mercoledì 13 agosto 2014

Segnaliamo #39: Deserto di sangue - Essere Melvin - Innamorarsi ai tempi della crisi.

Buon pomeriggio a tutti lettori, oggi ho voluto pubblicare una nuova puntata della nostra rubrica Segnaliamo, però si tratta di una puntata diversa dalle solite, perché ho deciso di parlarvi di tre libri (anziché di uno solo) italiani. Ho dovuto procedere in questo modo, perché le richieste di segnalazioni sono davvero parecchie e per evitare di far aspettare troppo tempo, ho deciso di farvene vedere di più insieme.

Questa rubrica l'abbiamo voluta intitolare "Segnaliamo..." per lo scopo per la quale è nata. Sarà pubblicata ogni volta che qualche autore/autrice richiede una segnalazione della propria opera. Nasce, soprattutto, per aiutare i lettori a trovare sempre nuovi libri nostrani, i quali spesso vengono sottovalutati e allo stesso tempo per aiutare gli autori ad emergere e farsi conoscere. Spero vi possa essere di aiuto.

Il primo che vi presento è il nuovo libro di Chiara Cilli, libro quarto della serie La regina degli inferi, serie adult fantasy. E' un libro autopubblicato, che potete acquistare sia in ebook, che in cartaceo.

DESERTO DI SANGUE

AUTORE: Chiara Cilli
PAGINE: 362
PREZZO EBOOK: 4,99
PREZZO CARTACEO: 11,44

Annientata dal dolore della perdita del suo amato Principe, Morwen ha abbandonato il trono della Terra Oscura, lasciandosi andare all'oblio più tetro e logorante. Ma ora, una nuova minaccia sta per colpire Penthànweald definitivamente. Due nuovi e pericolosi personaggi hanno fatto la loro mossa, e le fiamme devono tornare ad ardere. L'ultima battaglia, che decreterà la sorte della Grande Terra, è giunta. I Protetti rimasti scenderanno in campo per portare a termine la loro missione.
Gli Dèi hanno deciso. La Regina degli Inferi deve morire.
Il passato verrà finalmente svelato.
Violento e senza freni, il legame di sangue arderà di nuovo tra lei e colui per cui tutto iniziò.
Un dono inaspettato riaccenderà il fuoco della passione più impetuosa e inesorabile.
Fili sottili si intrecceranno tra possesso, amore e tradimento.
Il destino di Morwen è stato scritto.
La sabbia è pronta a impregnarsi del suo sangue.

Booktrailer: QUI
Pagina Facebook de La Regina degli Inferi: QUI



Il secondo libro è dell'autore Vittorio De Agrò, romanzo autobiografico.

ESSERE MELVIN

AUTORE: Vittorio De Agrò
PREZZO EBOOK: 0,99
PREZZO CARTACEO: 10,50

Genitori, scuola, amicizie, affetti, impegni tracciano un percorso lungo il quale Melvin, giovane proprietario terriero di origini siciliane, tenta faticosamente di avventurarsi, confliggendo fin da bambino contro aspirazioni e proiezioni familiari che non gli appartengono. Fantasie, strambe millanterie, menzogne, che gli sembrano fin da subito una via di fuga da una realtà avvertita come insostenibile, non fanno che trascinarlo pian piano in una dimensione in cui il mondo concreto e quello immaginario slittano continuamente l'uno nell'altro, producendo senza sosta antitesi inconciliabili nello sviluppo della personalità e delle relazioni affettive con il pur ricco universo femminile che lo circonda. I riti virtuali del web e della comunicazione digitale lo conducono all'ossessiva frequentazione di un forum dedicato ad una starlet di una fiction televisiva, l'Aspirante; tra i due nasce un autentico sentimento le cui conseguenze, tuttavia, finiscono per amplificare la crisi di Melvin fino allo sdoppiamento di sé, in una crescente, e drammatica, deriva psicotica e autodistruttiva a causa della quale egli subisce un trattamento sanitario obbligatorio. Melvin chiederà aiuto allo Splendente, singolare ma lucidissima figura di psichiatra, cui si rivolgerà quando il peso dei ricordi e del senso di colpa per il tradimento dell'altrui fiducia si farà insopportabile, al punto da restringere ulteriormente i già risicati margini della sua sopravvivenza psichica. La memoria, improvvisamente ricomparsa dopo una prolungata amnesia, gli consentirà di recuperare episodi e situazioni – cui il protagonista dà il nome di file - e di illustrarli, con puntualissima dovizia di particolari, al suo terapeuta. Ne nasce una dialettica tra medico e paziente, per molti versi proficua e chiarificatrice, che però non prelude affatto, come ci si potrebbe aspettare, ad un finale prevedibile e consolatorio; giacché non siamo di fronte ad una finzione narrativa, bensì ad un racconto intensamente vissuto sulla propria pelle e a rischio della propria esistenza. Perciò nessuna invenzione, nessun artificio, nessuna ipocrita censura, nessuna remora nel mettersi a nudo e offrire al lettore una testimonianza che un conformistico riserbo preferirebbe seppellire nei sotterranei della rimozione e del pudore.
Melvin è una storia vera. Davvero.
Vetrina Lulu  libro: qui
Twitter: qui
Pagina facebook: qui



L'ultimo libro di cui vi parlo è ancora un romanzo autopubblicato, di un'autrice italiana che ha scelto di usare lo pseudonimo M.B. Io personalmente non l'ho letto, ma ho visto in giro sul web delle recensioni molto positive a riguardo.

INNAMORARSI AI TEMPI DELLA CRISI

AUTORE: M.B.
PAGINE: 154
PREZZO EBOOK: 0,99

Dafne ha 28 anni, è carina, intelligente e vive in una piccola città toscana in tempo di crisi. Ha un mutuo che non sa come pagare, una casa che non può permettersi e un lavoro che odia. Pochi amici, anche se ottimi, e grandi difficoltà comunicative che le rendono difficili i rapporti con gli uomini e con l’umanità in generale. Perché Dafne invece di rispondere mugugna, fissa la gente, arriccia il naso e non sempre dice ciò che pensa. E se questo risulta un problema agli occhi della maggior parte delle persone, per qualcuno sembra intrigante, divertente e interessante. Quel qualcuno si chiama Alessio ed è il tassello che mancava a Dafne per essere ancora più incasinata. Perché non si è mai innamorata prima di allora, e la paura è così tanta da decidere di non baciarlo, fino a quando…
Leggero, ironico e fresco "Innamorarsi ai tempi della crisi" è una di quelle storie che si mangiano in qualche ora e che rendono la giornata più leggera.


Amazon: qui
Il blog dell'autrice: qui




Che ne pensate? Comprereste qualcuno di questi libri?
Grazie per l'attenzione!
















9 commenti:

  1. Essere Melvin l'ho segnalato anch'io e mi sembra molto interessante! Non ho ancora mai letto nulla di Chiara Cilli, ma spero di rifarmi presto :P
    L'ultimo mi ispira, anche per la cover!

    RispondiElimina
  2. Io sto leggendo "Essere Melvin". E' molto interessante:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto la tua recensione allora =D

      Elimina
  3. Essere Melvin mi ispira parecchio :)
    Mi sono iscritta al tuo blog,mi piace molto *-* Mi farebbe tanto piacere se dessi un'occhiata al mio "angolino" letterario.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille *_* passo da te, subito! Un abbraccio

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...