venerdì 31 maggio 2013

Top 10 di un divoratore di libri..

Salve a tutti lettori.. Cosa state leggendo di bello? Cosa avete acquistato ultimamente?
Io alla fine ho ceduto alla tentazione questo mese e ho comprato ben 7 libri, e adesso mi aspettano le nuove uscite a 0,99 centesimi della Newton *_* Non si smette mai di comprare libri ahimè!
Oggi voglio condividere con voi la classifica dei dieci migliori libri che ho letto sino a oggi e che personalmente ritengo insuperabili o per l'originalità, o per la storia, o per il modo di scrivere, o per il messaggio sublime e profondo. Buttiamoci a capofitto nella mia libreria ( sono a quota 210 volumi circa)!

"Cecità" di Josè Saramago

                                                        "Pilastri della terra" di Ken Follett
                       
           "L'ombra del vento" di C.R.Zafòn                                       I 7" Harry Potter" della  Rowling


"La tredicesima storia" di Diane Settrfield
                                                                         
                                                             "Oceano mare" Di Alessandro Baricco
                     
                "Il cacciatore di aquiloni" di Hosseini

                                                                                        "Lettera a un bambino mai nato" Di O. Fallaci

"Venuto al mondo" di Margaret Mazzantini


                                                  "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" di G.R.R.Martin



Abbastanza difficile scegliere solo 10 titoli ma credo siano i più meritati..

E voi? Quali sono i vostri 10 libri preferiti?

Prime uscite della Dunwich Edizioni!

       Ecco le prime due uscite di questa casa editrice:






TITOLO: Codex Gilgamesh
AUTORE: Uberto Ceretoli 
PREZZO CARTACEO: 9,90
PREZZO EBOOK: 2,49

Uruk, 1890. Eudora, Cacciatrice di Sua Maestà la Regina Vittoria, è incaricata di catturare il barone Victor von Frankenstein, accusato di furti e necrofilia e fuggito da Londra su una nave volante progettata da Leonardo da Vinci. Eudora ha una sola certezza: il dottore vuole riportare in vita l'Esercito degli Immortali di Gilgamesh e lei è l'unica che può fermarlo.

"Vi offro l’immortalità. Conoscete qualcuno disposto a pagarvi di più per i vostri servigi?" - barone Victor von Frankenstein, Londra, 1890

Autore:
Uberto Ceretoli è laureato in Scienze Politiche all’Università Cat­tolica di Milano e vive e lavora a Parma in un’azienda informatica. Il suo primo romanzo è un’opera scritta a quattro mani con Mar­co Bonati dal titolo Uomini in bilico (2006). Seguono il romanzo fantasy Il Sigillo del Vento (Asengard, 2007), il racconto fantasy Il serpente piumato (Runde Taarn, 2008), il ro­manzo fantasy Il Sigillo della Terra (Asengard, 2009), il racconto fantastico La magia degli abitatori del prima (rivista digitale Altri­sogni, numero 5, 2012), La favola degli anolini di Isabetta, raccon­to fantastico contenuto nella raccolta “Sua maestà l’anolino” (Bat­tei, 2012), il terzo e ultimo capitolo della saga fantasy, Il Sigillo del Fuoco(YouCanPrint, 2012) e il racconto fantastico Chaung Tzu e la farfalla nella raccolta “Le Realtà In Gioco – Storie Straordinarie per Vite Ordinarie” (Edizioni Multiplayer.it). Sono in uscita il racconto horror dai toni steam-fantasy Il krake di Cala na kreige, contenuto nella raccolta “Horror Storytelling” (Watson) e il ro­manzo horror London Blooding (Tribuks).


Titolo: Le regole del santo e del peccatore
Autore: Mirko Giacchetti 
Prezzo Ebook: 0, 99

Padre Andrea, missionario in Africa, e John, misterioso serial killer, vivono due esistenze distanti e parallele. Se il Diavolo ci mette lo zampino, ecco che la “regola” per diventare un santo o un peccatore sembra essere la stessa. Il ritrovamento di un libro all'inchiostro di zolfo, capace di conferire strani poteri a chi lo legge, cambia la vita dei due protagonisti. Usare quelle forze oscure, però, significa giocarsi la propria anima: nel bene e nel male.

Questo è un serial book: ogni mese uscirà un nuovo episodio fino a quando non termina la prima stagione, quindi uscirà una raccolta in cartaceo.

Autore: Mirko Giacchetti
È uno dei tanti nomi con cui è indicato il paziente della stanza 333. Rinvenuto presso la città di *** mentre deambulava in stato confusionale senza documenti. Attualmente ospitato presso il manicomio di ***. Il paziente è spesso in stato catatonico. Questa condizione è interrotta da brevi momenti di lucidità e il soggetto impiega questo tempo online, cercando news, in maniera ossessiva, sul cinema e sui libri di genere thriller, horror e noir. Sostiene di essere William Munny e con lo stesso nome scrive anche brevi racconti che, stando a quanto dichiara il paziente, sono ricordi della sua vita fuori da queste mura. Soggetto da non avvicinare senza le dovute precauzioni. (Estratto dalla cartella clinica del paziente ospitato nella stanza 333). Conosciuto anche come The News Killer, si occupa della sezione News di Nero Cafè.

( State tranquilli, la biografia è eccentrica e l'autore non è un caso psichiatrico xD)


domenica 19 maggio 2013

La sedicesima luna... da libro a film!

Buona Domenica a tutti carissimi ^^
Abbiamo deciso che il Sabato o la Domenica creeremo degli articoli vari riguardanti sempre il mondo dei libri. Per farci conoscere meglio o semplicemente per presentarvi qualche novità riguardante la letteratura.

Giovedì 16 era la giornata conclusiva del Festival del Cinema, che come sapete proponeva dei film a 3 euro. Noi non potevamo lasciarci sfuggire questa offerta e abbiamo deciso di vederci un paio di film, il più bello che abbiamo visto è stato tratto proprio da un libro.. LA SEDICESIMA LUNA di Garcia Kami e Stohl Margaret.

Intanto vi parlo del libro..

LA SEDICESIMA LUNA


AUTORE: Kami Garcia & Margaret Stohl
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 519
PREZZO: 18,00

Le notti di Ethan sono tormentate da strani sogni che hanno per protagonista una misteriosa e bellissima ragazza. Un giorno, nel cortile della scuola, Ethan se la ritrova davanti. È Lena Duchannes, "la ragazza nuova" appena arrivata in città, nipote di Macon Ravenwood, il vecchio eremita pazzo che vive ai confini di Gatlin. Lena è diversa da qualsiasi ragazza Ethan abbia mai incontrato, talmente diversa che a scuola viene subito emarginata. Solo lui assecondando l'inspiegabile connessione che sembra legarli, la avvicina e se ne innamora perdutamente. Ma Lena nasconde un segreto: la terribile maledizione che da generazioni perseguita la sua famiglia e che si compirà il giorno del suo sedicesimo compleanno.


Per quanto riguarda il film, avrei molte cose da dire, ma non voglio dilungarmi troppo. Mi basta dire che secondo me tutti gli elementi erano perfetti: attori perfetti per i loro ruoli, effetti speciali fantastici e tanta tanta magia, che mi ha ricordato i miei amati film di Harry Potter *__* Per non parlare della storia d'amore, mi ha emozionata tantissimo, i due protagonisti trasmettevano un amore grandissimo, da far venire i brividi.. almeno questa è stata la mia sensazione. Infine, i numerosi colpi di scena hanno reso l'intero film, ricco di suspance e molto interessante. Insomma è un film che CONSIGLIO vivamente!!


BEAUTIFUL CREATURES

Il film è tratto dal romanzo di Kami Garcia e Margaret Stohl Beautiful Creatures (pubblicato in Italia con il titolo La sedicesima luna) il primo della collana The Caster Chronicles. La storia parla di Ethan Wate, un normale ragazzo che abita in una normale (e noiosa) città, da cui vuole scappare non appena avrà finito la scuola superiore, che durante le sue notti viene tormentato da strani sogni che hanno per protagonista una bellissima e altrettanto misteriosa ragazza. Un giorno si trova davanti a Lena Duchannes, una ragazza appena arrivata in città, nipote di Macon Ravenwood (il vecchio eremita pazzo che abita ai confini della città): fino a qui nulla di strano, a parte il fatto che la ragazza è la protagonista dei suoi sogni. Lena però è troppo diversa dai suoi compagni, difatti viene emarginata; l'unico che sembra comprenderla è proprio Ethan, che, assecondando la strana connessione che li lega, se ne innamora.



Mi piacerebbe molto leggere il libro, non vedo l'ora di averlo tra le mani.

Voi avete letto il libro o visto il film? Che ne pensate?


sabato 18 maggio 2013

Uscite Leggereditore e Fanucci del 16 Maggio 2013

Buon fine settimana lettori, passatela a leggere, mi raccomando!^^

Voglio presentarvi delle uscite per la Leggereditore e Fanucci del 16 Maggio.

 FIOR DI PELLE

AUTORE: Lauren Dane
EDITORE: Leggereditore
PAGINE: 352
PREZZO: 10,00
La storia è cominciata così, durante il riposo forzato per una gravidanza a rischio Lauren Dane ha deciso che forse era arrivato il momento di provare seriamente a seguire il suo sogno di diventare scrittrice e allora, incoraggiata dal marito, ha preso in mano un computer usato e ha cominciato. Il suo libro ha avuto luce pochi mesi dopo e da quel momento non ha più avuto modo di guardarsi indietro. Oggi è un’autrice bestseller del New York Times e la sua narrativa spazia con successo dal genere paranormal a quello erotico. Con A fior di pelle entra a far parte del catalogo Leggereditore. 

Sono passati dieci anni da quando il sexy agente di polizia Todd Keenan ha avuto una bollente relazione con la rockstar Erin Brown, e ancora serba il ricordo di quelle notti di passione, nonostante sia stato lui a interrompere il loro rapporto per timore di ciò che Erin risvegliava in lui.Per caso, ora la vita li ha nuovamente riavvicinati e a Todd non sembra vero di ottenere una seconda occasione. Ma è impossibile ripartire da dove si erano lasciati, perché nel passato di Erin c’è un evento traumatico e doloroso. Mentre Todd sta lottando per riguadagnare la sua fiducia e convincerla che questa volta non fuggirà, il loro rapporto prende all’improvviso una piega inaspettata: il migliore amico di Todd, Ben, finisce nel loro letto e nei loro cuori. La forza del sentimento che li travolge sarà in grado di trasformare Erin, e aiutarla a lasciarsi il passato alle spalle?

L'AUTRICE:  
Lauren Dane è un’autrice bestseller negli Stati Uniti con oltre quaranta romanzi e racconti al suo attivo che spaziano dal paranormale all’erotico. Sempre in cima alle classifiche del New York Times, da oggi entra a fare parte del catalogo Leggereditore.


L'ANGELO DELLA MORTE

AUTORE: Heather Killough-Walden
EDITORE: Leggereditore
PAGINE: 352
PREZZO: 10,00

Vampiri, demoni, cherubine, continua la serie Lost Angels cominciata con La notte degli angeli caduti prima e Il messaggero dell’angelo poi. Un grande e nuovo successo di Heather Killough–Walden. 
In quanto Angelo della Morte, Azrael non può essere come i suoi fratelli. Mentre gli altri sono caduti sulla Terra in forma umana, Azrael è sceso come vampiro. Oggi è il cantante di una famosa rock band, bello da togliere il fiato, e tiene nascosta la sua vera natura: una potente oscurità perennemente in contrasto con il suo essere angelico. Sotto la maschera, coltiva la speranza di incontrare un giorno colei che lo completerà. Al matrimonio del fratello Gabriele, Azrael mette gli occhi su Sophie Bryce, la damigella d’onore. È certo che sia la compagna che gli è destinata, e farà di tutto per farla sua. Ma Sophie non sa di essere la sua cherubina, ed è ossessionata da indicibili demoni. Quando forze sovrannaturali usciranno dall’ombra e minacceranno Sophie, Azrael sarà l’unico in grado di proteggerla. Ma per farlo, dovrà rivelare la sua natura selvaggia e rischiare così
l’unica cosa che cerca dall’eternità...

L'AUTRICE:  

Heather Killough-Walden è nata e vive in California. Ha al suo attivo dieci romanzi. Le sue serie hanno dapprima spopolato in rete in formato e-book, raggiungendo cifre di vendita sbalorditive, per poi essere pubblicate da una prestigiosa casa editrice americana. Attualmente ogni sua nuova uscita si colloca in vetta alle classifiche. Della stessa serie Leggereditore ha giù pubblicato La notte degli angeli caduti e Il messaggero dell’angelo.


UN CUORE XXL

AUTORE: Sara D'Amario
EDITORE: Fanucci
PAGINE: 304
PREZZO: 13,00


Sara D’Amario, affermata attrice di cinema, televisione e teatro esordisce nella narrativa per ragazzi con un romanzo che conduce i lettori alla scoperta del grande, anzi grandissimo mondo di Gas e Zucchero. Un cuore XXL è un romanzo che racconta di come possono trovare l’amore ragazzi così diversi gli uni dagli altri, ma uniti dalla voglia di vivere il mondo in tutte le sue taglie. È una storia che parla di scuola e insegnanti, di sesso e risate, di amicizia e bullismo, di sport e diete… E soprattutto, è una storia che sa parlare ai ragazzi e farli innamorare.



Il mondo di Zucchero e Gas è un mondo grande, anzi grandissimo... È grande l’amicizia che li lega, sono grandi le loro intelligenze (uno è un campione in matematica e l’altro in italiano), è grande la famiglia in cui vivono (e anche un po’ allargata, come si dice oggi), sono grandi le loro scorpacciate quotidiane (uno ingurgita tutti i dolci che trova e l’altro beve Coca-Cola come fosse acqua) e grande ma proprio grande è il loro peso. E il primo giorno di liceo, il loro mondo diventa ancora più
grande: Lucrezia sorride a Gas che subito si scioglie, e Zucchero non ha occhi che per Isabella, lunga e sottile e con una serie di tatuaggi da fare invidia a Zayn Malik degli One Direction. E così, tra un compito d’inglese e un saggio di danza, tra una gita a Parigi e un sms d’amore, tra un bacio strappato e un fratello che arriva, Zucchero e Gas scopriranno che la cosa più grande che hanno è il loro cuore, tanto grande, ma così grande, da contenere tutti.
L'AUTRICE: 
Sara D’Amario è nata a Torino. Dopo aver conseguito la laurea in lettere, si è diplomata presso la Scuola per Attori del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi. In teatro è stata diretta da Luca Ronconi, Krzysztof Zanussi, Gabriele Lavia e Luca Zingaretti; per il cinema ha recitato in La banda dei Babbi Natale (con Aldo Giovanni e Giacomo), Caos calmo (con Nanni Moretti), in Colpo d’occhio (regia di Sergio Rubini), Assassini dei giorni di festa (regia di Damiano Damiani), La ragazza del lago (con Toni Servillo); in televisione ha partecipato allo sceneggiato Il commissario Nardone (nel ruolo di Rina Fort); I liceali; Distretto di polizia 8, oltre ad aver recitato nelle soap opera Vivere e Centovetrine.
Vive a Parigi con il marito e la figlia Venise.












venerdì 17 maggio 2013

"Il sussurro di Vico Pensiero" di Tina Cacciaglia

Il 10 Maggio è stato pubblicato un nuovo libro dalla casa editrice Runa, un romanzo noir dell'autrice partenopea Tina Cacciaglia.

IL SUSSURRO DI VICO PENSIERO

AUTORE: Tina Cacciaglia
EDITORE: Runa
PAGINE: 258

“Povero pensiero me fu arrubbato, pe no le fare le spese me l’ha tornato”.
Così recita la lapide posta a vico Pensiero, secondo una leggenda popolare, da un giovane poeta innamorato. Una strega dai lunghi capelli neri e dagli occhi ammalianti, lo sedusse con teneri sorrisi e dolci parole. A lui si concesse con la devozione di una sposa, finché non ci fu più un frammento d’anima da rubargli ancora.
Nel Palazzo San Severo a Napoli, la bellissima nobildonna Maria d’Avalos venne uccisa dal
marito, il principe Carlo Gesualdo, insieme all’amante: era la notte tra il 16 e il 17 ottobre del
1590. Si narra che il suo fantasma vaghi ancora nell’oscurità delle notti napoletane.

Fantasmi e leggende del passato. La vita di Adriana s’incrocia con l’antica storia della nobildonna Maria d’Avalos e del suo amante e con quella contemporanea di Elena, una collega di studi trovata morta con in gola della saggina di cui sono fatte le scope delle streghe. Adriana si addentra in una Napoli a lei sconosciuta, nei rioni appartenenti alla camorra, e assieme al fidanzato, un tormentato Commissario di Polizia, inizia una indagine che la porterà a scoprire una vera e propria città nella città, immersa in antiche tradizioni, incarnate da personaggi come Costanzo ‘o Scartellato, che parla con i morti del Cimitero delle Fontanelle, o Maria ‘a Putecara, che legge le carte e scaccia il malocchio. Un viaggio negli inferi che è un autentico giallo tra coinvolgenti intrecci in una Napoli popolata da fantasmi e superstizioni, immersa nell’occulto, nei misteri e nelle sue contraddizioni.


L'AUTRICE:
Tina Cacciaglia è nata a Napoli, laureata in Sociologia svolge l’attività di Conciliatrice Professionista, oltre a interessarsi da diversi anni di scrittura ed editoria.
Ha pubblicato diversi articoli per riviste quali L’isola, il Giornale di Cava, Il Vescovado. Una sua favola è stata letta a Radio Rai Due ed è arrivata finalista al concorso Parole in Corsa con un brano pubblicato in antologia.
Ha partecipato a Torino al Perfect Day della Scuola Holden, organizzato da Alessandro Baricco, con un breve brano, pubblicato dal quotidiano Il Denaro e dalla rivista Grazia.
Il romanzo storico “La Signora della Marra”, di cui è una delle due autrici, è stato segnalato
dalla giuria del Premio Calvino 2009 come degno di merito, e pubblicato da Concilia Form (2013).
Sempre nel 2009 ha vinto il primo premio Creatività e scienza, città di Salerno con un racconto
di fantascienza storica pubblicato in antologia.
Nel concorso nazionale Io scrittore 2011 "Il sussurro di Vico Pensiero" è risultato tra i vincitori e pubblicato in ebook dal Gruppo Mauri Spagnol nel marzo 2012.

Il tempo imperfetto degli adii di MacKenzie Bezos

Il 9 Maggio la casa editrice Nord ha pubblicato un nuovo libro di MacKenzie Bezos.

IL TEMPO IMPERFETTO DEGLI ADII

AUTORE: MacKenzie Bezos
EDITORE: Nord
PAGINE: 384
PREZZO: 16,60

Dana ha sempre tutto sotto controllo. Gestisce la sua vita come il suo lavoro di guardia del corpo: programmando ogni evento con freddezza e precisione. Eppure, di fronte a quel test di gravidanza positivo, Dana si sente invadere dal terrore: non sa come affrontare quella situazione imprevista. E allora parte, senza dire nulla a nessuno.
Jessica ha perso ogni cosa. Un tempo era una stella di Hollywood, ricca di talento e di grazia. Negli ultimi quattro anni, però, non è mai uscita di casa: per colpa dei paparazzi in agguato, si sente prigioniera in una gabbia dorata. Ma adesso è giunto il momento di evadere.
Vivian ha diciassette anni e l’impressione di non avere più un futuro. Intrappolata in un brutto appartamento di periferia, e alla mercé di un uomo che non la ama, ha fatto una scelta. È ora di andarsene.
Lynn ha cercato per anni di dimenticare. E, per farlo, si è allontanata dal mondo. Tuttavia non riuscirà a lasciarsi il passato alle spalle finché non chiederà scusa a tutte le persone che ha ferito. Per questo non ha mai traslocato: aspetta l’occasione giusta per rimediare ai propri errori.

Grazie a una scrittura limpida e raffinata, in questo romanzo MacKenzie Bezos intreccia le storie di quattro donne diverse, ma accomunate dallo stesso bisogno di ricominciare. Quattro donne alla ricerca di se stesse. Quattro donne che, grazie a un incontro voluto dal destino, ritroveranno la felicità…

L'AUTRICE:
MacKenzie Bezos è nata in California e si è laureata in Letteratura a Princeton. Attualmente vive a Seattle col marito e i quattro figli.




martedì 14 maggio 2013

Anteprima: Il dono del buio

In Italia esce il 30 Maggio, grazie alla Nord editore. Si tratta di un caso editoriale unico!


Prima di andare a pranzo, l’agente letteraria inglese Theresa Chris prende un manoscritto a caso dalla pila che ha sulla scrivania. Non appena comincia a leggerlo, viene catturata dalla trama e dallo stile dell’autrice.
Non ha dubbi, è un romanzo che deve avere: contatta subito V.M. Giambanco per proporsi come sua agente.
Theresa Chris è sempre più convinta di avere tra le mani un futuro bestseller e manda il romanzo in lettura ad alcuni editori selezionati.
Tra gli editor inglesi si scatena un’asta agguerritissima: dopo vari rilanci, vince Quercus, editore di bestseller come Stieg Larsson e Kristin Harmel.
Alla vigilia della Fiera di Londra, cominciano ad arrivare offerte da tutto il mondo. Nel giro di pochi giorni il libro viene venduto in Germania (Droemer-Knaur), Francia (Editions Albin Michel), Olanda (Luitingh Sijthoff), Spagna (Ediciones Pamies), Israele (Keter Books) e Giappone (Shueisha).
È attualmente in corso un’asta per l’acquisto dei diritti negli Stati Uniti e in Canada.
In Italia, la Casa Editrice Nord si è aggiudicata i diritti dopo una delle aste più intense dell’anno.
Maggio 2013: Il dono del buio esce in Italia in anteprima mondiale

IL DONO DEL BUIO

AUTORE: V.M. Giambanco
EDITORE: Nord
PAGINE: 470
PREZZO: 17,90

È la paura che gli dà la forza di correre. Il piccolo John Cameron non sente né la fame né il freddo e nemmeno si accorge di avere le braccia coperte di sangue. John sa soltanto che deve attraversare il bosco, nel buio. Solo così potrà chiedere aiuto per il suo amico James Sinclair. Solo così potrà salvare quello che rimane della sua innocenza…

Seattle, oggi. Gli occhi bendati, le mani legate e una croce sulla fronte tracciata col sangue: è in questa macabra posa che il detective Alice Madison trova i cadaveri di James Sinclair e della sua famiglia, trucidati nella loro casa. Dalle prove rinvenute, sembra che il colpevole sia John Cameron, un criminale sospettato di numerosi altri delitti. Ma per Madison i conti non tornano: perché John Cameron avrebbe ucciso il suo amico d’infanzia? Perché avrebbe dovuto odiare proprio la persona con cui aveva condiviso un’esperienza devastante? C’è qualcosa di oscuro dietro quegli omicidi, qualcosa che affonda le radici nel buio di quella notte di venticinque anni prima, quando la polizia aveva salvato i due ragazzini, non riuscendo però ad arrestare i rapitori. E, per scoprire la verità, Madison dovrà entrare in sintonia con l’assassino, e accettare che, quando si volge lo sguardo verso un abisso di tenebra, anche la tenebra guarda dentro di noi

Non c’è luce senza il buio: lo sa bene Alice Madison, la protagonista di questo straordinario romanzo d’esordio che, in un implacabile susseguirsi di sorprese e colpi di scena, ci conduce nei meandri più nascosti dell’animo umano. Madison è sopravvissuta a un’adolescenza segnata dal dolore ma, per fermare un assassino gelido come le nostre paure più profonde, sarà costretta a scendere di nuovo nel cuore dell’oscurità. E noi con lei. Perché bisogna «vedere» il buio per arrivare a riconoscere la luce.

L'AUTORE:
V.M. Giambanco è nata a Roma ed è cresciuta a Firenze e a Milano. Dopo la maturità classica, si è trasferita in Inghilterra, dove si è laureata in Inglese e Teatro. Ha lavorato per anni come assistente al montaggio cinematografico, collaborando alla realizzazione di film come Donnie Brasco e Quattro matrimoni e un funerale. Il dono del buio è il suo esordio nella narrativa e, prima ancora di essere pubblicato, è già divenuto un vero e proprio caso editoriale. Attualmente vive a Londra.


LA FORZA DIROMPENTE DEL ROMANZO

scritto originariamente in inglese,
il libro è stato tradotto e rivisto dall’autrice
per preservare lo stile originale e il timbro inconfondibile

una storia potente che alla leggibilità e scorrevolezza
dei bestseller internazionali unisce una cura dei dettagli
e una profondità psicologica al livello dei maestri italiani del thriller
come donato carrisi e giorgio faletti






Recensione: La bambina che amava Tom Gordon di Stephen King

Buon pomeriggio carissimi followers. Ho appena concluso la recensione, che molti di noi lettori hanno adorato e divorato. Si tratta della recensione del libro "La bambina che amava Tom Gordon" del grande Stephen King. Ho acquistato tempo fa questo libro con un'offerta, non credevo mi sarebbe piaciuto così tanto! Mi sono dovuta ricredere.

LA BAMBINA CHE AMAVA TOM GORDON
AUTORE: Stephen King
EDITORE: Sperling Kupfer
PREZZO: 5,90

"Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva morsicare". Questo Trisha McFarland scoprì a nove anni. Alle dieci di una mattina di giugno era sul sedile posteriore della Dodge Caravan di sua madre con addosso la sua maglietta blu dei Red Sox (quella che ha 36 Gordon sulla schiena) a giocare con Mona, la sua bambola. Alle dieci e mezzo era persa nel bosco. Alle undici cercava di non essere terrorizzata, cercava di non pensare: "Questa è una cosa seria, questa è una cosa molto seria". Cercava di non pensare che certe volte a perdersi nel bosco ci si poteva fare anche molto male. Certe volte si moriva.

La bambina che amava Tom Gordon è la protagonista di questo fantastico libro. Si chiama Trisha McFarland, ha solo nove anni, ma sopporta da quasi un anno ormai, i continui litigi tra il fratello Pete e la mamma iniziati dopo il divorzio dei genitori. Trisha è stanca di questi litigi e anche se piccola, sa come non far pesare la cosa, ma è tanto stanca, vorrebbe tappare le bocche del fratello e della madre almeno per un istante.

Durante una delle tante gite che i tre fanno insieme, Trisha vuole per un attimo allontanarsi da quelle voci.. ha bisogno di andare in bagno, ma è solo una scusa per non sentirli più discutere, ma nessuno l'ascolta, perché sono troppo presi dalla lite. Trisha non vuole saperne di andare avanti e così si inoltra tra gli alberi per non essere vista, ma la sua è l'imprudenza di una bambina, entrati in un bosco è difficile uscirne se non hai i mezzi necessari.
Così inizia l'avventura di questa piccola creatura, che da sola deve farsi coraggio per poter uscire da questo incubo, ma a nove anni è difficile orientarsi e ogni giorno che passa non fa altro che infiltrarsi sempre di più nel bosco, credendo di cercare l'uscita. Il tempo scorre inesorabile e le risorse scarseggiano, come se non bastasse inizia ad esserci qualcosa o forse qualcuno che insegue Trisha, lei ha paura ma deve essere forte e andare avanti. L'unico suo contatto con la realtà è Tom Gordon, ogni sera prima di dormire ascolta la partita dei Red Sox, con il suo walkman, per sapere come gioca il suo eroe,
l'unico uomo in grado di aiutarla.
Noi lettori non sappiamo cosa o chi sia l'inseguitore della bambina fino all'ultimo e questo aumenta l'angoscia, la paura di chi legge.

Stephen King è riuscito, come sempre, a scrivere un libro pieno di suspance, che tiene i lettori con il fiato sospeso. Chi legge è spinto dalla paura ad andare continuamente avanti, vorrebbe gridare consigli alla piccola Trisha, vorrebbe aiutarla, ma lei non può sentirci. Come la protagonista anche noi “sentiamo” la presenza di qualcosa, ma non la vediamo. L'autore ci trasmette tutte le ansie e gli stati d'animo della protagonista, facendoci sentire partecipi, una cosa che apprezzo moltissimo nei libri, perché li rende speciali, in grado di catturarci.

Un libro che ho amato e che, a mio parere, merita il massimo dei voti, sebbene non sia uno dei migliori libri del grande King. Un libro che consiglio a tutti! Soprattutto agli amanti dei thriller, non potete perdervi questa storia. Una lettura molto facile e scorrevole, ho trovato un po' di difficoltà solo a metà, durante la descrizione del paesaggio, sembra più un elenco, rendendo la lettura un po' noiosa, ma tutto sommato è una storia FANTASTICA!


VOTO:

lunedì 13 maggio 2013

Anteprima: Il sogno di Jessica

Esce il 23 Maggio un nuovo libro per la Fazi editore. Un libro di Marta Dionisio.


Dopo l’ottima accoglienza che ha ricevuto Lo specchio di Beatrice, Marta Dionisio riprende la storia delle sue protagoniste raccontando in una prospettiva originale e coinvolgente gli orrori della guerra e il caos del mondo presente, i sentimenti e i disagi di due giovani donne.


IL SOGNO DI JESSICA

AUTORE: Marta Dionisio
EDITORE: Fazi
PAGINE: 352
PREZZO: 14,50


Jessica e Beatrice sono tornate ciascuna nella propria epoca, ma riambientarsi nel proprio mondo è un’impresa tutt’altro che semplice. Beatrice, ancora frastornata dall’impatto con il futuro, deve affrontare gli orrori e i pericoli incombenti della guerra mentre Jessica, segnata profondamente, deve dire addio all’adolescente spensierata e un po’ frivola che era. Adesso è a disagio con le amiche, con il fidanzato e nell’atmosfera che la circonda. Entrambe non possono fare a meno di pensare con nostalgia all’identità dell’altra, a ciò che sembra perduto per sempre. Ormai lo specchio è rotto, la strada del ritorno appare definitivamente chiusa. Ma ecco che una possibilità si fa largo negli incubi di Jessica e affiora dalle ricerche che ha avviato nel presente sulla sorte di Beatrice e della sua famiglia. Forse Beatrice non è morta, forse c’è la speranza di incontrarsi di nuovo, di scambiarsi la vita ancora una volta: l’ultimo, estremo tentativo di aiutarsi e salvarsi reciprocamente. Perché ognuna, nei panni dell’altra possa scoprire una parte fondamentale di se stessa.

L'AUTRICE:
Marta Dionisio nata a Roma nel 1992. Studia Scienze Politiche alla Luiss e il suo sogno è diventare giornalista. Ama viaggiare e conoscere posti lontani nello spazio e nel tempo. Ha scritto il suo primo romanzo, Lo specchio di Beatrice, a sedici anni, ispirata dai racconti della nonna sulla seconda guerra mondiale. Il sogno di Jessica è il suo secondo romanzo.

«La freschezza dello stile di Marta Dionisio illumina pagine di intensa introspezione. Il suo sguardo sul complesso mondo giovanile ne svela aspetti inediti e originali in intrecci appassionanti». 
Cinzia Tani

«La penna agile di Marta, sorprendente per freschezza e capacità introspettiva, è un monito a ricordare che l’autenticità dello spirito, oggi in via d’estinzione, è l’unica cosa che ci può forse salvare». 
Carlotta Vissani, D – la Repubblica





domenica 12 maggio 2013

Albion - diario di un'Assassina

E' stata pubblicata da un po' di giorni una short novel GRATUITA di Bianca Marconero.


ALBION - DIARIO DI UN'ASSASSINA

AUTORE: Bianca Marconero
PAGINE: 100

"Mi chiamano Samira, ho più o meno tredici anni e non sono una ragazza come tante. Io e la mia gente siamo ciò che resta dei Nizariti, i fumatori di hashish seguaci di Hasan-i Sabbah, noto anche come il Vecchio della Montagna. La Montagna è ancora oggi la nostra casa, ci accoglie e ci educafacendo di noi quello che siamo. È il centro delle nostre esistenze. Siamo emanazioni della sua volontà, esecutori implacabili dei suoi mandati. I nostri amici, gli alleati che sono da sempre al nostro fianco,preferiscono identificarci con il luogo da cui proveniamo, e ci chiamano “agenti della Montagna”, quasi avessero pudore di dichiarare ad alta voce il nostro vero nome. Perché noi siamo la Setta del Veglio, e "assassino" è una parola che non piace a nessuno."

“Albion- Diario di un'Assassina" è una short novel gratuita che ripercorre le vicende narrate in ALBION dal punto di Samira. È consigliabile leggerlo dopo ALBION.


 “Albion- Diario di un'Assassina" è scaricabile gratis: 

su kobo: qui
su amazon.it: qui 

Segnaliamo inoltre il booktrailer di Albion su youtube: qui


Writing’s Home, la web-opportunità per giovani autori

Buona Domenica a tutti ^^ dopo la tappa del BBH di oggi, torno sul blog per parlarvi di uno spazio web molto interessante per lettori e, soprattutto, scrittori.

Si tratta di uno spazio web che promuove il selfpublishing chiunque abbia scritto qualcosa ha l’opportunità di pubblicarlo in formato pdf così chiunque lo può scaricare e lo può leggere su qualsiasi dispositivo (mobile, fisso o cartaceo).



Vi pubblico un articolo redazionale, per farvi un'idea del sito:

Publish yourself : pubblica te stesso. Su Writing’s Home si può. Scrittori in erba e giovani talenti in cerca della piccola grande opportunità ora hanno la piattaforma digitale giusta. Gratis. La “Casa della scrittura” aperta a tutti è nata nel 2011 dall’idea di due compagni di hockey su ghiaccio, Luca Zambonin e Diego Giubertoni, entrambi under 30.
E’ bastato creare un sito, writingshome.com, per permettere di condividere gratuitamente libri, novelle, poesie, racconti brevi e persino grandi classici: chi scrive carica in Pdf, chi vuole leggere scarica con un clic. Senza alcun costo. Il piccolo paradiso degli e-book.
In un mercato editoriale confuso dalla digitalizzazione dei libri, i creatori di Writing’s Home hanno lasciato che domanda e offerta si incontrino liberamente, senza barriere: “Così saranno gli stessi lettori a fare da filtro di qualità. Download, opinioni e commenti scambiati sono il giudizio più trasparente possibile per chi vuole dimostrare il suo talento”, spiega Luca Zambonin.
Oltre allo spazio dedicato agli “esordienti”, sul sito sono presenti più di 400 romanzi classici, sia in inglese sia in italiano, anch’essi scaricabili liberamente.
E l’iniziativa, partita in sordina, sta cominciando a riscuotere successo: boom di visite (più di 2800 nel mese di aprile, con 17 mila pagine visitate) e pioggia di e-book caricati, con una media superiore a un libro al giorno. L’ultima frontiera è sfruttare al meglio l’arma dei social network, missione imprescindibile per chi punta a condividere contenuti: così è stata inserita la possibilità di condividere direttamente le proprie opere su Facebook e su Twitter.
Dopo l’informazione libera, sul web è tempo di letteratura fruibile per tutti, senza sborsare un cent. Qualche big dell’editoria è ancora convinto: “ On line tutto ciò che è gratis non vale niente”. La rivoluzione di writingshome.com è dimostrare il contrario.


A me sembra un bellissimo punto d'inizio per molti autori esordienti, proprio per questo ho voluto parlarvene. Anche perché apprezzo tantissimo il lavoro di coloro che hanno creato questo sito!!

Book Blogger Hunt 13^ tappa!!

Buongiorno lettori! Come già vi avevo annunciato qualche giorno fa (QUI), anche quest'anno partecipo ad un'iniziativa bellissima *_* BOOK BLOGGER HUNT!! Siamo arrivati alla tredicesima tappa e oggi tocca al mio blog =D tutte le info per partecipare le trovare in questo post.


TBR Pile. Quanto è grande la tua pila di libri da leggere?Quali sono i libri che devi iniziare da una vita ma non leggi ancora?(Posta una foto se vuoi!)



Per rispondere a questa domanda forse un giorno non basta xD penso che ognuno di noi, accanito lettore, ha una pila infinita di libri da leggere, soprattutto libri già acquistati ma che dovranno aspettare ancora tantissimo prima di essere letti! Io compro continuamente libri, quindi la mia pila aumenta sempre :\ non ce la farò mai!! E ogni tanto i libri nuovi non passano in fondo alla lista, ma scavalcano gli altri e vengono letti prima, lasciando gli altri ad aspettare.

E' difficile da dire quanto è grande la mia pila di libri da leggere... sicuramente ho una libreria piena di libri non letti, secondo Anobii sono precisamente 107 e non sono assai, però sicuramente ci sarà qualche altro libro, senza contare gli ebooks che mi aspettano sul kobo, ma che stanno per fare la muffa xD chissà che un giorno riuscirò a non comprare più libri e leggere tutti questi... Vediamo se riesco a fare una foto ad alcuni libri in modo da farveli vedere ^^ magari a quelli che penso di leggere a breve. Perché farli a tutti sarebbe impossibile!



Per quanto riguarda la seconda domanda, sono tanti i libri che DOVREI leggere da una vita ma ancora aspettano, soprattutto quelli più “bruttini”, se così posso considerarli. Che ogni volta cercano di chiamarmi ad alta voce per essere letti, ma chiudo le orecchie e prendo altro. Invece quelli che VORREI leggere da una vita sono un po' di meno. Prima di tutti IL SIGNORE DEGLI ANELLI, ho la trilogia da un paio di anni e ancora sono alle prime 10 pagine T.T è il mio desiderio più grande poterlo leggere, ma... c'è qualcosa che ogni volta me lo impedisce. Spero che questa estate, essendo più libera, riesca a continuare la lettura, non dico di finirlo perché la mia lentezza nel leggere (lo so mi faccio schifo da sola, perché sono lenta D= ) non me lo permette, però almeno ad arrivare a leggere “La compagnia dell'anello” non sarebbe male. Altri libri che vorrei leggere sono quelli di Nicholas Sparks, amo infinitamente questo autore, riesce ad emozionarmi incredibilmente e a farmi piangere ogni volta che leggo i suoi libri. Ho un paio di suoi libri ancora da leggere e spero di poterli leggere presto, ho bisogno di una storia strappa lacrime *_* (spero di poter fare anche per questi una foto).

Infine vorrei leggere un bel giallo, non so ancora quale, ma so che deve essere un bellissimo libro, che deve prendermi dalla prima all'ultima pagina.



INDIZI PER TROVARE LA PAROLA DA INSERIRE NEL CRUCIVERBA:
  1. E' il titolo di un libro thriller, di 13 lettere, composto da 3 parole separate (compreso l'articolo)
  2. Ne hanno fatto un film, che ha avuto un grande successo e che ha fatto piangere a molti.
  3. L'autore è un grandissimo scrittore, conosciuto in tutto il mondo.
  4. Ne ho fatto la recensione all'inizio dell'anno, ed ha ricevuto 5 voti!





La vostra lista di libri ancora da leggere com'è combinata? ^^ Fatemi sapere!!




giovedì 9 maggio 2013

I libri di Fernanda Raineri

Buona sera a tutti voi, oggi dopo aver annunciato il vincitore del giveaway, voglio segnalarvi un paio di libri di un'autrice di narrativa e poesia esordiente italiana, Fernanda Raineri.

LA MONGOLFIERA, IL MONTE TAMBURA E IL TAPPETO VOLANTE

AUTORE: Fernanda Raineri
EDITORE: La Case Books
PAGINE: 61
PREZZO: 2,99  

POTETE ACQUISTARLO:


Nonostante le difficoltà economiche della sua famiglia che la costringono a studiare e lavorare, Stella è un’adolescente che coltiva il grande sogno di diventare scrittrice e una grande passione: quella per la mongolfiera. Proprio una gita con un pallone aerostatico sui monti della Versilia la porterà a vivere, assieme a tre amici, un’avventura strepitosa. Dopo un’improvvisa caduta durante il volo, dovuta alle condizioni atmosferiche, cercando la strada di casa, i quattro, troveranno una grotta che custodisce un tesoro storico ed economico inestimabile.
“La mongolfiera, il monte Tambura e il tappeto volante” è un avvincente avventura in mongolfiera nelle Alpi Apuane tra ricchi tesori nascosti, nemici e mostri da sgominare e un pizzico di magia per rendere ancora più incredibile questo racconto per ragazzi e, perché no, per far fantasticare anche gli adulti.



IL LIBRO BLU

AUTORE: Fernanda Raineri
EDITORE: La Case Book
PAGINE: 75
PREZZO: 2,99

POTETE ACQUISTARLO: 

Era passato, più di un anno dalla incredibile avventura che Stella, Glenda, Frank e Rebecca avevano vissuto sulle Alpi Apuane. Stella aveva scritto il suo libro, che pur essendo stato pubblicato da una piccola casa editrice, stava dandole inaspettate soddisfazioni: aveva già venduto circa 2000 copie, nei primi due mesi successivi alla pubblicazione. Per un esordiente era un discreto debutto. Era felicissima e divideva la sua felicità con la sua famiglia e i suoi due migliori amici: Frank e Rebecca. Il tempo era volato via velocemente da quei giorni e Dicembre era ormai di nuovo alle porte, con la più bella festa dell’anno.
Il periodo Natalizio regalerà a Stella l’opportunità di recarsi negli Stati Uniti, a Boston, presso l’abitazione dei suoi amici Frank e Rebecca, lì l’attende un susseguirsi ininterrotto di  fatti misteriosi ed imprevedibili, che stravolgeranno non solo le vite dei giovani protagonisti, ma anche il destino del  mondo intero.


PULVISCOLO DI STELLE

AUTORE: Fernanda Raineri
EDITORE: Edizioni La Gru
PAGINE: 67
PREZZO: 9,00

POTETE ACQUISTARLO:

La poesia è ormai in via d'estinzione nel mondo editoriale. La scelta di dedicare una intera collana, Scintille, a questo genere può sembrare anacronistica e contro corrente. Ci sono infatti colori, emozioni e sensazioni che stanno via via apparentemente scomparendo dalla nostra società e dall'uomo, cambiando la percezione di ciò che è normalmente definito "vita" e di quelle che devono essere le priorita'. Come Editori, abbiamo voluto abbracciare il compito di cercare di mantenere viva appunto quella "scintilla", la parte che non smette di sorprendersi, di sognare, di riflettere, di contemplare, di pregare. Le poesie di Pulviscolo di Stelle sono tutto questo, semplicemente. E' pura emozione, è puro sentire che, come luce lunare, rischiara la mente e fa germogliare, come nella terra, i semi dei nostri pensieri. Una luce capace di alzare le maree, di accrescere l'emozione e di innalzare la coscienza.
















Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...