impara a riconoscere sempre la buona critica dall’atto di demolizione. Ricorda sempre: più sei sicuro di te stesso, più la gente intorno tenterà di distruggerti. È la legge della giungla. Tutti vogliono raggiungere i propri sogni, ma solo chi ci crede davvero è in grado di avverarli.
Un' ultima domanda, che progetti hai per il futuro?
Il primo libro di Midendhil è in pubblicazione in varie nazioni, ma già tutti aspettano il secondo romanzo, che uscirà l’anno prossimo. Nel frattempo sto sviluppando vari shows e mini theme parks di Midendhil sparsi nel mondo… presto ci saranno grandi news. Sto inoltre iniziando la produzione del film tratto dal primo libro che ho scritto con mio cugino Marco Mazzoli, per Rizzoli. Abbiamo un cast stellare e le riprese inizieranno a breve. Qui non sarò il regista, ma il produttore.

Grazie mille ancora per aver risposto alle mie domande. Ti faccio un grande 'in bocca al lupo' per tutto.
Come si dice in questi casi? Crepi il lupo, viva il lupo? Boh… nell’incertezza stringo i denti e proseguo nelle mie battaglie! Ti abbraccio forte, grazie!


Io ringrazio infinitamente Davide, perché è sempre disponibile, una persona molto umile e molto simpatica ^^ se avete la possibilità andate a vedere lo show e, soprattutto, comprate il libro! 
Io lo sto acquistando online *_* non vedo l'ora di leggerlo!

Ne approfitto, per ringraziare anche tutti voi followers che mi avete appoggiato anche in questo 3° compliblog, grazie a tutti per aver partecipato! Spero di avervi fatto divertire e spero che abbiate passato dei bei momenti in compagnia del blog.
Siete speciali e non potrò che ringraziarvi continuamente, vi mando un abbraccio a tutti!!



3° COMPLIBLOG - Giveaway: L'amico immaginario di Matthew Dicks

Siamo arrivato quasi alla fine dell'evento, ma dopo questo ultimo giveaway ho ancora una sorpresa per voi *-*
Però intanto, parliamo del giveaway, questa volta ho pensato ad un romanzo che mi ispira parecchio e finalmente mi arriverà grazie ad uno scambio, ma ho voluto prenderlo, approfittando del prezzo, per voi lettori, sono sicura che a qualcuno possa interessare. Sto parlando del libro L'amico immaginario di Matthew Dicks, ho acquistato la versione tascabile della Giunti

L'AMICO IMMAGINARIO

AUTORE: Matthew Dicks
EDITORE: Giunti
PAGINE: 368
PREZZO: 5,90

Il romanzo che ha incantato e commosso lettori di ogni età in 14 Paesi.
Per Max vivere è una faccenda piuttosto complicata: va in tilt se deve scegliere tra due colori, non sopporta il minimo cambio di programma, detesta essere toccato, persino da sua madre che vorrebbe abbracciarlo molto di più. Del resto ha nove anni ed è un bambino autistico. Per fortuna c'è Budo, il suo invisibile e meraviglioso amico immaginario che non lo abbandona mai e da molto vicino ci racconta la sua storia. Finché un giorno accade qualcosa di terribile: Budo vede Max uscire nel cortile della scuola e sparire nell'auto della signora Patterson, la maestra di sostegno. Lo chiama, gli ordina di fermarsi, lo rincorre, ma è tutto inutile. L'auto sfreccia via e per la prima volta Budo è solo. Da quel momento, di Max non si hanno più notizie. E quando a scuola arriva la polizia per interrogare gli insegnanti, Budo è l'unico a sapere con certezza che la signora Patterson non sta dicendo la verità. Ma nessuno al mondo può sentire le sue parole, nessuno, tranne il suo amico scomparso... Dov'è finito Max? Che cosa può fare Budo per risolvere un mistero più grande di lui e riaverlo con sé?
Mentre la tensione sale, la voce incantata e potentissima di Budo rapisce il lettore fino alla fine, travolgendolo di commozione e poesia. Un romanzo indimenticabile.





REGOLE
  1. Essere follower del blog (potete diventarlo cliccando su 'Unisciti a questo sito' che trovate a sinistra)
  2. Commentare questo post, dicendo di voler partecipare a questo giveaway
  3. Mandare le risposte del gioco all'email cry.calva@hotmail.it
  4. Se volete, questo non è obbligatorio, potete mettere mi piace alla nostra pagina Facebook (qui)

Per provare a vincere questo libro, dovete rispondere esattamente alle seguenti domande, riguardano libri e opere conosciute e sono domande abbastanza semplici ^^ (cercate di non guardare su internet se potete :P)

Ogni domanda esatta vale 2 punti, quindi potete accumulare in questo caso, fino a 10 punti. 


Le condivisioni non varranno per il punteggio, perché non vogliamo forzarvi a condividere, ma se volete farlo noi vi ringraziamo in anticipo!
Il vincitore sarà scelto attraverso il sito random.org


  1. In quale anno George Orwell scrisse il suo famoso romanzo 1984?
  2. Sapete continuare il titolo di questo dramma di Pirandello? Sei...
  3. In che libro Oriana Fallaci scrive di una donna che parla al figlio che porta in grembo?
  4. Quale fu la prima saga scritta dall'autrice fantasy italiana Licia Troisi?
  5. Recentemente è venuto a mancare, un autore, cantante, comico,... italiano che scrisse il famoso libro Io uccido, di chi sto parlando?

Spero che riusciate a rispondere senza problemi, credo che le domande siano abbastanza semplici. Buon divertimento!

Come vi dicevo, manca ancora un post per concludere l'evento... una bella sorpresa per voi lettori! Non perdetevela, a tra poco!!




3° COMPLIBLOG - Giveaway: Il libro delle anime di Glenn Cooper

Ecco con il terzo giveaway, cari lettori. Questo libro farà gola a molti di voi, secondo me e così ho voluto acquistarlo per l'occasione. Anche di questo libro ho acquistato la versione economica, della casa editrice Tea (che pubblica libri famosi e bellissimi a poco prezzo *-*).

Bando alle ciance, buon divertimento e buona fortuna!

IL LIBRO DELLE ANIME

AUTORE: Glenn Cooper
EDITORE: Tea
PAGINE: 426
PREZZO: 5,00

È un semplice libro antico, ma custodisce un segreto. Un segreto scritto col sangue nel 1297 da innumerevoli scrivani coi capelli rossi e con gli occhi verdi, forse toccati dalla grazie divina, forse messaggeri del diavolo. È un semplice libro antico, ma sta per scatenare l'inferno. Perché quel libro non dovrebbe trovarsi nella Biblioteca dei Morti, la sconfinata raccolta di volumi in cui è riportata la data di nascita e di morte di tutti gli uomini vissuti dall'VIII secolo in poi. Ma, dopo essere rimasto sepolto sotto la povere della Storia, è riemerso ed è diventato un'ossessione... Un ossessione che porta dolore, enigmi, sangue.




REGOLE
  1. Essere follower del blog (potete diventarlo cliccando su 'Unisciti a questo sito' che trovate a sinistra)
  2. Commentare questo post, dicendo di voler partecipare a questo giveaway
  3. Mandare le risposte del gioco all'email cry.calva@hotmail.it
  4. Se volete, questo non è obbligatorio, potete mettere mi piace alla nostra pagina Facebook (qui)


Per questo giveaway, dovete ancora una volta indovinare le copertine. Io vi darò quattro immagini di cover modificate, con l'effetto mosaico e dovrete riuscire a capire di che libro si tratta. Dai che è semplice!

Ogni copertina esatta, anche qui, vale 2 punti. Potete accumulare fino a 8 punti. Che vi daranno una maggiore possibilità di essere estratti durante il sorteggio. 

Le condivisioni non varranno per il punteggio, perché non vogliamo forzarvi a condividere, ma se volete farlo noi vi ringraziamo in anticipo!
Il vincitore sarà scelto attraverso il sito random.org






Sono semplicissimi :P importante che vi divertite ^^ buona fortuna a tutti!

 Tutti i giveaway scadranno il 29 Luglio. Giorno in cui saranno estratti i vincitori. 


A più tardi lettori!


3° COMPLIBLOG - Antologia 'Narrami O Musa'

Buongiorno carissimi lettori, già siamo al secondo giorno del nostro compliblog, spero che i primi giveaway vi stiano piacendo! Oggi ne pubblicheremo altri due.


Intanto, voglio farvi leggere un post molto speciale. Come saprete tempo fa abbiamo aperto un contest letterario Narrami o Musa, grazie al quale alcuni autori hanno potuto dimostrare la propria bravura di scrittori, dando vita ad un racconto partendo da un tema scelto da noi. Adesso abbiamo deciso (con il consenso dei partecipanti) di pubblicare un'antologia contenente alcuni di questi racconti! 
Ma lascio la parola ad Ezio...


"Narrami O Musa" è un laboratorio di scrittura nato circa un anno fa dall'idea di ampliare le sfaccettature del nostro blog letterario, di dare a chiunque la possibilità di mettersi in gioco confrontandosi non soltanto con le proprie capacità ma anche con il parere altrui. Non abbiamo la pretesa di considerarlo un laboratorio "professionista" atto alla formazione di aspiranti scrittori: è nato come luogo di scambio di idee e di storie, un luogo in cui ognuno può mostrare la propria immaginazione, il proprio stile, personaggi e mondi diversi tra di loro ma nati da una stessa fonte: la mente umana. . . è sorprendente come ognuno di noi abbia la possibilità di chiudere appena gli occhi e creare mondi, sì  immaginari,  ma con la stessa consistenza fisica di un paesaggio reale, come reali appaiono spesso i personaggi con i loro lineamenti e i loro connotati.. Non è forse questo il compito della letteratura? Riuscire a farci immergere in una nuova realtà... Non importa che sia una realtà stravolta che non segue le leggi del tempo e dello spazio, che sia una realtà in cui giorno e notte sono invertiti, che sia più o meno vicino alla nostra. . . l'importante è che un libro, con la sua lettura, ci lasci sprofondare nei meandri di una nuova oasi, nutrimento per la mente e per lo spirito che spesso dopo la lettura di un libro appare arricchito, illuminato lungo il cammino, o quantomeno divertito e rilassato. 
Proprio per tutti questi motivi abbiamo deciso di creare questo laboratorio di scrittura.
Si sono già svolte ben tre edizioni che hanno visto partecipi diversi aspiranti scrittori e non che si sono confrontati sul tema del viaggio, della finzione e del fantasy , blogger e scrittori che hanno fatto parte delle giurie nominate per la proclamazione del racconto più bello, storie che ci hanno regalato qualche sorriso, qualche lacrima, qualche labbro storto, ma pur sempre qualcosa.
Abbiamo quindi deciso, e siamo lieti di presentarla proprio in occasione del terzo compliblog, di creare un'antologia in formato pdf, scaricabile all'interno del nostro blog, per dare a tutti i brani partecipanti la possibilità di essere letti e apprezzati non soltanto da noi... L'antologia è stata arricchita con delle immagini, testi letterari, e con delle brevi biografie dei partecipanti. Speriamo che questa iniziativa sia gradita non soltanto a noi ma anche a tutti voi! Non ci resta che augurarvi buona lettura e ancora un grazie e un complimento sentito a tutti i passati, presenti e futuri aderenti al contest di scrittura!

Antologia
NARRAMI O MUSA


POTETE SCARICARE IL FILE PDF: QUI 
(Si aprirà il file, potete scaricarlo dall'apposito pulsante che troverete a destra)


Se lo leggerete, fateci sapere se vi sono piaciute le storie ^^ 

lunedì 21 luglio 2014

3° COMPLIBLOG - Giveaway: Donne e diamanti di Nora Roberts

Buon pomeriggio lettori, intanto vi devo ringraziare perché già state partecipando in tantissimi *___* siete dolcissimi e una notizia bomba xD

SIAMO ARRIVATI A 500 FOLLOWERS

Grazie a tutti davvero *__* sono felicissima, non mi sarei mai aspettata di arrivare a questo traguardo. Adesso voglio arrivare a 550 =P 
Comunque, andiamo al secondo giveaway dell'evento. Questa volta in palio un romanzo rosa, inviatomi dalla casa editrice Harlequin Mondadori, che ringrazio tantissimo per la continua disponibilità. Il libro in questione è Donne e Diamanti di Nora Roberts, un'autrice molto conosciuta e amata dalle lettrice del genere. 

DONNE E DIAMANTI

AUTORE: Nora Roberts
EDITORE: Harlequin Mondadori
PREZZO: 12,90

Quando le stelle di Mithra, tre diamanti dal valore inestimabile, scompaiono dal museo di Washington, sembrano seguire un percorso preciso. Irrompono nella vita di Bailey, gemmologa senza più memoria, sconvolgono quella di MJ, attraente barista, e fanno luce sul mistero della scomparsa di Grace, ricca ereditiera innamorata degli scandali.
Si dice che i diamanti siano i migliori amici delle donne, e infatti un'antica leggenda considera le pietre portatrici di un'immensa fortuna per chi le possiede. Per questo motivo un uomo misterioso cerca con ogni mezzo di rubarle, convinto che non si tratti soltanto di una leggenda.
Tre donne, tre gemme preziose, tre vite in cui la fortuna va di pari passo con l'amore.




REGOLE
  1. Essere follower del blog (potete diventarlo cliccando su 'Unisciti a questo sito' che trovate a sinistra)
  2. Commentare questo post, dicendo di voler partecipare a questo giveaway
  3. Mandare le risposte del gioco all'email cry.calva@hotmail.it
  4. Se volete, questo non è obbligatorio, potete mettere mi piace alla nostra pagina Facebook (qui)

Questa volta, per provare a vincere dovrete risolvere quattro anagrammi. Sono titoli di libri classici, molto conosciuti. A lato di ogni anagramma vi lascerò il numero di parole che compongono il titolo, compresi gli articoli. Esempio: Il ritratto di Dorian Gray (5 parole)

Come per il gioco precedente, ogni risposta esatta vale 2 punti, potete accumulare quindi un massimo di 8 punti. 
Ma non vi preoccupate, anche se non li risolvete tutti verrete lo stesso sorteggiati, magari avrete meno possibilità rispetto a coloro che hanno trovato tutti i titoli.

Le condivisioni non varranno per il punteggio, perché non vogliamo forzarvi a condividere, ma se volete farlo noi vi ringraziamo in anticipo!
Il vincitore sarà scelto attraverso il sito random.org


aiuterete mogli  (3 parole)
fuma il scalpitata (4 parole)
decongelata il rivolti (4 parole)
cantata indole (3 parole)

Alcuni si capiscono subito, altri forse sono un po' difficile. Ma spero che ci riusciate e che soprattutto vi divertiate^^
Nel giveaway precedente ho dimenticato di dirvi, che tutti i giveaway scadranno il 29 Luglio. Giorno in cui saranno estratti i vincitori. 

A domani, con una sorpresa, oltre ai due giveaway! :P

3° COMPLIBLOG - Giveaway: Beastly di Alex Flinn

Eccoci subito con il primo giveaway, di pomeriggio posteremo il secondo.

Come primo premio abbiamo pensato al libro fantasy Beastly della scrittrice Alex Flinn, che ho recensito tempo fa (qui). A me era piaciuto molto e penso che possa piacere anche a molti di voi, amanti del genere. L'edizione che abbiamo preso è la versione tascabile della Giunti.

BEASTLY

AUTORE: Alex Flinn
EDITORE: Giunti
PAGINE: 384
PREZZO: 5,90
Kyle Kingsbury è ricco, bello e popolare. A scuola è considerato quasi un dio, è abituato a prendersi gioco di tutti e quando arriva Kendra, una ragazza bruttina ed emarginata, decide di farle un terribile scherzo. Non può sapere che lei, una strega sotto mentite spoglie, lo maledirà per la sua crudeltà, tramutandolo in una bestia. Orribilmente deturpato, Kyle è costretto a vivere isolato nell’appartamento-prigione in cui il padre l’ha confinato per nasconderlo. Due anni: questo il tempo che Kyle ha per spezzare l’incantesimo, e l’unico modo è innamorarsi ed essere riamato. Altrimenti rimarrà così per sempre.




REGOLE
  1. Essere follower del blog (potete diventarlo cliccando su 'Unisciti a questo sito' che trovate a sinistra)
  2. Commentare questo post, dicendo di voler partecipare a questo giveaway
  3. Mandare le risposte del gioco all'email cry.calva@hotmail.it
  4. Se volete, questo non è obbligatorio, potete mettere mi piace alla nostra pagina Facebook (qui)


Per provare a vincere dovrete risolvere un gioco molto semplice, qui sotto troverete quattro immagini, sono dei pezzi di copertine di libri molto famosi, riuscite a capire di quale libro si tratta? 
Ogni risposta esatta vale due punti, quindi potete sommare 8 punti in totale.
Punti in più, vi daranno più possibilità di essere estratti e di vincere il libro.

Le condivisioni non varranno per il punteggio, perché non vogliamo forzarvi a condividere, ma se volete farlo noi vi ringraziamo in anticipo!
Il vincitore sarà scelto attraverso il sito random.org







Dai che sono facili! =P aspetto le vostre email! 

Buon divertimento e a questo pomeriggio!





3° COMPLIBLOG! - Post introduttivo

Buon inizio di settimana a tutti voi lettori, oggi per noi è una giornata speciale, 3 anni fa proprio in questo giorno decidevamo di aprire questo blog per poter condividere con altre persone la nostra passione per la lettura!




Non ci saremmo mai aspettati tutto questo: i quasi 500 followers, i 3 anni di apertura, le 200.000 e più visite,...
Vi dobbiamo ringraziare per essere sempre presenti e per averci sempre sostenuti, senza di voi non so se saremmo mai arrivati a questo traguardo. Siamo felicissimi, nonostante i nostri impegni, di essere riusciti a mantenere per tutto questo tempo il blog attivo (alcune volte un po' meno).
Ringraziamo tutti gli autori, che continuamente ci contattano e che ci danno la loro fiducia. Non possiamo non ringraziare anche le case editrici, che ci tengono sempre aggiornati sulle nuove uscite e sono sempre disponibili, per ogni nostra richiesta!

Per festeggiare abbiamo voluto organizzare qualcosina, un evento breve perché non abbiamo avuto molto tempo a disposizione per organizzarci, ma spero vi piaccia!



L'evento si svolgerà tra oggi e domani, 21 e 22 Luglio. Avrete la possibilità di partecipare a ben 4 giveaway e di leggere diversi post particolari, scritti per l'occasione. 

I libri in palio li abbiamo comprati a poco prezzo per l'evento, spero vi piacciano, nonostante non siano proprio le ultime uscite. Abbiamo scelto, comunque, diversi generi così sarete accontentati un po' tutti. Il primo giveaway verrà pubblicato tra poco. Per i giveaway abbiamo deciso di sottoporvi ad un alcuni giochi, come al solito nostro (siamo cattivi, lo sappiamo!).

In questi due giorni, vi avviso che intaserò le vostre bacheche di blogger in questi giorni perché ho davvero diversi post da farvi leggere, scusatemi in anticipo!

Infine, un'ultima informazione... il sondaggio si è concluso e ha avuto la maggioranza di voti, lo stile antico per il blog, quindi come potete vedere ho già inserito la nuova grafica!! Spero vi piaccia, ho cercato di fare qualcosa di diverso dal solito. 

Penso di avervi detto tutto, vi lascio all'evento ^^ e che tutto abbia inizio... buon divertimento e buona fortuna!