martedì 19 settembre 2017

Anteprima: Cuore Oscuro

Buongiorno cari lettori =D questa mattina ho fatto tante commissioni e sono riuscita anche a passare in libreria... sì, ho fatto degli acquisti, che vi mostrerò tra poco su fb.
Ma intanto volevo lasciarvi questa magnifica anteprima, io sono già in trepida attesa! Arriva in libreria il 26 Settembre, un nuovo promettente fantasy young adult, ma cosa molto importante si tratta di un autoconclusivo! Così da evitare di dover aspettare mesi prima di continuare. Cuore oscuro di Naomi Novik (titolo originale Uprooted) arriva in Italia per Mondadori.


CUORE OSCURO
Mondadori | 432 pp. | €19,50
Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l'intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest'ultimo sembra l'unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l'uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco. Con l'avvicinarsi del giorno della scelta, Agnieszka ha sempre più paura. Come tutti dà infatti per scontato che il Drago non potrà che scegliere Kasia, la più bella e coraggiosa delle "candidate" nonché sua migliore amica. Ma quando il Drago comunica la sua decisione, lo sgomento è generale.


L'AUTRICE:
Naomi Novik è nata a New York ma è cresciuta ascoltando le storie della tradizione polacca, di Baba Yaga e Tolkien. Vive a New York con il marito e la figlia. Con questo romanzo si è aggiudicata diversi premi, tra cui, nel 2016, il British Fantasy Society Award.



Che ne pensate di questo fantasy?
Io sono molto curiosa!


lunedì 18 settembre 2017

Vincitore Giveaway: Obsession

Buon inizio settimana a tutti, cari lettori! Eccomi qui con il nome del vincitore *-* ho appena fatto l'estrazione per conoscere il fortunato che riceverà una copia cartacea di Obsession, scopriamo insieme il nome...




Il fortunato vincitore è...

Fedy-Ika InWonderland



Complimenti alla vincitrice! Tra poco manderò un'email per sapere l'indirizzo a cui spedire il libro, in caso di mancata risposta entro 3 giorni provvederò ad una seconda estrazione. 

sabato 16 settembre 2017

La conosci questa? #27

Buongiorno carissimi lettori ^^  Oggi sono di matrimonio, ma prima di andare via volevo lasciarvi dopo tanto tempo una nuova puntata di La conosci questa, la nostra rubrica in cui ricerchiamo vocaboli quasi sconosciuti!




BEANTE
beante agg. Aperto, spalancato; è un francesismo usato talora dai medici, a proposito di vasi anatomici, e in geografia fisica, con riferimento a fenomeni carsici (pertugio b., inghiottitoio beante), o anche più generali (faglia b., quando le pareti non sono rimaste a contatto).

SCIAMANNATO
sciamannato agg. e s. m. (f. -a) [etimo incerto], tosc. – Disordinato, sciatto negli abiti, nella persona e nel portamento; più genericamente con riferimento al modo di agire, di operare. 


GRANCIPORRO
grancipòrro s. m.  1. Nome di varie specie di granchi, in partic. di Cancer pagurus, commestibile, che può raggiungere notevoli dimensioni. 2. In senso fig., non com. (per lo stesso traslato, o per scherz. alterazione, di granchio), errore madornale, strafalcione: prenderepigliare un granciporro.


TRASECOLARE
trasecolare v. intr.  Essere fuori di sé per grande meraviglia o stupore. È usato per lo più in espressioni enfatiche, spesso scherzose.: io trasecolo!cose da far trasecolaretrasecolò come spaventato da un’improvvisa apparizione (Deledda). ◆ Part. pass. trasecolato, anche come agg.: essere, restare, apparire trasecolato



Conoscete queste parole? 
Ne conoscete altre desuete?

venerdì 15 settembre 2017

Il segno della tempesta di Francesca Noto

Ecco il terzo post della giornata ^^ passiamo ad una nuova segnalazione di un fantasy italiano, edito dalla Astro edizioni e scritto dall'autrice Francesca Noto, che potrete acquistare su Amazon sia in formato cartaceo sia in eBook! Io sono molto curiosa, perché le recensioni sembrano molto promettenti.

IL SEGNO DELLA TEMPESTA
Astro edizioni | 294 pp. | €2,99 (eBook) | €14,90 (cartaceo)
Lea Schneider ha un dono, o forse una maledizione. Riesce a percepire con impressionante chiarezza le emozioni altrui. È sempre stato un fardello complicato da gestire, in grado di trasformare la sua adolescenza in un inferno. Anni dopo, le sue capacità tornano a manifestarsi con forza. In preda a strani sogni premonitori, Lea decide di fuggire verso la regione più selvaggia della Florida, dove è stata concepita vent'anni prima. Ciò che non sa è che quel viaggio - come il suo dono - fa parte di un disegno più grande. Chi è Sven, il ragazzo senza un passato e dotato di capacità ben più potenti delle sue? Nuove forze scoprono le carte di una partita antica, di cui i due giovani sono il fulcro.

 “Chi legge questo romanzo viene catapultato altrove, in un mondo fantastico che nessuno ha mai osato avvicinare alla nostra realtà. Leggendolo mi sono ritrovata a vivere le emozioni dei miei 20 anni.”
Sale & Pepe, letture da gustare

“Francesca Noto è una professionista della scrittura e questo si capisce immediatamente leggendo il suo romanzo d’esordio.”
Italnews

“Per chi ama il genere fantasy questo romanzo ha tutti gli ingredienti per essere apprezzato. Benché sia un’opera autoconclusiva, rimane il desiderio di scoprire altro su questi personaggi che sicuramente potrebbero avere intriganti avventure che possano ancora lasciare i lettori con il fiato sospeso.”
Les Fleurs du Mal



L'AUTORE
Francesca Noto vive a Roma, dove è nata nel 1977, con il marito e due figlie. Laureata in lettere antiche con indirizzo archeologico, ha poi scelto di seguire il suo sogno di lavorare nella scrittura creativa ed è diventata una giornalista, editor e traduttrice professionista di narrativa. Appassionata fin da bambina di heroic fantasy, scherma medievale, equitazione, giochi di ruolo e videogiochi, ha iniziato a scrivere il suo romanzo d'esordio, Il segno della tempesta, nel periodo dell'università, per concluderlo e pubblicarlo nel 2016 con Astro Edizioni. Al momento sta scrivendo il suo secondo romanzo, un sequel stand-alone dal titolo I figli della tempesta, che uscirà per Astro Edizioni a ottobre 2017.



Che ne pensate di questo libro?


Recensione: La fine della solitudine

Cari lettori, oggi giornata piena di post =D spero che apprezziate!
Già da un po' volevo farvi leggere questa recensione, ma ho sempre rimandato perché purtroppo si tratta di una recensione negativa e che non avevo davvero voglia di scrivere. Il libro in questione mi ha lasciato molto poco e mi ha delusa profondamente, scrivere qualcosa è stato difficile.

LA FINE DELLA SOLITUDINE
Salani | 312 pp. | €14,90
Jules sa di essere un custode di ricordi, come dice Alva, ma questa non è solo la sua storia.
È la storia di tre fratelli, Jules, Liz e Marty, che da piccoli perdono i loro genitori in un incidente e sono costretti a vivere separati e senza famiglia, estranei l’uno all’altro. Marty si butterà a capofitto negli studi, Jules sfuggirà alla vita diventando un introverso mentre Liz si brucerà alla sua fiamma, vivendo senza limiti. La loro infanzia difficile sarà come un nemico invisibile, da cui impareranno a difendersi.
Più di ogni altra, questa è la storia di Jules e Alva. Due solitudini che si incrociano, si cercano e si mancano, inquiete, per anni. Jules e Alva sono incapaci di riconoscere quel che provano l’uno per l’altra, legati come sono dal bisogno di amicizia, con il loro perdersi, ritrovarsi e salvarsi.
Ma questa è soprattutto la storia di chi, come Jules, serba i propri ricordi insieme a tutte le alternative che non ha scelto, pur sfiorandole e sperimentandole attraverso la letteratura e la musica.
Dalla voce di un giovane e già osannato talento della narrativa tedesca, un grande romanzo sulla magia della scrittura che salva dal male. Un libro che commuove e fa sorridere, senza retorica né sentimentalismi, scritto in una prosa coinvolgente come il racconto di un sopravvissuto, chiara come una lama che affonda con dolcezza nelle nostre paure, calda come l’immagine di una foto ritrovata dopo lungo tempo.


La fine della solitudine è un libro dalla trama semplice ma che ti annienta, facendoti assaporare continuamente la paura di perdere ciò che di bello si ha nella vita. 
Jules è il protagonista di questa storia, ci accompagna nei suoi ricordi alla scoperta dei momenti che hanno segnato la sua esistenza, a partire dalla morte dei suoi genitori e la successiva separazione dai due fratelli Liz e Marty; tre bambini diventati di colpo grandi e incapaci ancora di affrontare la vita da soli. 
Immancabile nei suoi pensieri c’è Alva, il suo grande amore fin dall’infanzia, una ragazza tormentata a cui piace sparire la notte e passeggiare. Impareremo così a conoscere Jules e il suo mondo che muta negli anni, ma con un’unica costante: la continua delusione. Ogni qual volta che Jules crede di aver trovato la felicità, ecco che subito la Morte si ripresenta frantumando le poche speranze del protagonista. 
La fine della solitudine è una continua tortura, leggendo si ha la sensazione di essere schiaffeggiati dal destino, ogni volta, come se la vita ci volesse ricordare di non sorridere mai troppo. Con i colori e i sapori dell’autunno in sottofondo il libro ci porta davanti alla realtà della vita, nuda e cruda.
Una trama ben idealizzata e che ti prende fin dall'inizio, con un lungo flashback che riporta i lettori nel passato. Ma purtroppo proseguendo con la lettura la storia non acquista energia, ma rimane piatta, su una linea retta che inizia ad annoiare il lettore. Ho avuto difficoltà a terminare la lettura, nonostante avessi riposto tante – forse troppe – speranze in questo libro. In fondo l’idea di base era ottima, peccato non sia stata sfruttata al meglio. 
Penso che l’autore abbia voluto inserire troppo, rendendo la storia prolissa e a tratti noiosa, con il risultato di avere tra le mani un libro ordinario, nulla di eclatante. La storia che dalla trama si prospetta delle migliori, alla fine non mi ha lasciato molto, solo tanta amarezza e delusione. Unica nota positiva sono i personaggi, descritti in maniera minuziosa e ben caratterizzati. 
Insomma La fine della solitudine non mi è piaciuto, ma nulla vi vieta di leggerlo, il mio unico consiglio è di non riporre troppe aspettative su questa storia. 







Prossime uscite Newton Compton (18-24 Settembre)

Buongiorno lettori =D oggi sono sola a casa, questo significa che potrò lavorare per il blog in pace *-* ho proprio bisogno di un po' di tranquillità!
Ieri è arrivata la mail delle prossime uscite Newton Compton della prossima settimana e voglio subito presentarvele perché sono una più bella dell'altra!




IL DRAGO VERDE
Newton Compton | 352 pp. | €10,00
Effie Truelove è un’alunna dell’Accademia Tusitala per Ragazzi Dotati, Problematici e Bizzarri, un edificio strano e misterioso dove imperversa un’insegnante così terribile che fa venire gli incubi ai suoi studenti. Effie crede nella magia, proprio come suo nonno Griffin, che però non vuole parlarne né insegnarle nulla. Un giorno il nonno tanto amato è vittima di un’aggressione e finisce in condizioni critiche all’ospedale. Così incarica la nipote di prendersi cura della sua biblioteca. Ma un oscuro collezionista di libri antichi le ostacola la strada appropriandosi di tutti quei volumi, tranne uno. Quando Effie apre quel libro misterioso viene catapultata in un altro mondo, affascinante e al tempo stesso pericoloso. Qui si troverà ad affrontare la Diberi, un’organizzazione segreta che pianifica di distruggere l’intera umanità. Per Effie è impossibile farcela da sola e dovrà chiedere aiuto a degli amici molto speciali…

---------------------------

INSIEME SIAMO PERFETTI
Newton Compton | 384 pp. | €9,90
Non posso fare a meno di sorridere leggendo la sua lettera. Mi manca.
In quinta elementare a ciascuno di noi venne assegnato un amico di penna tra i ragazzini di un’altra scuola. Mi chiamo Misha, e pensando che fossi una femmina, l’altro insegnante mi mise in coppia con una sua allieva, Ryen; la mia maestra, credendo che Ryen fosse un maschio come me, non obiettò. Dal primo momento in cui io e Ryen abbiamo iniziato a scriverci, abbiamo litigato su tutto. E le cose non sono cambiate in questi sette anni. Le sue lettere sono sempre scritte in inchiostro argento su carta nera. A volte ne arriva una alla settimana, altre volte tre nello stesso giorno, ma sento che ormai sono diventate una necessità per me. Lei è l’unica che mi aiuta a tenere la rotta, l’unica che mi accetta per come sono. Abbiamo solo tre regole fra di noi. Niente social media, niente numeri di telefono, niente foto. Fino a quando, in rete, sono incappato nella foto di una ragazza di nome Ryen, che ama la pizza di Gallo, e adora il suo iPhone. Quante possibilità c’erano che fosse lei? Accidenti! Dovevo incontrarla. Certo non potevo immaginare che avrei detestato ciò che stavo per scoprire. 
---------------------------

LA LIBRERIA DI PIAZZA DELLE ERBE
Newton Compton | 256 pp. | €10,00
Appena Nathalie ha messo piede a Uzès, un piccolo borgo turistico nel Sud della Francia, si è subito innamorata del luogo. La vecchia cattedrale, il castello, le piazze inondate di sole e soprattutto la gente, accogliente e ospitale. E quando ha visto il cartello “vendesi” sulla libreria della piazza centrale, non ha resistito e ha deciso di cambiare vita trasferendosi lì. Così, in breve tempo, la sua libreria è diventata un punto di riferimento per gli abitanti, e Nathalie ha assunto il ruolo di confidente, guida e mediatrice per tutti coloro che vanno a trovarla per una chiacchiera o un consiglio. Da Cloé, un’adolescente in conflitto con la madre, a Bastien, che è alla ricerca del padre, passando per Tarik, il soldato rimasto cieco in guerra, e molti altri ancora. Un buon libro è un rimedio per molti mali, e per ciascuno di loro Nathalie conosce il libro giusto...

---------------------------

IL PROFUMO SEGRETO DEI FIORI
Newton Compton | 288 pp. | €10,00
È l’aprile del 1956 quando Iris Turner, una giovane donna inglese, arriva nel sud della Francia per lavorare come segretaria al servizio di Hammond Brooke. Hammond è un uomo ombroso che sta lentamente perdendo la vista e ha bisogno di qualcuno che ordini e cataloghi i suoi documenti. Accolta con distacco dagli altri aristocratici che vivono nella stessa villa sulla Costa Azzurra di Hammond, Iris cerca in tutti i modi di guadagnare la fiducia del suo datore di lavoro. Soprattutto quando, alle prese con quelle vecchie carte, Iris scopre che il misterioso signor Brooke è stato un tempo un famoso profumiere e che, tra i documenti di cui la ragazza deve occuparsi, ci sono anche le sue preziose ricette, di cui è gelosissimo. Una volta iniziata all’affascinante mondo delle essenze, Iris si trova però invischiata in una fitta rete di intrighi. Non passa molto tempo, infatti, prima che capisca che qualcuno, molto vicino a Hammond, vorrebbe mettere le mani proprio sui suoi segreti…

---------------------------

LE REGOLE DEL CUORE
Newton Compton | 336 pp. | €4,99 (eBook)
Per quanto tempo puoi tenere nascosto un segreto alla persona che ami? Come si fa a pronunciare le parole che distruggeranno entrambe le vostre vite?
Olivia Adler si sente finalmente in grado di affrontare la sua paura dell'abbandono, e inizia a prepararsi per la prossima fase della sua vita. Ma Alexander Burnham custodisce ancora tutti i segreti del suo passato e cerca di proteggerla. Olivia sta cominciando a ricordare e Alexander capisce che è solo questione di tempo perché lei metta insieme i pezzi e capisca chi è lui... E chi è lei... Ma se riuscirà a ricordare, la sua vita potrebbe essere in pericolo, e Alexander non può permettere che accada. Quando le ombre del passato di Olivia minacciano non solo la sua vita ma quella delle persone intorno a lei, Alexander metterà finalmente i bisogni di Olivia davanti ai suoi? Riuscirà Olivia a ricomporre il suo passato per salvare la sua vita e quella delle persone a lei vicine? Sarà in grado di capire di chi si può fidare e chi sta invece minacciando la sua esistenza?

---------------------------

IL PONTE DEI DELITTI
Newton Compton | 320 pp. | €9,90
Nathan Sutherland, console inglese a Venezia, ha il compito di risolvere i problemi dei connazionali in visita nella città lagunare. Un lavoro di solito noioso, ripetitivo, almeno fino a quando a Nathan non capita un’occasione singolare: in cambio di una grossa somma di denaro, dovrà custodire un piccolo pacchetto, al cui interno è contenuto un libro di preghiere illustrato dal maestro veneziano Giovanni Bellini. La proposta è allettante, per il console può voler dire cambiare vita e dedicarsi ai suoi passatempi preferiti. Ma suo malgrado si ritroverà al centro di una pericolosa disputa, un business mortale, iniziato vent’anni prima dai gemelli Domenico e Angelo Moro, che ruota intorno a un misterioso furto. 

Che ne pensate di queste nuove uscite?

martedì 12 settembre 2017

Segnaliamo #27

Buongiorno cari lettori ^^ oggi sarò impegnata con la vendemmia e non potrò stare dietro al blog, ma ho preparato ieri questo post così da tenervi comunque compagnia. Per oggi ho pensato di parlarvi di alcuni libri made in Italy di autori esordienti e non. Spero che questi libri siano di vostro gradimento e ovviamente fatemi sapere se ne avete già letto qualcuno 😄




D'ARK - IL GIOCO DELL'ALFIERE
202 pp. | €1,99 
La città di Rocha è costantemente minacciata dalla malavita e dalla corruzione, ma il pericolo è sempre dietro l’angolo. Sembra non esserci più onestà in un mondo pieno di corruzione ma questa volta, come baluardo della giustizia sorge un vigilante, D’Ark, che cerca di aiutare la città a rialzarsi da questo baratro d’illegalità. La storia segue parallelamente la vita di due fratelli: Giorgia e Michele Mestri. Giorgia, una ragazza forte e determinata che ama il suo nuovo lavoro parteciperà alla ricerca di un noto serial killer di nome Guignol che trascina dietro di sé le sue povere anime in una lotta senza fine. La squadra dei profiler, insieme alle forze dell’ordine, si batterà con grande dedizione per la sicurezza e per la sopravvivenza dei cittadini. Mentre suo fratello Michele, il giornalista, seguirà il caso del vigilante occupandosi di scrivere la verità su chi sia questa famosa celebrità. Aiutati dal loro intuito e dalla loro forza di volontà, entrambi si renderanno conto di quanto la realtà che li circonda sia più complicata di quanto appaia. Esiste davvero questo eroe oppure è una mera invenzione di una società senza giustizieri? Riuscirà Rocha a distinguere il bene dal male? Ciò che è reale da ciò che non lo è?



---------------------- 

ROSSO COME L'AMORE IN AUTUNNO
Streetlib | 370 pp.
Autumn Lawrence ha abbandonato la sua vita fatta di certezze per inseguire il suo sogno di diventare fotografa, ha rinunciato alla sicurezza di una vita agiata per fare ciò che più ama. Ogni scelta, però, ha delle conseguenze e, per mantenere i suoi studi, lavora come cameriera al ristorante dei genitori della sua migliore amica Summer. Giunta all'ultimo anno di università, si ritroverà a dover affrontare un ulteriore imprevisto: il professore Tyler Scott. Costretta a lavorare con lui a un nuovo progetto, Autumn si accorge che i suoi sentimenti non sono esattamente quelli che credeva.
 Tyler Scott è il classico cattivo ragazzo, pieno di piercing e tatuaggi, quello su cui nessuno mai punterebbe ad eccezione della vita che lo ha portato a percorrere una strada inaspettata.
Per Ty è giunto il momento di un nuovo inizio, a Santa Barbara, nella speranza di poter cancellare il ricordo degli errori fatti in passato, errori che lo tormentano ancora oggi e a cui è impossibile rimediare. L'unica cosa che non vuole dimenticare è di avere un conto in sospeso con Autumn, la "rossa", di cui ora è il professore.
Tyler però, conoscendola meglio, capirà che a volte, nella tavolozza dei colori della vita, il rosso non indica solo la vendetta, ma anche l'amore.


---------------------- 

IL NOSTRO AMORE NON FA RUMORE
385 pp. | €1,99
In una tranquilla vigilia di natale, Mya non ha idea di come cambierà la sua vita e la sua relazione con Carter, un ragazzo affascinante e di buona famiglia, ma con un carattere pessimo. Quella fatidica sera incontra Deran il collega di suo fratello Mason, dal fascino ribelle, scontroso e tormentato. L'alchimia tra i due è forte, cosa che le fa mettere in dubbio tutta la sua vita da un giorno all’altro.
Deran è un poliziotto con tanti problemi e dipendenze, ma sa che non può fare a meno di lei, anche se rischia di plagiarla.
Non appena i suoi occhi si posano su Mya si sente perso, il suo cuore si stacca dal petto. Vuole lei.
Mya è combattuta. Da un lato ha un uomo ricco e potente, dall’altra un semplice poliziotto testa calda, che la mette ogni volta nei casini.
Cosa farà Mya?
E soprattutto cosa succederà quando lo scopriranno il gelosissimo Mason e il violento Carter?


---------------------- 

L’ANATEMA DEI SETTE PECCATI
Youcanprint | 228 pp. | €0,99 (eBook) | €13,90
La narrazione è ambientata nell’antica Roma e vede protagonisti due mercanti, Fedro e Polibio. In virtù dei carismi profetici che mostrano di possedere, essi vengono introdotti da Tiberio Cesare nel fasto della corte romana. Tuttavia, l’avidità di Fedro minaccia l’incolumità di entrambi. Il prefetto del pretorio Marcello tende un tranello che compromette la loro posizione. In carcere essi conoscono un uomo che con i suoi lumi porta Fedro a cambiar vita. Presto irrompono nella vita dei protagonisti Gesù di Nazareth e altri personaggi storici dal grande carisma. Le disavventure si susseguono una dopo l’altra. Aleggia sullo sfondo degli eventi la ferocia dei governanti romani che non esitano a spargere il sangue di innocenti. Ogni volta che le aspettative paiono compromesse, la Provvidenza mostra il suo volto benevolo, dissolvendo la nebbia che rende incerto il cammino dei due mercanti. Finché non avviene l’irreparabile… Troverà realizzazione l’anatema che il Nazareno rivolge agli oppressori del popolo? Riuscirà il perfido Marcello a soddisfare la sua morbosa ambizione? Questi sono alcuni temi di una narrazione che appassiona sin dalle primissime pagine.


---------------------- 

TRAUMA
Lettere animate editore | 208 pp. | €13,00 
Lecce, 2015. È il 18 aprile quando Vanessa e Federico organizzano uno scherzo di cattivo gusto ai danni di Vincenzo, un ragazzo introverso, già vittima in passato delle loro angherie.
È il 12 maggio quando Vincenzo, in seguito a un incidente stradale, si risveglia non ricordando nulla degli ultimi trenta giorni.
La storia si sviluppa su piani temporali diversi. Nel presente, Vincenzo andrà in cerca di una verità frammentata e resa opaca da personaggi inquietanti e da tragici avvenimenti la cui unica chiave di lettura giace nei recessi oscuri e inaccessibili di un trauma. Potrà fidarsi del ragazzo sconosciuto che gli dirà di aver fatto amicizia con lui prima dell’incidente? E chi sono i nuovi vicini di casa dall’aria misteriosa? Cosa hanno fatto Vanessa e Federico? Sarà il passato a giungere in soccorso e a dissolvere i nodi di una realtà apparentemente priva di logica, ricostruendo la reale dinamica dei fatti e ricongiungendosi al presente e ai suoi retroscena come il pezzo mancante di un puzzle.


----------------------  

CENERE SULLA BRUGHIERA
Arduino Sacco editore | 228 pp. | €17,90
Catherine Barret era solo una bimba quando assieme a sua zia Clarisse e sua nonna Mary è costretta a lasciare le brughiere dello Yorkshire dove è cresciuta per trasferirsi negli Usa. La nonna morirà e zia Clarisse si farà carico di lei. Ma quando anche alla zia viene diagnosticato un raro morbo, Cathy verrà affidata ai Finch, una famiglia snob che la maltratta in continuazione. Dopo la morte della zia, Cathy dovrà proteggere se stessa e il suo tormentato fidanzato Logan dalle spietate mire di John Cabol, un avvocato e un industriale che si rivelerà uno spietato assassino. Riuscirà a salvarsi?


---------------------- 

VIAGGIO DUNQUE SONO
Edizioni Leucotea | 152 pp. | €14,90 
Ludovico ha appena compiuto trent’anni, non più ragazzo ma non ancora uomo cerca di riprendere in mano la propria vita dopo una delusione d’amore.
In cerca di se stesso, quanto della vera anima gemella inizierà a viaggiare, sua passione da sempre per scoprire quanto più possibile di ciò che il mondo può offrire. Alla bellezza dei paesaggi si affiancherà quella delle persone che lo accompagneranno nelle sue avventure.
Un viaggio per conciliarsi con se stesso, ma attraversando deserti e città; dall’assolata California alla romantica Olanda passando per la caotica Bangkok.
Viaggi che si potranno assaporare grazie alle foto presenti, tutte ad opera dell’autore che, come Ludovico, adora avere la valigia sempre pronta!

---------------------- 

AFRODITE BACIA TUTTI
Prospero editore | €9,90
Miti greci sonnecchiano, ma non troppo, in corpi contemporanei. Perché gli dèi non solo non sono morti, ma godono di ottima salute. Abitano in questi tredici racconti "caleidoscopio" Mida, che non è un re ma ha il vizio dell'oro e teme di condividerlo con gli sbarcati; Narciso, che ama solo se stesso e i selfie che lo ritraggono; Ercole, manovale malinconico con ex moglie molto a carico; Penelope, fedele a una città perduta; la bella Elena, che perde, alla lettera, la propria testa per Paride; Achille, responsabile aziendale delle risorse umane più che annoiato dalla mediocrità che lo circonda; Afrodite, sospirata da tutti (marito Efesto compreso); Pandora, che ha per vaso la propria mente e tenta invano di nasconderci ogni paura; Persefone, in crisi matrimoniale; Arianna, che ha perduto sia Teseo che il filo. E se Anchise è parcheggiato in casa di riposo, ovviamente Megera non può che essere un'ex fidanzata vendicativa quanto machiavellica.



 

lunedì 11 settembre 2017

Nuove e prossime uscite in libreria

Buongiorno lettori ^^ da oggi vorrei ricominciare pian piano a lavorare sul blog. Visto che sono ancora in vacanza avrò un bel po' di tempo libero per potervi tenere compagnia, spero non vi dispiaccia!
Oggi vorrei recuperare un po' di segnalazioni e farvi conoscere i libri usciti nei giorni scorsi, ma anche qualche bella novità ancora tutta da scoprire.




Il 29 Agosto è arrivato in libreria per DeA Planeta il nuovo libro di Lars Mytting, autore di Norwegian Wood (600.000 copie vendute). Autore di un recente, clamoroso caso editoriale, Lars Mytting è un romanziere tra i più noti e celebrati della Norvegia. In corso di traduzione in 10 Paesi, Sedici Alberi è un’intricata, appassionante storia famigliare sull’amore per il legno e la ricerca di sé.

SEDICI ALBERI
DeA Planeta | 432 pp. | €18,00
Ferite. Traumi inflitti dall’uomo o dall’am­biente circostante. È così che nasce il legno di betulla più bello e ricercato: dallo sfor­zo del tronco di riparare se stesso, stagione dopo stagione, cicatrice dopo cicatrice. E di traumi non è certo privo il passato di Edvar, ritrovato appena treenne a chilo­metri di distanza dalla località della Somme in cui entrambi i genitori misteriosamente morirono. Da quel giorno Edvar è cresciuto con i nonni paterni in una piccola fattoria della Norvegia, non lontano dal bosco di be­tulle appartenuto allo zio Einar. Ma di Einar – fratello del nonno e fine ebanista inghiot­tito dalla violenza della Seconda guerra mondiale – Edvard sa poco o niente, come di tutta la sua complicata famiglia. Quan­do il nonno, taciturno e protettivo custode di troppi segreti, muore all’improvviso, ad attenderlo c’è una bara di legno pregiato. E se il feretro fosse opera proprio di Einar? Ansioso di dare risposta alle domande che da sempre lo assillano, Edvard parte per un viaggio che dai paesaggi collinosi del Gud­brandsdalen lo porterà fino alle isole Shet­land e poi in Francia, sulle tracce dello zio e di una preziosa, inattesa eredità.

 --------------------


Il 31 Agosto, come in molti sapranno, è uscito un nuovo thriller psicologico per la casa editrice Nord. Si tratta di Ogni piccola bugia, un nuovo inquietante romanzo di Alice Feeney

OGNI PICCOLA BUGIA
Nord | 336 pp. | €16,90
Il mondo intorno a lei è fatto solo di suoni, rumori, voci. Ed è grazie a quelle voci frammentarie e confuse che Amber Reynolds capisce di aver avuto un incidente d’auto e di essere in una stanza di ospedale. In coma. Amber non ricorda nulla di quanto le è accaduto, e una domanda la perseguita da subito: com'è possibile? Io non guido quasi mai… Poi, tra quelle voci ne riconosce due, che diventeranno il suo unico contatto con l’esterno. Quelle di suo marito e di sua sorella. Ignari che Amber li possa sentire, i due discutono, litigano, rivelano dettagli e indizi. E lei si rende conto di non potersi fidare. Entrambi hanno qualcosa da nascondere. E, forse, non sono un’ancora di salvezza, bensì un pericolo vicino e insidioso. No, l’unico modo per scoprire cosa le è successo è ricostruire nella sua mente, passo dopo passo, gli eventi dell’ultima settimana, fino al momento dell’«incidente». Ma Amber ha paura. È impotente, in balia di chi le sta intorno. Come l’uomo che si accosta al suo letto la sera, quando gli altri sono andati via. E che le sussurra all'orecchio velate e inquietanti minacce… Amber deve svegliarsi, prima che sia troppo tardi.  Perché anche lei ha un segreto da proteggere.  Anche lei ha un piano da portare a termine.
 --------------------


Il 5 Settembre, sempre per DeA Planeta, è uscito invece L'inganno di Thomas Gullinan, libro ormai conosciuto per l'omonimo film di Sofia Coppola che arriverà nelle sale il 21 Settembre. 

L'INGANNO
DeA Planeta | 480 pp. | €17,00
Cinque allieve appena, le uniche rimaste. E un nome che “ci metti di più a pronunciarlo che a fare l’appello”, il Collegio per signorine di Miss Martha Farnsworth. Nella Virginia insanguinata dalla Guerra civile, tra l’eco dei cannoni e la paura che come un’ombra si addensa contro i muri del giardino, la vita della scuola diretta dall’austera Miss Martha scorre lenta e sempre uguale. Lezioni di cucito, musica e francese. Le incombenze domestiche, i pasti, le preghiere. È in questo mondo angusto e tutto al femminile che irrompe il caporale John McBurney, disertore dell’esercito nordista gravemente ferito. Nella fuga dall’inferno dei campi di battaglia, McBurney ha perso il fucile e forse l’orgoglio, ma non l’astuzia che è da sempre la sua arma più affilata. Assediate dalla guerra e dalla noia, soffocate dal morso dei corsetti e dei loro stessi desideri, le donne della scuola decidono di accogliere il nemico e di prendersene cura. Un po’ alla volta, inevitabilmente, intrecciano con lui una danza sottile fatta di sfida, di potere e seduzione. Diffidenti, audaci, tenere, gelose, spaventate e possessive, le ragazze di Miss Farnsworth svelano una dopo l’altra la propria vera natura. E intanto, come falene attratte dalla fiamma, soccombono al fascino di un gioco dall’esito imprevedibile e fatale.

 --------------------


Altro libro uscito il 5 Settembre è La nuova moglie, un nuovo thriller psicologico edito Piemme.

LA NUOVA MOGLIE
Piemme | 468 pp. | €18,50
È successo molto in fretta per Lily e Ed: si sono conosciuti, innamorati, sposati, tutto nel giro di pochi mesi, e ora che sono tornati a Londra dal loro viaggio di nozze in Italia non ci sono più scuse: è il momento di dare inizio alla vita vera. E Lily è più che decisa a cominciare da zero, a concedersi un nuovo inizio, e a lasciarsi alle spalle tutto ciò che del suo passato ancora la tormenta. Avvocato alle prime armi, è in procinto di affrontare il suo primo vero caso: difendere in appello un uomo già condannato per omicidio. Un uomo nei confronti del quale, per qualche ragione che non vuole svelare neanche a se stessa, Lily comincia ben presto a provare un misto di attrazione e paura.
Intanto, nella loro vita domestica, compare la piccola Carla, la figlia della vicina di casa. Una bambina che resta troppo sola e di cui la giovane coppia ama prendersi cura quando la mamma è chissà dove, ma che, come solo i bambini sanno fare, osserva e capisce molte più cose di quante gli adulti possano immaginare. Carla ha solo nove anni, ma ha già capito che i segreti sono una cosa potente. E che possono farle avere tutto ciò che desidera...

 --------------------


È arrivato in libreria il 7 Settembre un nuovo appassionante romanzo edito dalla CE Nord, esordio dell'autrice Monica Carrillo

LA METÀ CHE HO LASCIATO
Nord | 306 pp. | €16,60
Un attimo di distrazione, una frenata brusca, poi il buio. Malena non sa cosa sia successo, però è consapevole che quell'incidente potrebbe far calare il sipario sulla sua breve esistenza. In bilico sull'orlo dell'abisso, Malena ripensa alle scelte che l'hanno condotta fin lì, agli amici che l'hanno sorretta o delusa durante il cammino, e a Mario, la persona che più di tutte ha forgiato il suo destino. Perché Mario era il suo mondo, mentre lui la considerava solo un'avventura. Malena si era illusa che, col tempo, lui sarebbe cambiato. Ma, ora che il suo tempo forse sta per finire, Malena ricorda i messaggi senza risposta, le parole non dette, i baci negati, i gesti scostanti e i lunghi silenzi. E si rende conto che, per seguire lui, stava sacrificando la sua vita. È quindi arrivato il momento di voltare pagina, di affrontare la verità con coraggio, d'imparare ad amare senza paura e senza rimpianti, soprattutto se stessa. Se il destino vorrà darle una seconda occasione, Malena sarà pronta ad assaporare fino in fondo ogni gioia che il futuro avrà da offrire…

 --------------------


Altro libro uscito il 7 Settembre, sempre per Nord è l'attesissimo Una fiamma nella notte, secondo libro della serie An Ember in the Ashes, iniziata con Il dominio del fuoco.

UNA FIAMMA NELLA NOTTE
Nord | 431 pp. | €19,00
Per tutta la vita, a Elias è stato ripetuto che il suo destino era servire l'Impero. Ma tutto è cambiato quando lui si è rifiutato di giustiziare Laia, una schiava la cui unica colpa era sognare un mondo migliore. In quell'istante, Elias ha capito di non voler diventare lo strumento di un regime oppressivo e autoritario, che ha proibito ogni forma di scrittura. E per questo è stato condannato a morte. Tuttavia in suo aiuto è accorsa Laia, che adesso gli propone un patto: lei lo farà scappare se, in cambio, lui la guiderà fino a Kauf, la famigerata prigione in cui sono reclusi i traditori, e l'aiuterà a organizzare l'evasione di suo fratello Darin. Elias accetta e, ben presto, i due si ritrovano a marciare attraverso una terra selvaggia e irta di pericoli, costantemente braccati dall'esercito imperiale. Ed Elias scoprirà troppo tardi che tra i soldati che danno la caccia a lui e a Laia c'è anche Helene, la sua compagna di addestramento, la sua amica più fidata. L'unica che è sempre stata in grado di prevedere ogni sua mossa. E adesso Helene ha un solo, straziante obiettivo: ucciderlo... 

 --------------------


Il 7 Settembre è uscito anche il libro edito Fabbri editori di Eleonora Gaggero, teen star tra le protagoniste della serie Disney Alex&Co.

SE È CON TE, SEMPRE
Fabbri editori | 250 pp. | €16,00
Effy ha un sogno: diventare attrice. Quest’estate il suo desiderio potrebbe avverarsi: parteciperà a un campus esclusivo, che forma i giovani talenti e mette in palio un viaggio a Los Angeles. La rivalità è accesa: Effy deve fare subito i conti con Sofia, una ragazza perfetta che non perde occasione di metterla in difficoltà durante le prove. Per fortuna esistono anche gli amici, come Stella e Giulia, che sono sempre al suo fianco. E il dolcissimo Alessandro, cantante dalla voce travolgente, per cui Effy prende subito una cotta. Ma James, il bello e dannato della situazione, sembra non perdere occasione per stuzzicarla…
Effy nasconde un segreto, che nessuno dei suoi compagni conosce: i suoi veri genitori sono morti in un incendio. Lei è stata adottata, e non ricorda nulla del suo passato. Ma sarà proprio il suo passato a ritrovarla, proprio al campus, e a rimettere insieme i pezzi del suo cuore spezzato, dandole la forza di realizzare il suo sogno.

 --------------------


Passando alle prossime uscite, invece arriverà in libreria il 19 Settembre Io e te come un romanzo, il nuovo young adult dell'autrice Cath Crowley, edito DeAgostini. 

IO E TE COME UN ROMANZO
DeAgostini | 416 pp. | €14,90

Ci sono ferite che non si rimarginano, giorni che non si dimenticano. Come il giorno in cui Rachel ha detto addio al suo migliore amico, Henry Jones. Era una sera d'estate, e lei stava per trasferirsi dall'altra parte del Paese. Ma, prima di andarsene, si era nascosta nella libreria gestita dai Jones e aveva infilato una lettera nel libro preferito di Henry. Una lettera d'amore a cui Henry non aveva mai risposto. Ora, però, sono passati tre anni e quel giorno sembra lontano una vita intera. Perché nel frattempo il fratello di Rachel è morto, e lei è l'ombra di quel che era. Il dolore la soffoca, e l'unica via d'uscita sembra tornare a casa. Dalle cose che Rachel ama di più: la libreria e Henry. I due iniziano quindi a lavorare fianco a fianco, circondati dai libri, confortati dalle parole. E, mentre tra gli scaffali impolverati della libreria si intrecciano le storie di tutta la città, Rachel e Henry si ritrovano. Perché non c'è posto migliore delle pagine di un libro per ritrovare se stessi.

  --------------------


Uscirà il 21 Settembre invece la trilogia completa Firebird (HarperCollins editore), che conterrà anche l'ultimo capitolo della trilogia. I lettori avranno la possibilità di leggere il capitolo conclusivo solo comprando l'intera trilogia :\ ancora nessuna notizia di numero di pagina e prezzo. 

FIREBIRD. LA TRILOGIA
HarperCollins
«Ti amerei in qualunque forma, in qualunque mondo, con qualsiasi passato. Non dubitarne mai.»
Quante forme diverse può assumere l'amore? La forza che attrae due persone l'una verso l'altra si può chiamare destino, o è qualcosa di più fragile e sfuggente?
Marguerite, giovane figlia di due rivoluzionari inventori, scoprirà sulla propria pelle le risposte a queste domande grazie al Firebird, un congegno che può trasportare le persone nelle dimensioni parallele in cui si realizza ogni possibile variazione della realtà. Insieme ai due assistenti ricercatori Paul e Theo, entrambi innamorati di lei, verrà coinvolta in una corsa senza respiro per salvare il multiverso dalle mire del perfido Wyatt Conley, assetato di potere, e dalla follia dei suoi insospettabili soci, capaci di progettare la distruzione di interi universi per recuperare una sola vita. Ma la sfida più dura per loro sarà affrontare le diverse versioni di se stessi, specchi dell'oscurità potenziale nascosta in ognuno di noi.
In un vortice di colpi di scena che coniuga magistralmente fantascienza e romance, Claudia Gray accompagna i lettori alla scoperta degli infiniti mondi possibili, ma anche delle infinite sfumature delle emozioni umane. 

 --------------------


Anche La moglie imperfetta uscirà il 21 Settembre, altro thriller psicologico di B. A. Paris, autrice de La coppia perfetta

LA MOGLIE IMPERFETTA
Nord | €16,90
A chiunque ogni tanto capita di non ricordare dove siano le chiavi di casa o dove ha parcheggiato la macchina, o magari di dimenticare un appuntamento con un’amica. Chiunque non farebbe caso a simili sciocchezze. Per Cass Anderson, invece, è diverso. Ogni minimo deragliamento della memoria potrebbe essere un sintomo preciso: demenza precoce, la malattia che ha colpito la madre diversi anni prima. Ecco perché, adesso, Cass sta vivendo un incubo. Una sera di pioggia, tornando a casa, ha superato un’auto ferma sul ciglio della strada. All’interno c’era una donna, ma lei non si è fermata ad aiutarla. Poi la mattina seguente ha scoperto dai telegiornali che quella donna è stata assassinata. Esattamente dove lei l’aveva incrociata. E, subito, ai sensi di colpa si aggiunge l’angoscia di aver visto qualcosa che non avrebbe dovuto vedere. Come spiegare le telefonate mute che ha cominciato a ricevere proprio da quella mattina, se non come una velata minaccia? E perché anche quando è in casa ha così spesso la sensazione di essere osservata? Cass è terrorizzata perché non ricorda nessun dettaglio significativo riguardo a quella sera. Purtroppo, però, da qualche giorno non si ricorda nemmeno come funziona la lavatrice, se ha preso o no le sue pillole, se uno dei coltelli in cucina avesse una strana macchia sulla lama, come di sangue… L’unico che potrebbe aiutarla a non impazzire e a capire cosa stia succedendo è suo marito, Matthew, che però le appare ogni giorno più distante e distaccato, quasi fosse il primo a essere certo che non ci sia niente da fare, che la malattia sta prendendo il sopravvento. E anche Cass ormai se ne sta convincendo. Un pomeriggio, però, proprio nel garage di casa fa una scoperta che cambia tutto…


 Che ne pensate di queste uscite?

sabato 9 settembre 2017

10 Libri che aspettano nella mia libreria

Cari lettori buon Sabato ^^ oggi voglio tenervi compagnia con una lista fai da me. Quest'anno per le vacanze sono tornata a casa e rispolverando la mia libreria ho deciso di riprendere tra le mani un po' di libri abbandonati e che aspettavano da troppo tempo lì al loro posto. Ma diciamocelo chi non ha pile di libri riposti e mai più presi in mano?
E allora eccoci al motivo del post... voglio mostrarvi 10 libri che aspettano nella mia libreria da troppo tempo, nonostante siano stati degli acquisti più che voluti.
In fondo si sa che ogni libro ha il suo tempo... chissà quando arriverà il loro!


Ho preso in considerazione i 10 titoli che ho desiderato maggiormente negli anni ma che poi, dopo l'acquisto, sono rimasti lì fermi nella libreria. L'ordine è puramente casuale.

1. La guerra degli elfi. La saga completa - Herbie Brennan (Mondadori editore)
Gli elfi sono le creature mitologiche che preferisco e quindi tendo a leggere più storie possibili che li vedono come protagonisti. Quando uscì la saga completa la desiderai ardentemente, finché mia zia decise di regalarmelo quando venne per le vacanze *__* beh, peccato che l'ho riposto e mai più considerato.  
2. La ragazza drago. L'eredità di Thuban - Licia Troisi (Mondadori editore)
Primo della serie questo libro lo acquistai subito dopo l'uscita perché curiosa di addentrarmi nei mondi di Licia Troisi (non ho mai letto nulla dell'autrice, scusatemi). Successivamente mi vennero regalati anche i libri successivi. Inutile dirvi che non li ho mai letti!  
3. Multiversum - Leonardo Patrignani (Mondadori editore)
Questo libro non l'ho acquistato, ma lo vinsi ad un giveaway organizzato dallo stesso autore. La copia è autografata *-* ricordo la mia felicità e la voglia di leggerlo... evidentemente durò poco visto che non l'ho mai letto.  
4. Winter - Asia Greenhorn (Mondadori editore)
Ho un piacevole ricordo di questo libro perché fu il primo libro che conobbi grazie alla blogsfera, infatti ne rimasi affascinata dopo averne letto una recensione. Feci di tutto per averlo e lo acquistai online usato (con la paura addosso che non sarebbe mai arrivato), forse arrivò tardi perché a quel punto evidentemente non avevo più voglia di leggerlo.  
5. La custode di mia sorella - Jodi Picoult (Corbaccio)
Questo libro è entrato a far parte della mia libreria dopo che guardando il film (e piangendo) decisi di voler leggerlo. Essendo molto legata a mia sorella ho sempre desiderato riprenderlo e sfogliarlo almeno una volta, ma non sono mai dell'umore adatto... solo chi conosce la storia potrà capire.  
6. I pesci non chiudono gli occhi - Erri De Luca (Feltrinelli)
Amo Erri De Luca e questo libro mi fu regalato tempo fa dai miei amici. Ho sempre voluto leggerlo visto che si tratta di una storia molto breve, ma purtroppo ho sempre dato la precedenza ad altro lasciandomelo indietro negli anni.  
7. La solitudine dei numeri primi - Paolo Giordano (Mondadori editore)
Altro regalo che accettai molto volentieri e con tanta curiosità, ma che posai senza più tenerlo in considerazione. 
8. Eragon - Christopher Paolini (Fabbri editori)
Dopo aver visto anni fa il film omonimo decisi di voler leggere e completare la saga, acquistai solo questo primo libro sperando di iniziarlo e invece non l'ho mai fatto.  
9. L'ultima riga delle favole - Massimo Gramellini (Longanesi)
Questo libro fu un altro acquisto fatto online, vista la voglia che avevo di leggerlo e scoprire qualcosa di questo autore. Ne parlano tutti così bene. Beh, anche questo è finito nel dimenticatoio...  
10. Il diario di London Lane - Cat Patrick (Fazi editore)
Altro libro acquistato online, sotto consiglio di amiche blogger che lo hanno osannato. Tanta curiosità mi ha spinta a cercarlo dovunque usato, finché non l'ho avuto tra le mani. Ricordo che quando arrivò però avevo troppi arretrati e ho dovuto continuamente rimandarne la lettura. 


Giunta alla fine di questa lista mi sono resa conto di averne lasciati indietro tanti e che un po' mi dispiace, sembra quasi di aver perso del tempo inutile. Ma penso che questo sia uno dei tanti problemi di noi lettori, acquistiamo tanti libri ma non troviamo mai davvero il tempo per leggerli tutti. Chissà ancora quanto dovranno aspettare questi!

Ora mi piacerebbe sapere quanti libri avete lasciato indietro negli anni voi! Qualcuno mi dica che non sono l'unica 😭





venerdì 8 settembre 2017

Recensione: Obsession

Cari lettori so che aspettate da ieri questo momento e finalmente eccovi accontentati!
Come ho già scritto ieri, ho amato tantissimo Obsession, l'ultimo lavoro di Jennifer L. Armentrout (Giunti editore), quindi vi lascio la mia recensione, così che possiate decidere saggiamente se leggerlo o meno (tanto so già che lo amerete anche voi).

OBSESSION
Giunti | 336 pp. | €14,00
Arrogante, prepotente, affascinante: Hunter è un killer spietato ingaggiato dal Dipartimento della Difesa per eliminare i cattivi. In genere si gode il suo lavoro, finché non gli verrà affidato un ruolo insolito: fronteggiare il proprio nemico mortale per proteggere un umano. Serena non credeva alla sua migliore amica, convinta di aver visto il figlio di un potente senatore trasformarsi in un essere alieno. Ma quando sarà Serena stessa ad assistere all’omicidio dell’amica per mano dell’alieno, scoprirà un mondo pronto a ucciderla pur di proteggere i propri segreti. Detesta Hunter, ma non può fare a meno di desiderarlo. E presto accadrà l’impensabile: Hunter si metterà contro il governo per difenderla.
Ma sono gli alieni e il governo la peggiore minaccia per la vita di Serena... o Hunter?



Dopo aver letto e amato la serie Lux e la successiva serie Oblivion di Jennifer L. Armentrout, mi sono dedicata alla nuova serie Obsession, che già dalla trama si preannuncia essere un nuovo bestseller. Ma davvero questa autrice è in grado di scrivere una meraviglia dopo l’altra?
Ebbene sì, anche questa volta – forse anche più di prima – l’Armentrout si dimostra capace di esaudire i desideri dei suoi lettori e con una maggiore sicurezza e abilità riesce a pubblicare un libro molto più studiato. È lei stessa all’inizio della storia a raccontarci di aver seguito i consigli dei suoi lettori e aver voluto scrivere una storia più adulta, che fosse adatta anche ad un pubblico meno adolescenziale.
Leggendo i libri precedenti e successivamente questo, si nota davvero una maggiore maturità anche stilistica, che rende questa storia meno banale.
Obsession però non è un totale distacco dal vecchio mondo descritto dall’autrice, ma anzi sono tanti gli elementi comuni che incentrano le due storie nello stesso mondo e nello stesso tempo. I lettori più attenti avranno sicuramente notato infatti espliciti richiami alla serie Lux.
Ma se in quella serie abbiamo imparato a conoscere i Luxen e a vederli come i buoni, nell’eterna lotta contro gli Arum, in Obsession dovremo ricrederci e iniziare a vedere la storia anche dal punto di vista inverso, conoscere questa volta gli Arum e le loro ragioni. Impareremo che non sempre esiste un buono e un cattivo.

Non voglio soffermarmi troppo sulla trama, perché quella parla già da sé, ma una cosa sui protagonisti voglio dirla. Serena Cross è un’umana come tante, che dopo la perdita improvvisa della migliore amica si ritrova sola contro tutti, senza sapere di chi potersi fidare e a chi affidare la propria vita. La sua presenza rende quasi verosimile la storia, permettendoci di immedesimarci in lei. 
Dall’altra parte Hunter – nome più adatto non poteva scegliere – rappresenta l’uomo cattivo, rude, insensibile, ma che in realtà non ha mai avuto modo di conoscere i sentimenti belli, come l’amore. Solo in quel momento conoscerà una parte di sé che non sapeva di avere.

Obsession mescola emozioni diverse, un libro ricco di momenti adrenalinici e soprattutto passionale. Non mancheranno infatti i momenti di intimità tra i due protagonisti e la passione che li renderà complici e amanti. Anche in questo si nota una maggiore maturità della storia, rispetto alle precedenti.
Insomma Obsession è l’ennesima conferma di quanto sia brava l’Armentrout a tessere trame intricate ma sorprendenti. Un libro da amare e consigliare che riscalda il cuore dei lettori. Un grande SI per Obsession.






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...