martedì 21 giugno 2016

Bibliotheka Edizioni, una nuova collaborazione per il blog!

Buongiorno carissimi lettori ^^ ho programmato ieri questo post, visto che oggi ho un esame >_< speriamo bene!
Comunque come leggere nel titolo Un buon libro non finisce mai ha stretto una nuova collaborazione, precisamente con Bibliotheka Edizioni, una piccola casa editrice nata nel 2014 che da la possibilità agli autori esordienti di vedere le loro opere pubblicate.
Oggi con questo post voglio innanzitutto presentarvi la loro ultima pubblicazione, ma visti alcuni loro titoli interessanti ho voluto inserire anche dei libri già pubblicati da un po' e di differenti generi.

Inizio appunto da L'eco di una Melodia, libro di Francesca Corsetti, pubblicato inizio di questo mese.

L'ECO DI UNA MELODIA
Link per l'acquisto: qui
Bibliotheka edizioni | 128 pp. | €10,00 (cartaceo), €2,99 (eBook)

Qualsiasi amore, dall’infatuazione di un’estate a un rapporto che ci accompagna fino alla vecchiaia, termina con la parola fine. Sguardi, sussurri e carezze, improvvisamente, da tangibili e reali, si tramutano in ricordi, in fotografie che sbiadiscono, in voci lontane. Francesca Corsetti ribadisce questo malinconico diktat fin dal titolo della sua bellissima opera d’esordio, L’eco di una melodia, dimostrando di conoscere alla perfezione la parola amore, ma anche le sue inevitabili, e spesso lancinanti, conseguenze.
Un romanzo che mette subito in evidenza la suggestiva capacità fotografica della parola che, senza frammentazioni, tratteggia una realtà sempre in emotivo equilibrio fra dato oggettivo ed onirico. Un viaggio in un mondo caleidoscopicamente scomposto, tra dialoghi ossequiosi di evidente illuminismo, sedotti dalla ricerca chirurgica della parola e la passione liberatoria della ribellione al contesto contingente e culturale della provincia.
Tutto filtrato dall’ausilio percettibile della lettura, vero fondamento identitario che, rifuggendo stancanti accademismi, diviene, quasi inconsapevolmente, una compagna di viaggio, la nebbia traghettatrice di una felice necessità di espressione.

----------------------------------

I prossimi due libri sono fantasy e fanno parte della stessa serie. Mi sono subito innamorate delle cover e mi sembrano entrambi molto interessanti.

LA GUARDIANA DEI DRAGHI #1
Link per l'acquisto: qui
Bibliotheka edizioni | 332 pp. | €11,00 (cartaceo), €3,99 (eBook)
Hope Edison ha diciassette anni. Sa di essere stata adottata, ma è ignara delle sue vere origini. La vita sulla Terra le ha insegnato a stare alla larga dai prepotenti che la prendono di mira, ma l’ha tenuta del tutto lontana dalla guerriera forte e saggia che sarebbe dovuta diventare.
D’un tratto cominciano ad accadere cose strane, finché la verità non viene svelata. Tutto quello che viene raccontato alla ragazza non fa altro che urtare il suo carattere fragile e demolire le sue poche certezze. Tuttavia gli episodi seguenti le fanno capire che, per la prima volta, deve assumersi le sue responsabilità, così decide di gettarsi in quello che, in un primo momento, le sembra solo una follia. Con il tempo Hope capirà che, quando ci si trova di fronte alle difficoltà, non bisogna scappare, ma combattere.
Una storia in bilico fra mondi reali e fantastici, costruita intorno all’idea che, per raggiungere la pace, non debba esserci una battaglia fra Bene e Male, ma che si debba stabilire l’Equilibrio fra di essi. Un’avventura fantasy, ma anche una metafora del percorso interiore che si deve compiere per trovare se stessi.


LA GUARDIANA DEI DRAGHI #2
Link per l'acquisto: qui
Bibliotheka edizioni | 364 pp. | €11,00 (cartaceo), €3,99 (eBook)


Hope Edison ha diciassette anni. Sa di essere stata adottata, ma è ignara delle sue vere origini. La vita sulla Terra le ha insegnato a stare alla larga dai prepotenti che la prendono di mira, ma l’ha tenuta del tutto lontana dalla guerriera forte e saggia che sarebbe dovuta diventare.
D’un tratto cominciano ad accadere cose strane, finché la verità non viene svelata. Tutto quello che viene raccontato alla ragazza non fa altro che urtare il suo carattere fragile e demolire le sue poche certezze. Tuttavia gli episodi seguenti le fanno capire che, per la prima volta, deve assumersi le sue responsabilità, così decide di gettarsi in quello che, in un primo momento, le sembra solo una follia. Con il tempo Hope capirà che, quando ci si trova di fronte alle difficoltà, non bisogna scappare, ma combattere.
Una storia in bilico fra mondi reali e fantastici, costruita intorno all’idea che, per raggiungere la pace, non debba esserci una battaglia fra Bene e Male, ma che si debba stabilire l’Equilibrio fra di essi. Un’avventura fantasy, ma anche una metafora del percorso interiore che si deve compiere per trovare se stessi.


 ----------------------------------

Altro titolo che ha catturato la mia attenzione è Oltre la tela di Massimo Bruno Antinori, libro fantascientifico.

OLTRE LA TELA
Link per l'acquisto: qui
Bibliotheka edizioni | 436 pp. | €13,00 (cartaceo), €4,99 (eBook)
James Dunley è un adolescente che ha avuto un’infanzia difficile, orfano di madre sin dalla nascita e con un padre ex-alcolista che non ha potuto crescerlo, è vissuto prima con i suoi nonni materni e successivamente nella casa di sua zia Annabel. Un’infanzia difficile ma non così straordinaria se non fosse che James nasconde un segreto che gli ha reso la vita ancora più difficile: riesce a leggere la mente delle persone.
Un dono che è anche una condanna, ogni relazione con amici, parenti e ragazze gli risulterà quasi impossibile condannandolo a una continua solitudine, ma qualcuno che è a conoscenza di questa sua particolarità si introdurrà nella sua vita inducendolo a fare scelte che lo porteranno ai limiti dell’immaginazione.
Chi è l’uomo che sembra perseguitarlo? Chi è il ragazzo dipinto in un quadro del tardo ‘700 che sembra essere la sua fotocopia? Che mistero si nasconde dietro l’antica villa disabitata in cui ogni sera si accende una lampadina all’interno di una stanza della mansarda?
Sono queste le domande a cui James dovrà cercare di rispondere aiutato da Alice, l’unica persona di cui ha ancora fiducia.
Oltre la tela è il seguito di Gaia, il primo romanzo di Massimo Bruno Antinori.
Ancora una volta vi troverete di fronte ad una storia che si divide tra il fantasy e la fantascienza con qualche strizzatina d’occhio al mistero.


LINK UTILI:
Il sito dell'editore, dove potrete anche acquistare i libri: http://www.bibliotheka.it/;
Pagina Facebook di Bibliotheka Edizioni: https://www.facebook.com/BibliothekaEdizioni.it/;





Nessun commento:

Posta un commento



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...