giovedì 24 novembre 2011

Recensione: Nell'invisibile

Cari lettori, oggi vi voglio parlare di un libro uscito un pò di tempo fa, scritto da due autrici esordienti che ringrazio molto per avermi mandato una copia del loro libro, che a mio parere vale la pena leggere.

NELL'INVISIBILE

AUTORE: Siliana Cheryl, Marianne Vergy
EDITORE: Albatros


Ci sono incontri che cambiano per sempre le nostre vite:
voluti dal destino, sconvolgono le nostre esistenze e danno un senso nuovo a tutto ciò che ci circonda... È proprio quello che succede a Gioele. Affascinante e ribelle, ha sempre vissuto la sua vita al limite; quando incontrerà Miley e Debra in circostanze straordinarie, scoprirà che la sua vita può cambiare da un momento all'altro e che su di lui si gioca la sopravvivenza di un'intera dimensione celeste. Tre esistenze sospese tra realtà e sogno, tra reale e possibile, destinate a intrecciarsi in modi profondi e inattesi. L'eterna lotta tra il bene e il male riletta in chiave moderna e romantica: questo il segreto del romanzo di Siliana Cheryl e Marianne Vergy, il racconto di un amore straordinario, che va oltre i confini del sogno.



Tutto può accadere all'improvviso. tutto può finire da un momento all'altro. la vita è così effimera,così fugace,incontrollabile sfugge alle nostre stesse mani: non siamo padroni di essa.e cosa succederebbe se all'improvviso ti ritrovassi catapultato in un altro mondo, in una dimensione fatta di essenze, di solo spiriti, mentre osservi dall'alto il tuo corpo fermo immobile su un letto? Non proveresti paura? Angoscia? Non ti sentiresti smarrito per un istante?

E' questa la storia di Gioele, un ragazzo che dovrà capire quanto abbia sprecato finora la sua vita, quanto l'abbia asservita ai vizi più tremendi, alle illusioni più ingannevoli, disprezzando sentimenti elevati, passioni, emozioni che si era precluso sulla terra con il suo atteggiamento superficiale e arrogante. e in questo cammino sarà affiancato da due ragazze, Debra e Miley, che seppur in maniera diversa, riusciranno a far nascere in lui sentimenti nuovi, mai provati. ma questa dimensione ultraterrena, avrà anche delle sorprese inaspettate che non sempre saranno positive. mentre il suo corpo è steso sul letto di un ospedale, mentre i medici parlano di coma e i suoi genitori piangono al suo capezzali, Gioele sarà protagonista, insieme alle due ragazze, di una lotta contro il male, contro entità che viaggiano nel tempo e nello spazio per nutrirsi di tuti i sentimenti negativi tipicamente umani.è una lotta per la vita, per l'amicizia e l'amore, per non far precipitare la sua anima in un abisso senza ritorno. riusciranno in questa impresa? Anche se tutto sembrerà essere ormai perduto?

Una storia che, con un linguaggio semplice e chiaro, ti immerge in un mondo parallelo dove la lotta tra il bene e il male è sempre in agguato, dove ogni nostra anima potrebbe finire.una storia che mette in risalto e richiama l'uomo a recuperare tutti quegli alti ideali, quei sentimenti nobili...prima che possa essere troppo tardi!


3 commenti:

  1. buona recensione. breve ma coincisa.
    il libro mi sembra interessante.
    ho indetto il mio primo giveaway. se ti va di partecipare:
    http://letteraturaecinema.blogspot.com/2011/11/recensione-e-primo-giveaway-simons-cat.html

    saluti

    RispondiElimina
  2. Grazie :) darò uno sguardo al giveaway ;)

    RispondiElimina
  3. Bellissimo. Io l'ho letto due volte!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...