mercoledì 22 novembre 2017

Sleeping Beauties il nuovo libro di Stephen King + vincitore "Guess the page"

Cari lettori sono appena arrivata a casa, scusate il ritardo ma finalmente ci sono. Oggi scopriamo chi è il vincitore del giveaway Guess the page, in cui abbiamo messo in palio un libro di Stephen King e che ora andiamo a scoprire. Ma ho voluto approfittare inoltre di questa occasione per presentarvi il nuovo libro del Re che è arrivato proprio oggi nelle librerie italiane.

Sleeping beauties è il nuovo romanzo scritto a quattro mani dal maestro del thriller con il figlio Owen. Questa nuova storia è già un successo e presto diventerà una serie TV di Anonymous Content.


SLEEPING BEAUTIES
Sperling & Kupfer | 652 pp. | €21,90
Dooling è una piccola città fortunata del West Virginia, con una splendida vista sui monti Appalachi e lavoro per tutti. E a Dooling, infatti, che qualche anno fa è stato costruito un carcere all'avanguardia destinato solo alle donne, che siano prostitute o spacciatrici, ladre o assassine, o ancora tutte queste cose insieme. Ed è una di loro, in una notte agitata, ad annunciare l'arrivo della Regina Nera. Per il dottor Norcross, lo psichiatra della prigione, è routine, un sedativo dovrebbe sistemare tutto. Per sua moglie Lila, lo sceriffo di Dooling, poteva essere un presagio. Perché poche ore dopo, da una collina lì vicina, arriva una chiamata al 911, ed è una ragazza sconvolta a urlare nel telefono che una donna mai vista ha ammazzato i suoi due amici, con una forza sovrumana. Il suo nome è Evie Black. Intorno a lei svolazzano strane falene marroni e sembra venire da un altro mondo. Lo stesso, forse, dove le donne a poco a poco finiscono, addormentate da un'inquietante malattia del sonno che le sottrae agli uomini. Un sonno dal quale è meglio non svegliarle.
----------------------------------------


Ma passiamo alla parte che a voi interessa: il giveaway!

Prima di scoprire il libro in palio, voglio fare un riassunto dei partecipanti e delle relative risposte, così da essere il più chiara possibile.


Giovanni Pisciottano - 501
Luigi Dinardo - 351
Salvatore Illiano - 354
isabella mantovani - 388
Fedy-Ika InWonderland - 307
Anna Scotto - 516
Tessa's Library - 384
matteo orgiu - 469
Chiara Scarlata - 437
Elysa Pellino - 489
Marco Smeraldi - 470

Il libro in palio e di cui doveva essere indovinato il n° di pagine è...


Numero di pagine: 470

Indovinando esattamente il numero di pagine, vince il libro Marco Smeraldi!!
Complimenti, ti abbiamo già mandato l'email per l'indirizzo, quindi controlla ;)


Ringrazio tutti i partecipanti e vi aspetto nei prossimi giorni per nuove sorprese!! =D

martedì 21 novembre 2017

Recensione: Un amore al volo

Buongiorno carissimi lettori ^^ finalmente stiamo recuperando un po' di recensionin arretrato quindi questa settimana troverete tante nuove opinioni sul blog ;) non perdetevele!
Oggi vi parlo di un eBook molto divertente e frizzante di Silvia Menini, di cui avevo già letto il precedente Se bella vuoi apparire (qui la mia recensione) e che ancora una volta riesce a conquistarmi con le sue storie alla Bridget Jones. 

UN AMORE AL VOLO
Rizzoli | 143 pp. | €2,99
Allacciate le cinture, forti turbolenze in arrivo! Un viaggio. Una fuga da due uomini e da una vita che sente ormai estranea. Sabrina sembra quasi avercela fatta. Ma il volo che la deve portare lontana da New York viene cancellato a causa del maltempo. Da quel momento tutto va storto e lei perde presto il controllo della situazione. Perché allora non lasciarsi andare? Un drink per rilassarsi e Paul, un divertente compagno di viaggio, per dimenticare le pene d'amore. Ma a un primo bicchiere, ne segue un altro, e poi un altro ancora…. Quando si risveglia, in preda a un post sbornia colossale, non ricorda nulla. Dove si trova? Perché indossa solo una t-shirt con la scritta LAS VEGAS e… oddio cosa ci fa quell'uomo nel suo letto? Un romanzo che affronta in maniera scanzonata il conflitto tra ciò che è giusto fare e ciò che si desidera veramente. Perché se si segue il proprio cuore magari l'amore, quello vero, non tarderà ad arrivare. Mood: Ironico - YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d'animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Una storia frizzante, divertente, irreale è tutto questo Un amore al volo, altro libro di Silvia Menini che come sempre si conferma un’autrice in grado di dare vita a libri che fanno stare bene il lettore e soprattutto che regalano sorrisi. Leggendo Un amore al volo sarà impossibile non sorridere davanti alle disavventure della protagonista, che se inizialmente si mostra una ragazza fragile e quasi infantile, successivamente riuscirà a farsi perdonare dal lettore e mostrare la sua vera natura. 
Sabrina ha tutto nella vita, un buon lavoro, un fidanzato che vuole sposarla e un amante. Quando la conosciamo sta vivendo con quest’ultimo una romantica vacanza a New York, se solo anche lui non le avesse chiesto di sposarlo. Questo non rientrava nei piani, la loro doveva essere solo un’avventura nata a causa della frustrazione data da una relazione monotona e sempre uguale con Luca, il suo eterno fidanzato. 
Così Sabrina si ritrova in lacrime sotto la pioggia in una città che non l’appartiene e con una valigia che le fa compagnia. Ma prima di tornare a casa bisogna capire cosa fare della sua vita, Luca o l’amante? Chi bisogna scegliere?
Quello che non si aspetta sicuramente Sabrina è di rimanere bloccata a New York causa maltempo. In condizioni pessime e con la sfortuna che la perseguita entrerà nel suo mondo Paul, compagno di disavventure che sembra l’unico in grado di farla sorridere dopo tutto. 
Questa è Sabrina e questa è la sua storia, un casino? Forse sì, ma sarà proprio questo a rendere Un amore al volo una storia allegra e inverosimile. Come detto Sabrina non è un personaggio che si fa amare fin da subito, ma alla fine riuscirà a “crescere” e prendere consapevolezza di quello che davvero vuole della vita, quindi riuscirà a riscattarsi. 
Perciò se avete voglia di ridere e di passare delle ore in compagnia di qualcosa di veloce le cui pagine scorrano velocemente Un amore al volo è il libro che potete scegliere senza alcun dubbio. Silvia Menini riuscirà a conquistare anche voi. 



lunedì 20 novembre 2017

Recensione: Le nostre anime di notte

Buon pomeriggio carissimi lettori! Avevate visto i miei nuovi acquisti? :3 Vi piacciono?
Come promesso, oggi pomeriggio vi parlo dell'ultimo libro che ho letto per lo più in aeroporto e sopra le nuvole eheh :P


LE NOSTRE ANIME DI NOTTE
Risultati immagini per le nostre anime di notte libro
NN Editore | 171 pp. | €17,00
È nella cittadina di Holt, Colorado, che un giorno Addie Moore rende una visita inaspettata al vicino di casa, Louis Waters. I due sono entrambi in là con gli anni, vedovi, e le loro giornate si sono svuotate di incombenze e occasioni. La proposta di Addie è scandalosa e diretta: vuoi passare le notti da me? Inizia così una storia di intimità, amicizia e amore, fatta di racconti sussurrati alla luce delle stelle e piccoli gesti di premura. Ma la comunità di Holt non accetta la relazione di Addie e Louis, che considera inspiegabile, ribelle e spregiudicata. E i due protagonisti si trovano a dover scegliere tra la propria libertà e il rimpianto.





Arriva un momento, quando ormai siamo diventati vecchie copie sbiadite e opache in un mondo che invece freneticamente va avanti, in cui ci si ferma a ripercorrere tutti gli anni passati, a rimuginare su tutti gli errori, gli sbagli, i rimorsi, in cui è possibile guardare dall'esterno il nostro io vivere e sopravvivere, come in una pellicola cinematografica. Ed è proprio in quel momento, quando le membra diventano fragili e i capelli si schiariscono, che ci appare assurdo, se non stupido, aver vissuto secondo certi schemi, regole, pre-condizionamenti. E allora cerchiamo disperatamente la libertà che non abbiamo mai avuto. Questa è la storia di Addie e Louis. Due vecchi anziani di Holt che ripercorrono tutti i momenti più importanti della loro vita aprendo contemporaneamente un nuovo spiraglio, quasi una speranza, l'illusione che non sia troppo tardi e che tutto possa cambiare. Entrambi soli, vedovi da diverso tempo, decidono di intrecciare una storia di amicizia e di affetto, di conoscenza e di intimità. Due solitudini che diventano una compagnia leggera, delicata ma necessaria. 

Risultati immagini per le nostre anime di notte film
"Sto parlando di attraversare la notte insieme. E di starsene al caldo nel letto, come buoni amici. Starsene a letto insieme, e tu ti fermi a dormire. 
Le notti sono la cosa peggiore non trovi?"

Ma forse non hanno bisogno di un vero e proprio interlocutore. Forse è soltanto un espediente per parlare a loro stessi. All'inizio è tutto molto strano: c'è una leggera aria di tensione, di inesperienza, di incertezza. Ma piano piano, i due iniziano a conoscersi, a prendersi per mano, a raccontare storie e segreti, dolori e gioie. Forse anche questo è un buon metodo per purificarsi. Il dialogo è catartico. E proprio in questo nuovo legame si esplica tutta la libertà che cercavano. Sono liberi di essere liberi. Liberi di non preoccuparsi delle dicerie sulla loro relazione, liberi dagli sguardi accusatori di una piccola cittadina provinciale, liberi dalle incombenze della vita quotidiana. Ma la libertà verrà messa costantemente a dura prova, in primis dall'arrivo del nipote di Addie per l'estate ma anche dagli stessi figli che non riescono a capire cosa stia succedendo. Possibile che non gliene importi nulla degli altri? No, per una volta hanno deciso di pensare a loro stessi. E fino alla fine, anche quando questa libertà sembra svanire, trovano sempre un modo per raccontarsi, per far incontrare le loro anime di notte. 

“Non ho intenzione di prestare attenzione a cosa pensa la gente. L’ho fatto troppo a lungo, per tutta la mia vita”

Risultati immagini per le nostre anime di notte film
Il romanzo racconta tutto questo con uno stile veloce, quasi accelerato come se non ci fosse più tempo, tramite una serie di piccoli spot, piccole sequenze che si succedono in maniera lineare. Ma forse proprio per questo, non sono rimasto entusiasta del tutto del romanzo. Forse è rimasto troppo in superficie, forse avrei voluto che i personaggi fossero più scalfiti e definiti, forse avrei preferito qualche spezzone in più di un film che è cominciato troppo tardi. Ho apprezzato molto il tema alla base (che vi ho descritto nelle righe precedenti) insieme a tutti i possibili riferimenti ad altri argomenti tanto importanti (la famiglia, le apparenze da conservare) ma non sono rimasto del tutto appagato. Tuttavia, al di là delle mie impressioni personali, rimane un romanzo fragile, delicato, che ci sussurra l'importanza dei sentimenti e di essere sempre noi stessi, liberi e coraggiosi, in un mondo che spesso non fa altro che ucciderci. Ed è proprio nell'altro che esiste la nostra salvezza. Nei legami, nelle amicizie, nelle storie d'amore. Solo così possiamo sopravvivere. E non importa se il tempo ormai sta finendo, è sempre il momento giusto per darsi nuovi sogni, nuove aspettative, nuovi orizzonti. 

"Bé è proprio quello che stiamo facendo. Chi si sarebbe aspettato che a questo punto delle nostre vite potesse capitare una cosa del genere. Chi l’avrebbe mai detto? Per noi le novità e le emozioni non sono finite. Non siamo diventati aridi nel corpo e nello spirito."




Di seguito, il trailer del film basato sul romanzo:





Che ne pensate? Lo avete letto?
Avete letto la trilogia di Haruf?



Nuovi arrivi libreschi (in fondo è quasi Natale)

Buongiorno carissimi lettori ^^ Qualche giorno fa vi avevo avvertito di essermi dedicato agli acquisti ed oggi finalmente posso mostrarveli in tutta la loro bellezza! In fondo qualche regalino pre-Natale ci è concesso no? :P




Iniziamo dal romanzo in lettura "Le nostre anime di notte". Avevo attenzionato più volte questo romanzo nelle librerie degli aeroporti e alla fine mi sono deciso ad acquistarlo avendo inoltre visto i molti commenti positivi. Parere a caldo a lettura ancora non terminata? Convinto ma non troppo. In ogni caso, oggi pomeriggio uscirà la recensione!
Poi andiamo alla raccolta di racconti di Buzzati. Come sapete ho scoperto il piacere di leggerlo soltanto a settembre (meglio tardi che mai) e ho deciso di replicare con i suoi racconti e questa raccolta ("Fantasmi"; "Delitti") sembra essere molto promettente ** Prima o poi leggerò anche i suoi romanzi.
Ed infine due nuovi romanzi gotici, "Abbiamo sempre vissuto nel castello" e "Malombra". Da quando ho letto "Giro di vite" (recensione qui ) ho deciso di ampliare le mie conoscenze su questa branca della letteratura e, dopo Dracula e Frankenstein che ho già letto, queste sembrano essere delle letture da fare assolutamente!




Che ne pensate?
Aspetto i vostri pareri 😄😄
E fatemi sapere cosa avete acquistato o ricevuto!

sabato 18 novembre 2017

5 APP e Siti con cui accumulare buoni Amazon, Feltrinelli,...

Cari lettori finalmente eccoci qui con un post off topic ma non totalmente e che in tanti mi avete richiesto. Come avevo scritto su Facebook infatti ultimamente mi sto dedicando al risparmio e tra vari siti e applicazioni che consentono di accumulare coupon, partecipari a concorsi e altro, mi sono imbattuta in alcuni che consentono di accumulare punti da convertire successivamente in buoni Amazon, Feltrinelli o tanti altre marchi. Visto che noi lettori tendiamo a voler comprare sempre nuovi libri penso che possa essere interessante e anche stimolante per voi conoscere meglio questo argomento ^^

Ma prima di presentarvi le 5 APP e siti, secondo me i migliori nel settore, voglio avvisarvi che l'impresa non è rapida, ma richiede costanta e tanta perseveranza, quindi armatevi di pazienza ed avrete ottimi risultati!


1. FriendZ 
Sicuramente il più stimolante di quelli in elenco, FriendZ è un'app scaribile sui vostri smathphone o tablet adatta agli amanti della fotografia. FriendZ infatti consente di accumulare punti per ogni foto caricata che però segui le regole delle campagne che vengono pubblicate di volta in volta. Per ogni foto i punti si aggirano intorno ai 40/50, ma spesso saranno aggiunte campagne brand che vi permetteranno di guadagnare di più. Accumulando questi punti poi potrete riscuotere diversi buoni. 
Personalmente ho già raggiunto un obiettivo ma punto più in alto quindi non ho ancora provato, ma conosco tanti amici che hanno già riscosso su Amazon. 

Se volete provare potete scaricare l'app e inserire il mio codice cristina182408 che vi consentirà di ricevere i primi punti senza sforzo (io guadagnerò inoltre 100 punti per ogni amico invitato) però qualora doveste decidere di provare dovete pubblicare almeno una foto, altrimenti perderò dei punti, quindi per favore vogliatemi bene xD 💓



Questa volta passiamo ad un sito. Toluna, secondo me, è il migliore tra i siti di sondaggi retribuiti. 
Dal momento in cui vi iscrivete, potrete iniziare a ricevere dei sondaggi da completare al termine dei quali vi verranno dati dei punti da accumulare. Anche in questo caso potrete riscuotere vari buoni, inoltre Toluna consente di mandare la propria candidatura come Tester per vari prodotti, oltre ad avere una bacheca utilizzabile come i social in cui potrete condividere opinioni su vari argomenti. 
Unica pecca è che hanno tolto momentaneamente i buoni Amazon, ma rimangono quelli Feltrinelli e Giunti. 


Altro sito, dedicato soprattutto a chi ha blog, siti, pagine e quant'altro. Infatti LOVBY si basa sul fare pubblicità ad alcuni marchi. Ci sono vari obiettivi, che vi faranno guadagnare vari punti e che possono richiedere o di condividere contenuti sui social o di mettere un semplice "mi piace". Inoltre, se fate acquisti online potrete richiedere ulteriori punti per ogni euro speso (ovviamente di marchi esistenti sul sito). 

Anche in questo caso, se volete provare registrandovi da Facebook o Twitter potete utilizzare il mio codice come amico j7ouh.



4. CheckBonus
Torniamo alle APP, CheckBonus è un'app che ancora ho usato poco ma che vi consiglio. Vi consente di ricercare negozi vicino a voi (tra cui La Feltrinelli) e ogni volta che attivando l'app entrerete nel negozio vi verranno dati dei punti, lo stesso se farete acquisti in questi negozi. Anche in questo caso i punti saranno convertibili in buoni. 



Per ultimo vi parlo di SurveYeah, altro sito di sondaggi retribuiti che ho scoperto da poco, ma che si sta rivelando molto interessante. Infatti anche in questo caso dovrete rispondere ad alcuni sondaggi in cambio di punti che poi potranno essere convertiti in buoni oppure ricariche PayPal. 


Oltre a queste APP e siti di cui vi ho parlato ne esistono davvero molti altri ma ancora non li ho provati, quindi non saprei dirvi molto di più però potete cercare in tanti siti. Io uso ScontOmaggio in cui ogni giorno scopro coupon, sconti, campioni gratuiti e nuovi siti che davvero permettono di risparmiare. 
Se doveste avere ulteriori domande, dubbi o voleste semplicemente delle informazioni chiedete pure tranquillamente 😃 adesso non mi rimane che augurarvi buon risparmio a tutti!


venerdì 17 novembre 2017

La fragilità del cuore, il nuovo libro di Susan Elizabeth Phillips

Cari lettori eccomi qui ^^ dovevo postare altro ma ho poco tempo quindi ho optato per una bellissima segnalazione, che farà felice molti di voi!
Dal 16 Novembre infatti è disponibile l'eBook del nuovo lavoro di Susan Elizabeth Phillips, edito da Leggereditore. Invece per il cartaceo dovrete aspettare il 30 Novembre, ma vedrete il tempo passerà veloccisimo. Intanto scopriamo insieme La fragilità del cuore.

LA FRAGILITÀ DEL CUORE
Leggereditore | 384 pp. | €16,00 (cartaceo) | €4,99 (eBook)
Annie Hewitt è un’attrice con poca fortuna, arrivata a Peregrine Island nel bel mezzo di una violenta tempesta di neve. Avvilita e al verde dopo aver speso tutti i risparmi per esaudire gli ultimi desideri della madre malata, non le rimane altro che una fastidiosa polmonite, due valigie rosse piene di burattini e un vecchio cottage, dove si nasconde una misteriosa eredità che potrebbe risollevare le sue finanze. Ma le giornate a Peregrine saranno tutt’altro che semplici per lei: destreggiandosi tra una vedova solitaria, una bambina muta e degli isolani ficcanaso, Annie scoprirà di essere impreparata ad affrontare la vita su quell’isola così fredda, selvaggia e inospitale. A complicare il tutto, l’inaspettato incontro con Theo Harp, l’uomo che le aveva spezzato il cuore quando entrambi erano solo adolescenti, diventato oggi uno scrittore solitario di romanzi horror. Ma quell’uomo sarà ancora temibile come lei ricorda o sarà una persona nuova? Intrappolati insieme in un’isola innevata al largo della costa del Maine, Annie non potrà più scappare dal passato e dovrà decidere se dare ascolto alla sua testa oppure al suo cuore...
Ironia, passione e mistero per una storia emozionante e ricca di sorprese.


Ma non è finita qui con le sorprese. Per l'occasione Leggereditore ha deciso di mettere in promozione tutti gli eBook dell'autrice, che potrete acquistare a soli €0,99 😍



Io non ho mai letto nulla dell'autrice. 
Quale mi consigliate?


mercoledì 15 novembre 2017

WWW Wednesday #8

Cari lettori buongiorno, siamo già di nuovo a Mercoledì e come al solito è tempo di... WWW Wednesday! Non dimenticate di commentare e farmi conoscere le vostre letture ^^




What are you currently reading? 
Cosa stai leggendo?

Dopo aver finito la scorsa lettura e iniziare il seguito, ho voluto iniziare Caraval, il tanto discusso YA di Stephanie Garber. La Rizzoli mi ha gentilmente mandato l'eBook e non potevo aspettare oltre per leggerlo, mi sta piacendo tantissimo e sono quasi alla fine *-* davvero bello, bello, bello! Spero però di recuperare presto il cartaceo perché è davvero fantastico!



What did you recently finish reading? 
Cosa hai appena finito di leggere?

Nel weekend ho terminato il primo libro di Olga di carta. Il viaggio straordinario, un libro davvero dolce. La scrittura di Elisabetta Gnone, come immaginavo, si è rivelata pura poesia. Adesso non mi rimane che continuare l'avventura con il seguito.



What do you think you'll read next? 
Quale sarà il prossimo libro che leggerai?

Visto che ho terminato il primo libro leggerò sicuramente Olga di carta. Jum fatto di buio. Però aspetto ancora quei libri che vi dico da due settimane (corriere dove sei?) per cui non so effettivamente se continuerò con questa serie, anche se penso di sì.




E voi? Cosa state leggendo?
Fatemi sapere o lasciatemi il vostro WWW!

martedì 14 novembre 2017

Special Giveaway Stephen King: "Guess the pages"

Buonpomeriggio carissimi lettori e ben ritrovati sulla nostra piattaforma! 😄
Vi avevo già annunciato che molte idee bollono in pentola e questo rappresenta il primo assaggio in attesa di un nuovo evento che spero di creare nei primi mesi del 2018 ^^
Sulla scia dell'entusiasmo rinnovato per l'uscita al cinema della nuova trasposizione di IT, abbiamo pensato di premiare uno di voi con uno dei romanzi del maestro, ma non saremo noi a dirvi il titolo, dovrete essere voi infatti a scoprire di che libro si tratta, indovinando il numero di pagine!!





Ma....nessuno di voi saprà il titolo misterioso sino alla fine! Partecipare infatti richiederà un piccolo sforzo visivo e di calcolo provvisorio eheh 😛
Andiamo a scoprire insieme tutte le regole!


REGOLE:
  1. Essere follower del blog; 
  2. Mettere 'mi piace' alla pagina Facebook Un buon libro non finisce mai;
  3. Commentare questo post lasciando la vostra email e confermando la vostra partecipazione;
  4. Compilare il form sottostante.
Il vincitore sarà colui che più si avvicinerà al numero esatto! In caso di parità (esempio: se il numero è 400 e due di voi scelgono 398 e 402) si passerà all'estrazione random!

Vi do un piccolo indizio... non si tratta di Shining. Visto che l'ho letto da poco, non vorrei confondervi xD









Avete tempo per partecipare fino al 21 Novembre,
dopo sarà annunciato il vincitore e il titolo del libro!


Il vincitore dopo aver ricevuto il libro, avrà la possibilità di scrivere una recensione del libro che sarà pubblicata sul nostro blog!!

Anteprima: Rebel - La nuova alba, il terzo e ultimo libro sta arrivando

Buongiorno cari lettori, sicuramente saprete già che il 15 Novembre arriverà finalmente in libreria il terzo e ultimo capitolo della serie fantasy YA Rebel di Alwyn Hamilton. Chi, come me, ha già letto i libri precedenti non vede l'ora che arrivi quel giorno e di potersi immergere nuovamente nel mondo incantato di Rebel - La nuova alba. Ormai stiamo aspettando da un po' e diciamo che il secondo libro non era finito molto bene, quindi non ci rimane che aspettare!
Se volete leggere le mie recensioni dei libri precedenti le trovate qui: Il deserto in fiamme Il tradimento.


REBEL - LA NUOVA ALBA
Giunti |€16,00
Nonostante l'esecuzione captale del Principe Ahmed, la ribellione che rende inquieto il deserto del Miraji non si è placata e il Sultano indice nuove gare per scegliere un principe ereditario, sperando così di ingraziarsi la popolazione. Tra gli avversari, Amani non ha ancora recuperato completamente i suoi poteri e le rimane un'unica possibilità se vuole liberare i ribelli prigionieri: correre il rischio di evocare un genio per chiederne l'aiuto. E in mezzo alle montagne non troverà un genio qualsiasi, ma proprio l'essere immortale che ha tradito il Primo Eroe. In mezzo a una natura selvaggia e affascinante Amani deve affrontare sfide cruciali. Amore, vita, morte, queste le parole chiave delle scelte che la aspettano...


Nell'attesa dell'uscita vi lascio un breve trailer...



Voi avete letto i libri precedenti?

lunedì 13 novembre 2017

Ultime uscite Bompiani

Oggi doppio post, come ormai di consueto 😊 oggi voglio mostrarvi due uscite di Novembre per Bompiani. Si tratta di due libri molto interessanti che volevo farvi scoprire qualora non li aveste ancora visti!

Girl in Snow di Danya Kukafka è uscito il 1° Novembre e si tratta di un thriller dal passo classico, serrato e sconvolgente, che esplora i segreti di una piccola città.

GIRL IN SNOW
Bompiani | 400 pp. | €18,00
Un parco giochi qualsiasi in una cittadina qualsiasi. La neve è caduta avvolgendo tutto in un silenzio ovattato: le case, le strade, i giochi, il corpo senza vita di Lucinda Hayes. Le indagini a Broomsville rivoltano pietre: sotto la superficie immacolata di una piccola comunità si nasconde un brulicare di segreti e bugie destinati a venire alla luce. Per Cameron, sensibile e bizzarro, Lucinda era la luce del sole. Per Jade era la ragazza perfetta che, forse suo malgrado, le aveva portato via tutto. Per Russ è un penoso caso da risolvere al più presto. Ma Russ è legato a Cameron, e questo non fa che offuscare il suo giudizio. Ciascuno ha le sue ragioni per voler scoprire la verità. Che non può essere una sola. Un thriller dal passo classico, serrato e sconvolgente, che esplora le vite della porta accanto.

“Un esordio sensazionale: personaggi eccezionali, un mistero dietro l’altro, un passo da voltapagina. Consigliatissimo.”
Lee Child

“Kukafka rivela con pazienza gli strati delle vite interiori dei suoi personaggi, i loro orrori e le loro fragilità, con una prosa che scintilla e ferisce.”
Brit Bennett

“Un romanzo inquietante e lirico che parla di amore, perdita e orrore. Leggerlo è stato come entrare in un mondo in cui niente è come sembra.”
Anthony DiSclafani



Al largo di Wyl Menmuir è uscito invece l'8 Novembre, un libro scritto dall’autore finalista al Man Booker Prise 2016.

AL LARGO
Bompiani | 224 pp. | €16,00
Timothy arriva da forestiero in un villaggio della costa per recuperare una casa abbandonata in attesa che la moglie Lauren lo raggiunga. La casa è appartenuta a Perran, un pescatore di cui nessuno vuole parlare. Farla tornare abitabile sembra un’impresa impossibile, eppure Timothy la affronta con energia, interrompendosi solo per correre e nuotare, come se la fatica in tutte le sue forme fosse la sua medicina per una malattia non detta, un modo per non pensare al passato prossimo. Anche intorno a lui aleggia un malessere indefinito: una serie di grandi navi abbandonate riga la linea dell’orizzonte. Varcarla è vietato. Al di qua, pochi pescatori celebrano ancora i loro stanchi riti tornando a terra con casse di pesci malati che un’autorità misteriosa compra in blocco e fa sparire. Solo Ethan acconsente a portare Timothy al largo, a spostare il confine, a sfidare la memoria e il presente in un luogo dove sembra che non possa esserci futuro per nessuno. Un romanzo scuro, inquietante, che parla di grandi temi incarnati nelle piccole cose, di un microcosmo abbandonato a se stesso. 

“L’orrore domestico di Menmuir ha lampi gotici alla Daphne du Maurier… Profondo e sconcertante, merita più di una lettura.”
The Guardian

“Per la creazione dell’atmosfera si merita un dieci pieno. Un autore da tenere d’occhio.”
The Independent

“Affascinante, evocativo e ambizioso nella forma.”
Financial Times


Che ne pensate di queste due uscite?



Uscite Newton Compton dal 13 al 19 Novembre, scopriamo le idee regalo!

Buongiorno cari lettori ^^ come ogni settimana vi lascio le uscite settimanali della Newton Compton editori. Questa settimana ci trasportano direttamente al periodo natalizio grazie a delle uscite pensate come idee regalo per chiunque voi amiate. Di cosa sto parlando? Vi spiegherò tutto alla fine del post!



ARTEMIS. LA PRIMA CITTÀ SULLA LUNA
Newton Compton | 384 pp. | €10,00
Jazz Bashara è una criminale. O qualcosa di molto simile. La vita su Artemis – la prima città costruita sulla Luna – può essere davvero difficile a meno di non essere molto ricchi. Ma Jazz non ha un sostanzioso conto in banca e si deve barcamenare tra piccole truffe e affari di contrabbando, visto che con il suo stipendio ufficiale riesce a malapena a pagare l’affitto. Per di più, ha dei progetti ambiziosi e per realizzarli le serve del denaro. Un bel po’ di denaro. Così, quando le si presenta l’opportunità di mettere a segno un grosso colpo che le consentirebbe di sistemarsi una volta per tutte, Jazz, nonostante gli evidenti rischi, decide di non tirarsi indietro. La ricompensa è una cifra da capogiro, ma l’impresa si rivela più pericolosa del previsto e lei si ritrova invischiata in una spirale di intrighi e cospirazioni letali. E a quel punto la sua unica possibilità di salvezza sarà rischiare il tutto per tutto, ben sapendo che in gioco non ci sono solo i suoi sogni di riscatto, ma il destino stesso di Artemis…


LA CORTE DEI LEONI
Newton Compton | 448 pp. | €10,00
 Kate Fordham, in fuga dal suo passato, ha trovato riparo sotto falso nome nella bellissima Granada, l’antica e soleggiata città spagnola sulla quale la dominazione araba ha lasciato evidenti tracce. Nel tentativo di ricostruire la sua vita, Kate lavora come cameriera in un bar all’interno dell’Alhambra, l’antica reggia del sultano. Un giorno, passeggiando in quei giardini meravigliosi, fa una scoperta insolita: nascosto in una crepa del muro di cinta c’è un rotolo di carta. È un manoscritto risalente a prima del 1492, l’anno della caduta di Granada, quando la città araba si arrese alla regina Isabella e al re Ferdinando d’Aragona. Sul rotolo proveniente da quell’epoca lontana sono iscritti strani simboli che riportano un messaggio di pericolo e disperazione. Ma è dall’amore che nasce il misterioso frammento, e la potenza di quel sentimento finirà per cambiare per sempre la vita di Kate. 


NATALE SOTTO LE STELLE
Newton Compton | 416 pp. | €10,00
Meg e Mitch hanno realizzato il loro sogno. Stanno per sposarsi e vivono sulle cime innevate delle Montagne Rocciose canadesi, dove abita anche una coppia di amici, Tuck e Lucy. Meg e Lucy si comportano come due sorelle, mentre Tuck e Mitch sono riusciti a trasformare la loro passione per lo snowboard in una professione di successo. Tutto sembra andare per il verso giusto, finché un giorno una tempesta di neve improvvisa colpisce la zona portando con sé la tragedia. Mentre Mitch è fuori casa impegnato in una missione di salvataggio, Meg, rimasta sola nella sua baita, cerca disperatamente aiuto tramite una radio satellitare. Dopo vari tentativi, riesce a mettersi in contatto con una voce sconosciuta che giunge da molto lontano. La voce di qualcuno che può vedere ciò che lei non potrebbe neppure immaginare… E così, mentre i giorni passano e la neve inizia a sciogliersi, Meg è costretta ad aprire gli occhi sul proprio passato e sulle persone che la circondano, e si rende conto che quel sentimento di amicizia in cui riponeva tanta fiducia e che adesso dovrebbe sostenerla forse non era esattamente quello che lei pensava…

IL MISTERO DELLA TORRE EIFFEL
Newton Compton | 576 pp. | €10,00
Parigi, ottobre 1889. Mancano solo due giorni alla fine dell’esposizione universale, l’evento mondiale che sembra aver mitigato, seppure per poco tempo, l’esplosiva situazione internazionale. La Ville Lumière è invasa da folle ammaliate, che osservano con stupore le meraviglie di ogni tipo sparse per Parigi. Ma una capitale mondiale gremita di gente è anche una polveriera pronta a esplodere. E infatti, quando i cadaveri di due investigatori dei servizi segreti francesi vengono trovati infilzati alle lancette dell’orologio della Galerie des Machines, tutto sembra far presagire una catastrofe. L’ora segnata dalle lancette scandirà gli ultimi due giorni dell’Esposizione, in una corsa contro il tempo che lega, in un fatale intreccio, il destino dell’Europa a quello di alcuni dei visitatori della mostra.

LA PROMESSA DI NATALE
Newton Compton | 384 pp. | €10,00
Ava confeziona cappelli su misura, ma la sua vita è tutt’altro che perfetta. I clienti scarseggiano, ci sono le spese da pagare, un ex fidanzato assillante e, come se non bastasse, il Natale è alle porte. Ava detesta le festività natalizie, soprattutto da quando non c’è più sua nonna, l’unica nella sua famiglia che le abbia mai fatto assaporare lo spirito del Natale. In una fredda sera di dicembre, nella vita di Ava piomba Sam Jermyn, il capo della sua coinquilina Izz. Tra i due volano scintille, e non in senso del tutto positivo. Sam non si lascia scoraggiare dalle resistenze di Ava e, deciso ad aiutarla, le commissiona un cappello per una persona che gli sta molto a cuore. Complice la magia di un Natale che si rivelerà indimenticabile, Ava si ritrova così a impegnarsi in una promessa che le cambierà la vita. 

QUANTE VOLTE TI HO ODIATO
Newton Compton | 352 pp. | €10,00
Un viaggio con le amiche nel paradiso sciistico di Aspen: è proprio quello di cui Shay ha bisogno per dimenticare la rottura con il suo ex. E il fatto che, oltre alle piste da sci meravigliose e all’affetto delle amiche, ci siano bei ragazzi praticamente ovunque, di sicuro non guasta. Ma il sogno viene interrotto quando uno spericolato sciatore la mette al tappeto, travolgendola. La guerra è iniziata.
Kolton non ha esattamente idea di cosa in Shay lo faccia infuriare. Non solo fa fatica a rimanere lucido in sua presenza, ma la ragazza sembra avere la particolare capacità di fargli perdere la calma. Quando la rabbia si trasforma in una chimica esplosiva, i due verranno travolti dall’intensità di un’avventura che lascia a entrambi dubbi e insicurezze. Ma c’è qualcosa che va oltre l’odio e la passione, e Kolton e Shay, tra le scaramucce e i litigi, potrebbero scoprire di provare qualcosa di importante… Se solo riuscissero a smettere di detestarsi.



Cos'è Il regalo perfetto? Si tratta di una serie di libri che racchiudono 3 libri dentro uno, acquistabili a solo €9,90!! Potete scegliere in base al genere e alle emozioni che volete provare leggendo le storie all'interno. Per leggere le trame dei vari libri vi basterà cliccare sul titolo. 















Che ne pensate di queste nuove uscite?


sabato 11 novembre 2017

Nuovi arrivi libreschi!

Buon pomeriggio miei cari lettori, purtroppo sto sistemando gli appunti universitari e non sono riuscita a pubblicare prima. Ma finalmente eccomi qui, tutta per voi <3 oggi voglio farvi vedere gli acquisti e omaggi della settimana, sono davvero tanti e io sono strafelice! Aspetto ancora altri libri, ma ormai ve li farò vedere prossima settimana. 




Inizio mostrandovi i cartacei che si sono aggiunti alla mia libreria. Parto da Olga di carta di Elisabetta Gnone, il primo Il viaggio straordinario l'ho acquistato dopo che la Salani (come vi ho raccontato qui) mi ha donato una copia del secondo e nuovo Jum fatto di buio. Ho già letto il primo e mi è piaciuto molto, davvero dolce :3 il secondo lo leggerò appena avrò finito con l'attuale letture, che vi svelerò sotto! 
La verità su di noi di Kristan Higgins è arrivato ieri, ho vinto la copia grazie ad un giveaway organizzato dal blog Il colore dei libri e sono molto contenta, perché ho già letto in passato alcuni libri della Higgins e la adoro *-* sa sempre rendermi la vita più divertente!
Infine per ultimo vi presento L'assassino americano di Vince Flynn, che ho acquistato perché mi incuriosiva molto e confesso perché speravo di vincere i biglietti per vedere in anteprima il film diretto da Michael Cuesta, che uscirà nelle sale italiane il 23 Novembre. Ebbene sono stata fortunata *-* vi lascio anche il trailer del film, se volete sapere come provare a vincere anche voi i biglietti scrivetemi e vi dico tutto!





Ma passiamo agli eBook, questa settimana approfittando di tante offerte diverse ne ho presi un bel po', smaltendo la mia wishlist!! Li ho presi tutti a 0,99€ e direi che ho fatto un affare 😍😍


Ecco qui i miei piccoli tesori digitali!
In occasione del Crazy Web Shopping ho preso i due thriller di Ruth Ware L'invito e La donna della cabina numero 10 che erano in wishlist da un po'. Hanno una trama davvero intrigante e sono troppo curiosa. 9 Novembre di Colleen Hoover (già vedo molti occhi a cuoricini tra voi lettori) l'ho preso con l'offerta lanciata dalla Leggereditore proprio il 9 Novembre! Mentre Wintersong e Magic sono gli acquisti fatti in occasione delle offerte del weekend proposte dalla Newton Compton. Anche questa settimana potete scegliere tra 20 eBook a 0,99€ qui.


Che ne pensate?
Aspetto i vostri pareri 😄😄
E fatemi sapere cosa avete acquistato o ricevuto!




venerdì 10 novembre 2017

Recensione: Il giardino delle farfalle

Come anticipato questa mattina, oggi torno a pubblicare per una nuova recensione. Finalmente posso farvi leggere cosa ne penso del thriller Il giardino delle farfalle di Dot Hutchison, edito da Newton Compton editori. Ho desiderato a lungo questo libro e fortunatamente l'attesa è stata ripagata!!


IL GIARDINO DELLE FARFALLE
Newton Compton | 336 pp. | €9,90
Vicino a una villa isolata c’è un bellissimo giardino dove è possibile trovare fiori lussureggianti, alberi che regalano un’ombra gentile e... una collezione di preziose “farfalle”: giovani donne rapite e tatuate in modo da farle assomigliare a dei veri lepidotteri. A guardia di questo posto da brividi c’è il Giardiniere, un uomo contorto, ossessionato dalla cattura e dalla conservazione dei suoi esemplari unici. Quando il giardino viene scoperto dalla polizia, una delle sopravvissute viene portata via per essere interrogata. Gli agenti dell’FBI Victor Hanoverian e Brandon Eddison hanno il compito di mettere insieme i pezzi di uno dei più complicati rompicapo della loro carriera. La ragazza, che si fa chiamare Maya, è ancora sotto shock e la sua testimonianza è ricca di episodi sconvolgenti al limite del credibile. Torture, ogni forma di crudeltà e privazione sembravano essere all’ordine del giorno in quella serra degli orrori, ma nella deposizione della giovane donna, che ha delle ali di farfalla tatuate sulla schiena, non mancano buchi e reticenze... Più Maya va avanti con il suo terrificante racconto, più Victor e Brandon si chiedono chi o cosa la ragazza stia cercando di nascondere...


Il giardino delle farfalle è uno di quei libri che cattura fin da subito, la trama riesce a trasmettere già tanto al lettore che non può far altro che acquistare il libro e leggerlo. Beh, almeno questo è quello che è successo a me. 
La storia raccontata da Dot Hutchison è qualcosa di spaventoso e originale, l’idea di fondo è straordinaria ed altrettanto straordinaria è la capacità con cui è riuscita a mettere nero su bianco la sua idea e renderla tangibile con le sue descrizioni. Un libro riuscito in tutto e per tutto, assolutamente da leggere. 
Maya, o almeno così viene chiamata adesso, è la protagonista della storia insieme agli agenti dell’FBI
Victor Hanoverian e Brandon Eddison che la stanno interrogando. La ragazza infatti è stata ritrovata in un luogo dell’orrore e sembra l’unica in grado di poter fornire delle risposte e poter fare chiarezza su una vicenda oscura e terribile. Ma Maya ha sofferto troppo nella vita e ha imparato ad essere forte, a non lasciarsi andare alle emozioni e a non dare troppo alle persone. Ricostruire gli avvenimenti sarà difficile e credere che Maya non abbia nulla a che fare con il colpevole è un azzardo, vista la riluttanza della ragazza a raccontare cosa sia successo. 
Attraverso lunghi flashback Maya racconterà ai due agenti, e a noi lettori, gli anni precedenti, a partire dalla sua vita precedente per poi arrivare al momento del rapimento e agli anni passati in quel “giardino”. Maya infatti è una delle tante ragazze-farfalle intrappolate da un uomo che prova piacere a violentarle ripetutamente e soprattutto renderle delle farfalle vere, ogni nuova ragazza che arriva nel luogo degli orrori infatti viene marchiata con un tatuaggio sulla schiena che ricrea le ali di ogni specie di farfalla. In questo modo le vittime rinascono, come farfalle, con un nuovo nome. Il loro passato non ha più valore. 
Rinchiuse in questo giardino le ragazze dovranno fare i conti con la dura realtà. L’uomo va avanti indisturbato da anni, non c’è speranza di uscirne vivi, l’unica fine è segnata dalla morte. 
Non voglio svelarvi altro sulla storia, perché tanti sono i colpi di scena che si delineano attraverso le parole di Maya. La verità è terribile e inimmaginabile, ma Don Hutchison riesce perfettamente a descrivere tutto con semplicità, permettendo al lettore di avere un’idea chiarissima della storia. Ho apprezzato molto la componente psicologica, Maya di fatto ci viene presentata a 360° chiarendo perfettamente le motivazioni del suo atteggiamento nei confronti degli agenti. La protagonista credo che sia il personaggio meglio riuscito, mi è piaciuta tanto perché nonostante sia restia a raccontare la verità e nonostante faccia la dura, in fondo è una ragazza che ha sempre visto il brutto della vita e che crede di essere sola nel mondo. 
Attraverso lunghe descrizioni e ricordi si delinea quindi la storia de Il giardino delle farfalle, un thriller psicologico davvero inquietante e assolutamente in grado di stupirvi, fino all’ultimo e grande colpo di scena finale. Insomma un libro assolutamente consigliato!







La ragazza del mare di Sara Zarr, dal 23 Novembre in libreria

Buongiorno carissimi lettori, oggi doppio post, infatti nel pomeriggio potrete leggere una nuova recensione. Ma intanto volevo presentarvi questa libro molto interessante *-* La ragazza del mare di Sara Zarr è il libro adatto a tutti gli amanti della narrativa contemporanea, dal quale è stato tratto il film Story of a girl, con Kevin Bacon e diretto da Kyra Sedgwick. Il libro è già disponibile da ieri in eBook, mentre arriverà in cartaceo il 23 Novembre
Ma scopriamo insieme qualcosa di più!

LA RAGAZZA DEL MARE
Leggereditore | 160 pp. | €14,90

Dopo che il padre l’ha sorpresa sul sedile posteriore di una macchina insieme a Tommy Webber, la vita della giovane Deanna è diventata un incubo. A distanza di due anni suo padre, che non riesce a perdonarle quell’errore, a stento riesce a guardarla in faccia. Anche
Cover originale
se Tommy è l’unico ragazzo con cui sia mai stata, l’intera scuola la etichetta come una “ragazza facile”. Non potendo contare sull’aiuto della sua famiglia, Deanna cerca di trovare conforto in 
Tommy, ma lui, proprio come tutti gli altri, non fa che deriderla e tormentarla.
In più, le sue due migliori amiche hanno cominciato a uscire con alcuni ragazzi, e lei si sente una specie di intrusa tra loro. Cerca allora di mantenere saldo almeno il rapporto con Darren, il fratello maggiore, ma ora che lui e la sua fidanzata sono assorbiti dai loro problemi di genitori adolescenti, deve imparare a difendersi da sola. Lo fa diventando ogni giorno più dura e insensibile, per quanto l’isolamento in cui si ritrova la faccia soffrire terribilmente. Il suo unico sollievo è un giornale su cui descrive la vita di una ragazza anonima… la sua stessa vita. Un romanzo emozionante sul difficile tema del bullismo e su come sia complicato perdonare se non si è disposti a fidarsi ciecamente l’uno dell’altro.

L'AUTRICE:
Sara Zarr, classe 1970, finalista del National Book Award e due volte vincitrice dello Utah Book Award, è autrice di numerosi e fortunati romanzi per ragazzi. Nata a Cleveland e cresciuta a San Francisco, attualmente vive a Salt Lake City insieme al marito. Dal suo libro La ragazza del mare è stato tratto il film Story of a girl, con Kevin Bacon e diretto da Kyra Sedgwick.





Che ne pensate di questo libro?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...