sabato 6 dicembre 2014

Scoperte in libreria!

Buongiorno e buon Sabato a tutti ^^ è da un paio di giorni che volevo scrivere questo post, così approfittando di questa mattinata libera ho deciso di farlo adesso.
Sinceramente non sapevo se dar vita ad una nuova rubrica con questo titolo, ma vedremo se questo post avrà successo o meno xD

Tutti noi entrando in libreria scopriamo libri di cui non abbiamo mai sentito parlare ma che ci conquistano fin dal primo sguardo, beh è capitato pure a me soprattutto da quando sono qui a Pavia. Abitando vicino la Feltrinelli passo spesso dalla libreria e quindi ho avuto modo di conoscere nuovi titoli, molto interessanti! Così ho deciso di parlarvene, visto che probabilmente molti di voi non conosceranno questi libri.

IL CERCHIO

AUTORE: Dave Eggers
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 391
PREZZO: 20,00
"Mio Dio, questo è un paradiso" pensa Mae Holland un assolato lunedì di giugno quando fa il suo ingresso al Cerchio. Mai avrebbe pensato di lavorare in un posto simile: la più influente azienda al mondo nella gestione di informazioni web, un asteroide lanciato nel futuro e pronto a imbarcare migliaia di giovani menti. Mae adora tutto del Cerchio: gli open space avveniristici, le palestre e le piscine distribuite ai piani, la zona riposo con i materassi per chi si trovasse a passare la notte al lavoro, i tavoli da ping pong per scaricare la tensione, le feste organizzate, perfino l'acquario con rarissimi pesci tropicali. Pur di far parte della comunità di eletti del Cerchio, Mae non esita ad acconsentire alla richiesta di rinunciare alla propria privacy per un regime di trasparenza assoluta. "Se non sei trasparente, cos'hai da nascondere?" è uno dei motti aziendali. Cioè, condividere sul web qualsiasi esperienza personale, trasmettere in streaming la propria vita. Nessun problema per Mae, tanto la vita fuori dal Cerchio non è che un miraggio sfocato e privo di fascino. Perlomeno fino a quando un ex collega non la fa riflettere: il progetto di usare i social network per creare un mondo più sano e più sicuro è davvero privo di conseguenze o rende gli esseri umani più esposti e fragili, alla fine più manipolabili? Se crolla la barriera tra pubblico e privato, non crolla forse anche la barriera che ci protegge dai totalitarismi?




14

AUTORE: Peter Clines
EDITORE: Multiplayer edizione
PAGINE: 512
PREZZO: 17,90
Porte chiuse con il lucchetto. Strani lampadari. Scarafaggi mutanti. C'è qualcosa di strano nel nuovo appartamento di Nate. Certo, lui ha altre cose per la testa. Odia il suo lavoro, e il suo conto in banca è in rosso. Non ha nessuna ragazza, né piani per il futuro. La sua nuova casa potrà quindi non essere perfetta, ma è comunque vivibile; l'affitto è basso, i proprietari amichevoli, e quegli strani piccoli misteri non lo infastidiscono più di tanto. Almeno, non fino a quando non incontra Mandy, la sua vicina di pianerottolo, e nota qualcosa di insolito nel suo appartamento. E nell'appartamento di Xela. E in quello di Tim. E di Veek. Perché ogni stanza in questa vecchia Los Angeles nasconde dei misteri, misteri più vecchi di cent'anni. Alcuni fanno bella mostra di sé, altri restano nascosti dietro porte ben chiuse. Ma tutti insieme potrebbero segnare la fine di Nate e dei suoi amici.




ENDGAME - The calling

AUTORE: James Frey
EDITORE: Nord
PAGINE: 490
PREZZO: 16,40

Una serie di catastrofi naturali si è abbattuta su alcune città sparse per il mondo. Tutti sono convinti che si tratti di una tragica coincidenza. Solo in dodici conoscono la verità. Dodici prescelti che hanno atteso questo giorno per diecimila anni. Mentre l'umanità era ignara della minaccia che gravava sulla Terra, loro si preparavano alla sfida. Generazione dopo generazione, hanno affinato le proprie capacità fìsiche e intellettive, diventando raffinati strateghi e assassini infallibili, maestri dell'inganno e acuti osservatori. E adesso devono mettere in pratica ciò che hanno imparato: quelle catastrofi infatti sono il segnale che dà inizio alla caccia. Per ognuno di loro, è arrivato il momento di partire alla ricerca della Chiave, l'unico oggetto in grado di fermare l'apocalisse. Chi la troverà per primo, avrà salva la vita. Gli altri saranno condannati. Perché questo è Endgame. Un gioco letale in cui non ci sono regole. Un gioco in cui sopravvive solo il più abile. Un gioco da cui dipende il destino di tutti noi. Endgame è reale. Endgame è ovunque. Endgame è iniziato.




IL SONNO DEL DIAVOLO

AUTORE: John Verdon
EDITORE: Piemme
PAGINE: 515
PREZZO: 14,90

Lo sapevi che il diavolo ha il sonno molto, molto leggero? Dave Gurney, pluridecorato poliziotto della NYPD ora in pensione, non rinuncia di tanto in tanto a interessarsi a qualche caso apparentemente senza soluzione. Specie se a chiederglielo è una vecchia amica, Connie Clarke, la giornalista che l'aveva definito il "superpoliziotto" di New York facendo di lui un eroe della città. Connie adesso ha bisogno che Gurney ricambi il favore: la figlia Kim, giornalista anche lei, ha appena cominciato a condurre un nuovo programma in tv. Si intitola "Gli orfani di omicidio" ed è dedicato ai parenti delle vittime di omicidi rimasti senza colpevole. Pane per i denti di Gurney, che si ritrova così a rivangare un caso di dieci anni prima mai risolto. Il caso del serial killer soprannominato il Buon Pastore. Segni particolari: le sue vittime guidavano tutte una Mercedes nera; le ha uccise con la stessa arma; sui loro corpi, in posizioni diverse, ha lasciato degli animali di plastica. Movente dichiarato: punire i ricchi e benestanti, perché naturalmente corrotti. Non sarà difficile per Gurney scoprire che non tutte le conclusioni a cui all'epoca era giunta la polizia erano esatte... e che nessuno - per ragioni misteriose - ha voglia di riaprire il caso. E quando cominciano ad arrivare le minacce, Gurney capirà che è giunto il momento di mettersi a indagare da solo. Come ha sempre fatto.




L'ultimo che vi presento è una nuova uscita, si tratta del nuovo libro di uno dei miei scrittori preferiti: Sebastian Fitzek, probabilmente dedicherò a questo libro successivamente un post tutto suo, perché ci tengo a farlo conoscere. 

NOAH

AUTORE: Sebastian Fitzek
EDITORE: Einaudi
PAGINE: 534
PREZZO: 21,00

Non sa come si chiama, né da dove viene. Non ha casa, soldi, memoria. Non gli restano che una ferita d'arma da fuoco a una spalla e un nome tatuato sul palmo della mano: Noah. Febbraio, Berlino. Insieme a Oscar, Noah fa la coda fuori da un asilo per senzatetto. Ma non sa se il suo nome sia davvero Noah, né se lui sia davvero un barbone. Sa di parlare tedesco con un accento strano, e che Oscar - senzatetto vero, fissato con la numerologia e le cospirazioni l'ha trovato agonizzante vicino a dei binari. Ma come recuperare la memoria? Come capire chi è e perché qualcuno ha tentato di ucciderlo? Se Noah potesse prevedere il vortice di eventi in cui lo trascinerà la ricerca del passato, forse rimarrebbe in quella coda. Ma l'istinto - il suo istinto di soldato addestrato, forse di killer - lo spinge ad andare avanti; e nella caccia adrenalinica alla verità Noah scoprirà che a rischiare di morire, insieme a lui, sono milioni di persone in tutto il mondo.


Voi conoscevate questi libri? Che ne pensate? 


15 commenti:

  1. Non ne conoscevo nessuno!
    Però devo dire che 14 mi ispira molto **
    Ci farò un pensierino ;)

    RispondiElimina
  2. Endgame lo conoscevo ma ho il sospetto che faccia parte di una saga perciò lascio stare... "14" e "il sonno del diavolo" mi interessano moltissimo! Davvero tanto, mi sa che farò una capatina in libreria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Endgame fa parte di una saga o.o mi devo informare!!
      Gli altri due ispirano tantissimo anche a me *-* amo questo genere!

      Elimina
    2. Si, mi sono informata un po' perché l'avevo visto in libreria e mi interessava... l'ho lasciato lì perché il primo romanzo della "Endgame Trilogy" e al momento non posso proprio cominciare altre saghe XD

      Elimina
    3. Ah ecco quindi è il primo, in teoria neanche io dovrei iniziare nuove saghe, ma sai com'è ci sono libri che mi incuriosiscono troppo, tipo questo ^^"

      Elimina
  3. Io voglio assolutamente Endgame! Mi ispira tantissimo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dovessi acquistarlo fammi sapere *-*

      Elimina
  4. '14' ed 'Endgame' li conoscevo.
    Per fortuna io non abito vicino a una libreria, sennò sarebbe la mia fine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah beata tu! Ogni volta è una sfida contro me stessa :\

      Elimina
  5. Conoscevo solo endgame.. mi piace tantissimo la cover di 14, anche se la trama è parecchio inquietante!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero, e a me piace proprio per questo *-*

      Elimina
  6. io in casa ho endgame e poi ho acquistato noah e il sonno del diavolo in ebook .ciao !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *-* Beato tu! Io ancora di questi non ne ho acquistati nessuno :\
      Grazie per i complimenti ^^

      Elimina
  7. naturalmente complimenti per l ' ottimo blog

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...